2 Maggio 2014
di News, Interviste
Condividi su:
2 Maggio 2014

Primo Maggio a Taranto: noi c’eravamo e ve lo raccontiamo

All Music Italia era presente al Concerto del Primo Maggio di Taranto: ecco la nostra recensione!

Condividi su:

Primo maggio: Taranto, cuore e coraggio!
Cronaca di un concerto.
È il primo maggio e, come accade da quasi 70 anni per ogni primo maggio, l’Italia è in festa: molti non capiscono bene il significato della giornata, forse sfugge il ricordo di una vecchia storia di gloria italiana, oppure è difficile trovare l’entusiasmo e la comprensione di una simile ricorrenza, se ad esempio il lavoro l’hai perso o ti è stato negato, perché al colloquio è emerso che “sei una persona troppo qualificata per avere il posto, ma complimenti per l’eccellente curriculum!”

Ad ogni modo, permettetemi di raccontarVi il mio primo maggio.

Bicchierone di latte di soja, giro largo per passare a prendere i compagni di viaggio e alle ore 12, mi trovo già in macchina, esattamente sulla Lecce-Brindisi, per raggiungere il luogo dell’evento, nel Parco archeologico delle Mura Greche, alle spalle della Concattedrale di Taranto. Il cielo non è granché misericordioso e ritiene che la mia macchina abbia bisogno di un servizio lavaggio di lusso: piove e piove, tant’è vero che tra un disco di Jeff Buckley e l’altro di Levante, ho già raggiunto la città, il parcheggio e… “ma riusciranno a fare il concerto oggi, con ‘sto tempo sciagurato?”

Sì, ed è un gran sollievo. Anche se alle 14:30, quando Caparezza apre le danze, comincia a sbucare fuori qualche piccolo guaio tecnico, quasi certamente provocato dall’acquazzone, che a dispetto dei pessimisti, da almeno tre quarti d’ora finalmente, ha smesso di tormentare la terra, già fanghiglia sotto le scarpe che affondano fino ai lacci. Ma a tutti i ragazzi che sono qui con me (sono già tantissimi), beh, non frega proprio un accidenti a dire il vero: un’attesa molto spessa si è cristallizzata, per poi frantumarsi in fragore e salti nel pantano, con il Capa che assicura al microfono: la fine di questa terra sotto le suole e della nostra Terra, nonostante tutti i manrovesci inflittile dall’uomo, con le sue deiezioni chimiche e tutto lo schifo rimesso nel cielo dalle canne fumarie delle industrie… “La fine di Gaia non arriverà“, e così nemmeno di Taranto, che certamente dei manrovesci di cui sopra, ha ahimè piena cognizione.

1 maggio: concerto Taranto; aperto da Caparezza

Ogni tanto il sole fa copolino fra le nuvole, dimodoché prima metti la felpa, poi ti svesti, poi la rimetti ancora: e il palco fa da specchio, vive anch’esso una balzana alternanza di stati d’animo. Alle mie spalle crescono le voci indistinte, i piedi che lavorano nel fango e le mani, pronte ad applaudire alle belle canzoni, certo, ma anche alle meno belle, ed è più che giusto, perché stiamo ascoltando artisti emergenti, che stanno vivendo un’ esperienza senza eguali, che si stanno donando con entusiasmo, nonostante la strizza di avere di fronte agli occhi migliaia e migliaia di ascoltatori, e non v’è dubbio che avranno speso chissà quante ore e quanto di sé nel preparare quel live di un quarto d’ora appena per ciascuno.

E quando il cuore si accorda sulle note della commozione, ascolti quelle mani diventare di un numero incalcolabile, te le immagini più grandi, più dense. Ed è perché si muovono con verità e con compartecipazione: tra le persone che intervengono sul palco – oltre ai quattro presentatori naturalmente, Michele Riondino, Luca Barbarossa, Valentina Petrini e Andrea Rivera – vi voglio parlare di Tina De Raffaele, malata di tumore e fondatrice della pagina FB “Crotone ci mette la faccia”, che in pochissimo tempo ha raggiunto quasi i 20mila Like.

tina_crotone-620x400

La foto che Vi mostro è quella di Tina, foto che ha dato inizio a una lunghissima catena di altri scatti di denuncia lì pubblicati, i cui protagonisti sono persone che in maniera diretta o indiretta, si son trovati ad affrontare la terribile malattia. E han deciso di metterci la faccia, perché purtroppo non soltanto a Taranto, l’inquinamento ambientale e in definitiva, la mafia e i collusi stanno mietendo vittime innocenti e sempre più giovani.

