26 Ottobre 2020
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
26 Ottobre 2020

Intervista ad Alberto Salerno, un signore della musica pieno di aneddoti e dietro le quinte curiosissimi da raccontare.

Da Mina ai Nomadi, passando per Tiziano Ferro, Zucchero, Loredana Bertè, Mango, Eros Ramazotti, Loredana Berté e tanti altri nel racconto dell'autore e discografico

Condividi su:

Intervista ad Alberto Salerno a cura di Fabio Fiume.

Partiamo subito con una novità, da questa settimana, probabilmente da mercoledì, All Music Italia ospiterà sulle sue pagine con la rubrica, già avviata con un buon successo su YouTube, Storie di Musica.

Un viaggio di Alberto Salerno alla riscoperta delle canzone e dei dischi insieme ad ospiti davvero speciali. Per l’occasione abbiamo chiesto al nostro Fabio Fiume di realizzare un’interessante intervista con questo personaggio cardine della musica italiana. Buona letturi

Intervista ad Alberto Salerno

Incontrare per una bella chiacchierata un monumento della musica italiana, di quelli di cui tutti conoscono il nome, in questo caso persino gli affetti, ma in pochissimi la faccia è qualcosa che mi riempie di soddisfazione. Il motivo è che, da giornalista di settore oggi, ma appassionato prima di tutto, posso finalmente chiedere una marea di cose che negli anni mi son passate per la mente ed esserle spiegate, data la controparte, in maniera esauriente, curiosa e non avara di particolari e con una schiettezza che spesso va addirittura contenuta.

Si tratta di Alberto Salerno di cui molti di voi sanno che è il marito di Mara Maionchi ed anche se oggi ha un po’ l’immagine del principe consorte, come per Filippo, il marito della Regina Elisabetta, data la popolarità enorme di cotanta moglie, fino a ieri non era certo nel cono d’ombra della coppia.

Già perché diciamocelo pure senza mezzi termini: Alberto Salerno è un grandissimo autore di testi. Ha scritto e lavorato per tutti i più grandi o quasi della nostra musica, e la sua carriera fenomenale va, cronologicamente parlando, a posizionarsi esattamente dietro quella dei più maturi di lui Franco Migliacci e Mogol. Ecco, dopo questi due c’è Alberto Salerno.

Ho occasione di chiacchierare con lui perché il nostro è da un po’ che porta avanti, sul proprio canale YouTube, una vera e propria trasmissione, Storie Di Musica, in cui la racconta proprio la musica, non solo quella che lo ha visto impegnato in prima persona, ma tutta quella che ritiene sottolineabile e meritevole di ricordo.

Ed ammetto che spesso è per me, che altrettanto sono autore e conduco la trasmissione Ride On Time su Onda Web Radio & Tv, una sorta di enciclopedia da cui poter attingere cose che anagraficamente non posso conoscere, permettendomi di recuperarle.

Le tue Storie In Musica stanno per approdare come appuntamento fisso sulla testata web per cui scrivo, All Music Italia…

E’ una cosa che era nell’aria da un bel po’ di tempo. Conosco il direttore Massimiliano Longo da qualche annetto, essendoci incrociati spesso in varie situazioni. Tempo fa mi aveva chiesto se volevo collaborare a questo suo progetto scrivendo.

Non se ne fece nulla perché in realtà nacque un progetto mio per cui sostanzialmente facevo la stessa cosa, da cui però mi son tirato fuori quando ho capito che camminavano bene anche senza di me.

Poi recentemente durante il lockdown e “la prigionia” forzata, come tanti mi sono inventato questa cosa delle dirette, seguita poi dal canale YouTube specifico. Così Longo è tornato a propormelo e mi sono detto: “perché no”?

Non è piaggeria ma volevo informarla che non mi perdo una puntata delle sue Storie Di Musica…

Anzitutto dammi il tu!

Ok, come vuoi!

Mi fa molto piacere. E’ chiaro che sono cosciente di proporre una cosa per pochi. In fin dei conti, se ci pensi, le mie trasmissioni contano poco più di un migliaio di visualizzazioni, che non sono certo numeri enormi. Però chi mi segue lo fa proprio perché gli interessa ciò che racconto. E’ un ascolto attento e fedele.