Il sole è tramontato, mentre la Petrini ci informa che nel parco archeologico siamo ora in 100mila anime (e io voltandomi indietro, un’idea me l’ero fatta!): il pomeriggio è stato pieno, con qualche intervento comico anche dello stesso Rivera, davvero molto bravo con la sua verve a spezzare la serietà dell’evento, molto tangibile in alcuni momenti. C’è stato spazio anche per ascoltare un saluto telefonico di Gino Strada e per leggere due sms di adesione al concertone e al suo tema, “Sì ai diritti, NO ai ricatti. Futuro? …ma quale futuro?!”: uno è da parte dell’attore Elio Germano, il quale seguiva l’evento da Parigi attraverso il web streaming di jo.tv; l’altro del cantautore Alessandro Mannarino.

E sotto al palco siamo tutti pronti ad accogliere la fase clou della giornata.

Mentre Michele Santoro annuncia nell’aprire il suo “Servizio Pubblico” su LA7, che il vero Concerto del Primo Maggio sta accadendo in Puglia e non in Piazza San Giovanni a Roma, la nostra energia, che cresce dal basso scivolando su per i nostri indumenti imbrattati di terra, sta per materializzarsi: si condensa con Diodato (tarantino d’adozione) e la splendida donna della musica, Fiorella Mannoia – che conquista il pubblico, interpretando “Io non ho paura“, “Sally“, “Il cielo d’Irlanda” e l’immancabile “Quello che le donne non dicono“– per poi deflagrare con Vinicio Capossela che, accompagnato dalla Banda della Posta, esegue tra le altre, il pezzo “Uomo vivo (inno alla gioia)” con l’amico Roy Paci alla tromba, scatenando il pogo e il conseguente capitombolo di una fila intera di transenne, aggiustata poi per come possibile dalla protezione civile.

E’ una gran serata, non mancano all’appello, in ordine sparso, la gran voce di Paola Turci, Filippo Graziani, il rapper di casa Fido Guido, Après La Classe, 99 Posse, le grintosissime Mama Marjas, accompagnate dallo storico dj e produttore della scena reggae italiana Don Ciccio, Sud Sound System, Tre Allegri Ragazzi Morti e dulcis in fundo, gli attesissimi Afterhours, che, giunti sul palco quando è ormai l’una del mattino, hanno accompagnato il gran pubblico – mantenutosi coeso e numerosissimo benché provato dalle dieci ore in piedi ininterrotte – sulle battute conclusive del monumentale live di Taranto.

Tanto sporco quanto appagato – e per comprendere la misura della sozzeria in cui vertevo, Vi dico soltanto che, per non sporcare la tappezzeria della macchina, al ritorno ho dovuto guidare scalzo e con i calzoni arrotolati fino alle ginocchia – coi miei amici, muovo nuovamente verso Lecce e, tra una stazione di servizio e l’altra, penso di aver assistito davvero a qualcosa di unico e di aver raccolto un’emozione indelebile dentro di me.

Non saprei dire quale potrebbe essere la chiusura più giusta al mio racconto, ma vado per la via della semplicità, che è un passe-partout: perciò ringrazio Voi che avete letto il pezzo e la città di Taranto, in particolare il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, per aver permesso con grande impegno, che accadesse tutto quanto. Aggiungo un mio augurio, che è personale e al contempo di tutto lo Staff di All Music Italia: città come Taranto, Crotone, Caserta e le cosiddette Terre dei fuochi tutte, anche quelle non ancora accertate o delle quali i media non parlano, possano risollevarsi, in ogni senso e unitamente alle situazioni in cui vertono lavoro e la salvaguardia della salute in Italia: “lavoro” e “salute”, due parole che dovrebbero rappresentare non un problema, bensì diritti sacrosanti, secondo quella Costituzione che tante volte, proprio sul palco del Concerto di Taranto, è stata chiamata in causa. Passo e chiudo, alla prossima!

PRIMO-MAGGIO-TARANTO-6


In Copertina

Primo Maggio Roma 2021: il cast svelato... giorno per giorno (articolo in aggiornamento)

Come sempre il cast del concertone alternerà big della musica italiana ad artisti in forte ascesa.

Povia contro il DDL ZAN pronto a lanciare il brano "Non esiste omofobia". Ma tutto apposto???