E poi è quel che in realtà ricerco, visto che racconto la musica ed i dischi dal punto di vista di chi ci ha lavorato, risaltando i musicisti, la produzione, cose di cui interessa a pochi ma senza le quali quei dischi non esisterebbero nemmeno.

Approfitto per chiederti una cosa frivola! Da dove viene il look che hai scelto di utilizzare in cui sei un misto tra i Blues Brothers ed i Men In Black?

Proprio da li ( ride ndr ). Io mi diverto molto. Ora ad esempio, per questo periodo autunnale sto usando un cappello a tesa stretta nero. In estate non ho mancato di mettere anche quelli di paglia ad esempio.

E cosa dicono non solo tuia moglie Mara, ma anche le tue figlie di queste tue apparizioni in rete?

Ah guarda, non ne parliamo proprio. Loro criticano tanto, mi danno del padre degenere ( ride di gusto ndr ). Ma io mi diverto molto. Sono senza filtri, dio ciò che penso e qualche volta magari dovrei star più attento.

Loro su questo mi riprendono ad esempio. Ma alla fine io gioco semplicemente a fare l’anarchico, ma mai con cattiveria.

Sei figlio di Nicola Salerno, in arte Nisa, che ha scritto canzoni consegnate alla storia per Renato Carosone, Aurelio Fierro, nonché la note pure alle pietre Non Ho L’Età per Gigliola Cinquetti. La musica era decisamente di casa da te?

Sai quale è il ricordo più bello? Quando venivano i musicisti a casa. Mio padre li conduceva nel salone dove c’era un grande piano e loro si sedevano per suonare ciò che avevano composto e su cui mio padre doveva poi scrivere il testo. Io li osservavo e mi sembrava di sognare. Seduti li attorno vedevo nascere cose nuove… proprio una magia.

E’ lui, papà, che ti ha iniziato alla scrittura?

Non direttamente, ma sicuro il merito è suo. Pensa che ad otto anni scrissi il mio primo testo, una cosa ignobile. S’intitolava “Il Piatto” e diceva cose tipo: “il piatto serve per mangiare” , ispirato chiaramente dal fissare questo oggetto mentre si era in tavola.

Ignobile? Avevi pur sempre otto anni…

Già, hai ragione. Poi chiaramente gliele facevo vedere queste mia scritture e lui mi insegnava i rudimenti, le regole di base, la sintesi.

Papà ha fatto in tempo a vedere il successo che hai ottenuto seguendo in qualche modo le sue orme?

Per fortuna si. E’ mancato nel 1969 ma io avevo già raccolto il primo contratto come autore. Avevo giù scritto Avevo Un Cuore nel 1967 che aveva ottenuto un successo importante.

Guadagnavo bene e, non so se lo si fa anche oggi, ma all’epoca era buona regola che, quando iniziavi a lavorare, contribuivi in casa, pur se non ce n’era bisogno. Io ricordo ancora che giravo ai miei dei soldi per il mio mantenimento. E fu una soddisfazione, l’emancipazione nonostante avessi nemmeno 20 anni.

Poi mi comprai la mia prima macchina, la mitica Mini Cooper e quel fatto che me la pagassi da solo… ecco questo mio padre l’ha visto e sono felice.

Il primo enorme successo da te firmato come hai detto è Avevo Un Cuore scritta con e portata al successo da Mino Reitano; è stato il cambio di marcia?

Si, direi che lo è stato per entrambi. Anche Mino cercava il successo importante e lo trovammo assieme. Io però avevo già scritto parecchie canzoni per I Corvi, band molto in voga in quel periodo li.

Poi sono arrivate d’enorme importanza anche L’Isola Di Wight, nel 1970 per i Dik Dik e Io Vagabondo nel 1972 per i Nomadi…

Il successo de L’Isola di Wight, che era in realtà un adattamento in italiano di un pezzo francese dell’anno prima , e che scrissi con Daiano, fu immediato mentre quel che la gente ha rimosso è che in realtà Io Vagabondo quando uscì , non fu quel successo epocale che poi è diventato.