Se per caso i danni di "Luca era gay" non fossero bastati, il cantautore, sempre in cerca di visibilità, minaccia di far di peggio.

Mahmood fuori "Zero" brano inserito nella colonna sonora della nuova serie Netflix (testo e audio)

È fuori su Netflix la nuova serie "Zero". In contemporanea è uscito anche l'omonimo brano del cantautore.

Primo Maggio Roma: conosciamo meglio i finalisti dell'1MNEXT - Prima parte

Brujas, Cargo, Giorgio Moretti, Guasto, Junior V e Marte Marasco. Andiamo a conoscerli insieme.

Big Fish e Tormento di nuovo insieme: dopo 20 anni tornano i Sottotono

Sottotono. Esce il singolo Mastroianni. Dopo 20 anni, Big Fish e Tormento tornano insieme nei sottotono e lanciano il nuovo singolo Mastroianni. Fuori venerdì 23 aprile. Il.

Giordana Angi annuncia l'album "Mi muovo" con tre feat. Il primo è con Loredana Bertè (Tracklist)

Il disco, in uscita a maggio prossimo, sarà composto da dieci tracce.

In attesa de La Notte degli Oscar Laura Pausini racconta la genesi di "Io sì"

La storia che ha portato alla nascita del brano vincitore di un Golden Globe e candidato agli Oscar 2021.

Amici di Maria De Filippi: con quale discografiche usciranno i cantanti di Amici 20?

Manca un mese alla conclusione della ventesima edizione del programma. Tra metà maggio e inizio giugno dovrebbe uscire i dischi dei cantanti di Amici 20.

Laura Pausini interpreterà con Diane Warren "Io sì (Seen)" alla Notte degli Oscar. Ecco come guardare la serata in tv

Prima della cerimonia andrà in onda Oscars: Into the Spotlight e tutti i candidati per la miglior canzone si esibiranno live.

Nasce ALL MUSIC FRIDAY, la playlist su Spotify con tutte le uscite italiane della settimana senza distinzione di genere o popolarità

La playlist verrà resettata e aggiornata ogni settimana e, nell'apposito post su Instagram del venerdì alle 22:30 potrete commentare le uscite.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Intervista a Francesco Sacco: "Pioggia d'Aprile, un brano nato da una vita sociale ridotta ai minimi termini"

Il singolo è il terzo estratto dall'album "La voce umana".

Videointervista ai Selton: “Benvenuti per noi è un messaggio di incoraggiamento all'incontro”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album dei Selton Benvenuti. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a Emanuele Aloia: “Ricevo messaggi da parte di studenti che apprezzano arte e letteratura grazie alle mie canzoni”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita dell'album d'esordio di Emanuele Aloia Sindrome di Stendhal, disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali. .

Videointervista ad Achille Lauro: “Il mio lusso è essere libero grazie al successo.”

Il 16 aprile è il giorno dell'uscita del nuovo album di Achille Lauro intitolato semplicemente Lauro. Ne abbiamo parlato con l'artista.

Videointervista a Skioffi: “Non penso che Amici abbia influito troppo nella mia musica”

A un anno dalla sua partecipazione ad Amici, Skioffi torna con un nuovo progetto discografico, un Ep di 7 tracce intitolato Alice.

Videointervista a Mobrici: “Ora sono più libero di esplorare mondi diversi.”

E' uscito il nuovo singolo di Mobrici TVB. Con questo brano, che arriva a un mese dal precedente 20100, prosegue il percorso solista dell'artista per anni leader dei Canova.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Povia contro il DDL ZAN pronto a lanciare il brano "Non esiste omofobia". Ma tutto apposto???

Povia attacca il DDL ZAN. Le polemiche lanciate negli ultimi anni dal cantautore ormai non si contano più al punto che, a volte, il dubbio che siano un disperato modo di attirare l'attenzione su di sé e sulle proprie uscite discografiche, che da tempo passano inosservate, è lecito. Questa volta Povia ci tiene a dire la sua...

News

Primo Maggio Roma: conosciamo meglio i finalisti dell'1MNEXT - Prima parte

Brujas, Cargo, Giorgio Moretti, Guasto, Junior V e Marte Marasco. Andiamo a conoscerli insieme.

Big Fish e Tormento di nuovo insieme: dopo 20 anni tornano i Sottotono

Sottotono. Esce il singolo Mastroianni. Dopo 20 anni, Big Fish e Tormento tornano insieme nei sottotono e lanciano il nuovo singolo Mastroianni. Fuori venerdì 23 aprile. Il.

Twigo, in un solo sito artisti ed etichette potranno vendere cd, merchandising ed esperienze esclusive. Scopri come...

Nato da un'idea di Alessio Abondio e Davide Gualandris, il sito offre servizi per cercare di diffondere la propria musica e il proprio brand.

Mahmood fuori "Zero" brano inserito nella colonna sonora della nuova serie Netflix (testo e audio)

È fuori su Netflix la nuova serie "Zero". In contemporanea è uscito anche l'omonimo brano del cantautore.

Tiziano Ferro cancella il tour. Live Nation al lavoro per riprogrammarlo per il 2023. Ecco come ottenere il rimborso dei biglietti

Ogni acquirente potrà scegliere se ottenere un voucher o il rimborso totale del biglietto.

Rkomi svela duetti e collaborazioni del nuovo album, "Taxi driver", Irama, Ernia, Gazzelle e....

Il disco arriva a distanza di due anni da "Dove gli occhi non arrivano", album certificato con il disco di platino.

Primo Maggio Roma 2021: il cast svelato... giorno per giorno (articolo in aggiornamento)

Come sempre il cast del concertone alternerà big della musica italiana ad artisti in forte ascesa.

Giordana Angi annuncia l'album "Mi muovo" con tre feat. Il primo è con Loredana Bertè (Tracklist)

Il disco, in uscita a maggio prossimo, sarà composto da dieci tracce.

Buon compleanno Ermal Meta. Ecco le canzoni donate ad altri artisti per aiutarli a spiccare il volo

Emma, Marco Mengoni, Francesco Renga, Chiara Galiazzo ma anche artisti emergenti... sono tanti gli artisti che hanno cantato Ermal.

Camille Cabaltera lancia il brano “Scegli” dal film Disney “Raya e l'ultimo Drago”

La cantautrice ha debuttato su Rai1 nel programma Ti lascio una canzone e ha partecipato ad X Factor nel 2017.

Tricarico La Bella Estate è una dedica speciale alla nonna

Tricarico La Bella Estate Sarà in radio da venerdì 23 aprile La Bella Estate, il nuovo singolo di Tricarico per Artist First. A pochi mesi dall'uscita di.

In attesa de La Notte degli Oscar Laura Pausini racconta la genesi di "Io sì"

La storia che ha portato alla nascita del brano vincitore di un Golden Globe e candidato agli Oscar 2021.

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 16 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Anteprima Video: una riflessione sui sacrifici fatti per realizzare un sogno nel singolo “Cosa Ballo a Fare” di Leone

Ski & Wok: fuori “Rockstar 99 – Parte 1” l'Ep d'esordiio dell'irriverente duo romano della Triplosette Ent.

Mirall canta una preghiera laica per la musica in “Padre Nostro”

Ultrapop: dopo i successi del 2019 e del 2020, ecco il nuovo singolo “Lois Lane & Clark Kent”

Zioda lancia il nuovo singolo "Casamia" in duetto con Saint Pablo

Giulia Mei denuncia ipocrisie e contraddizioni nel brano “Mamma!”

Questa sera, 13 aprile, il giovane cantautore Cioffi in un live esclusivo per All Music Italia

Anteprima Video: una richiesta d’aiuto verso qualcuno che non vuole ascoltare nel nuovo singolo di Zueno “Le Chiavi Di Casa”

Opposite: la difficoltà di un rapporto a due nel nuovo singolo “Narghilè”

Certificazioni FIMI settimana 15 2021: arriva il primo doppio platino per Sanremo 2021 e un nuovo disco d'oro da Amici 20

Classifica Spotify Settimana #15: Guè Pequeno e Dj Harsh irrompono nella chart e si piazzano in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #15: Guè Pequeno festeggia i primi 10 anni da solista con un doppio primo posto

Classifica Radio Settimana #15: Colapesce e Dimartino inarrestabili. Irama torna sul podio!

Certificazioni FIMI settimana 14: continua il successo dei brani di Sanremo 2021 e Sangiovanni è disco di platino

Classifica Spotify Settimana #14: Madame è prima... in Top 10 anche due brani di Amici 20

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Selton Intervista Benvenuti

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Virginio Intervista Rimani

Random Intervista Nuvole

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Senhit Intervista Adrenalina Eurovision Song Contest

Tommaso Zorzi Bocca di Rosa al Maurizio Costanzo Show

Febo Giorgio Pasotti Intervista Fino In Fondo