Si, entrò in classifica arrivando mi pare al n° 6 o 7, ma dopo i 4/5 mesi di promozione, perché all’epoca un pezzo di discreto successo durava almeno 4/5 mesi, finì come norma tra le canzoni del loro repertorio come altre. Fu grazie a Fiorello nei primissimi anni 90 che la inseriva sempre nel suo Karaoke che la gente si accorse di quanto fosse splendida quella canzone, soprattutto la generazione giovane dell’epoca.

Sia io come autore, ma anche loro come band, ne giovarono tantissimo. Ricordo che non era proprio un bellissimo periodo per loro che erano stati sempre fortissimi nei live.

E’ diventata anche un simbolo perché poi, di li a poco, il frontman carismatico della band, Augusto Daolio, venne a mancare e la canzone è stata associata molto al suo ricordo…

Sai che avevo scordato la cosa? Si, effettivamente manco poco dopo il ritorno al successo della canzone.

Toglimi un’altra curiosità: oggi tutti quelli che scrivono poi vogliono pure cantare, tanto che la categoria degli interpreti è andata in crisi. Tu non hai mai pensato di metterci la faccia?

No davvero… e non perché fossi stonato, anzi, direi d’esser abbastanza intonato. Solo che ho sempre riconosciuto i miei limiti. Essere intonati non è mica sufficiente? Poi se tu sapessi come rompo le palle io in studio quando, soprattutto da produttore, lavoro con gli artisti… sono di una pignoleria sull’intonazione che guarda…

Beh oggi ci sono molti escamotage di studio per vincere questi errori…

Si ma io, a parte i rapper che fanno un’altra cosa, pretendo che uno che vuol fare il cantante canti bene. Se non sei ingegnere non pretendi di fare un ponte no? Pensa che, non faccio nomi per educazione, ma una volta feci registrare tutto da capo ad un mio artista che aveva stonato per tutta la sessione di registrazione.

Anche io non faccio nomi ma, nel guardare il parterre di stelle che hanno cantato cose tue, non ho potuto fare a meno di notare che ci sono anche diversi artisti che poi non hanno raggiunto al fama, eppure tu non hai smesso di continuare a lavorarci. Ci credevi molto?

In alcuni si ma non in tutti. Diciamo però che tra gli anni 70 ed 80 un contratto discografico in genere prevedeva almeno tre lavori completi e non come oggi, che prevede un singolo e se va male… ciao.

C’era la legge del diritto a provarci, nel credere nella tua proposta sennò nemmeno ti facevo il contratto e quindi, pure se il pubblico non capiva alla prima, riproviamoci che poi magari capirà. Così dopo aver lavorato con un artista venivo richiamato anche per il secondo disco, poi per il terzo.

Ti piaceva lavorare attivamente oppure accettavi le commissioni e basta?

No, no! Io cercavo di incontrare gli artisti prima di scrivere. Cercavo sempre di capire il loro mondo. Poi andavo in studio e stavo con loro. Al di là che la cosa mi piacesse, spesso mi chiedevano proprio di restare.

Come mai?

Perché quando tu scrivi non riesci davvero a capire come suonerà il testo finché non lo senti sulla base e dalla voce che lo canterà.

A volte può essere necessario cambiare anche solo una parola e cercare comunque di non cambiare il senso al pensiero tutto. Per questo mi chiedevano di esserci.

E pignolo come sei, non ti è mai capitato in studio di litigare con un interprete perché non rendeva, a tuo avviso, il giusto senso al tuo testo?

No, da autore no. Non potevo certo permettermi. Da produttore qualche sonora mandata a beeep, sinceramente c’è stata. Ma li sai come è? Comandavo io!

Torniamo ai grandi artisti che fanno parte della lunga lista che ha cantato cose tue. Tre di loro, che poi hanno avuto carriere enormi, sono partiti proprio con te e vorrei dedicassi loro un pensiero, una curiosità che li riguarda. Puoi?

Vediamo di chi parli e ti dirò.

Clicca su continua per continuare a leggere l’intervista ad Alberto Salerno.


In Copertina

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 24 Settembre. Fedez, Alfa, Elodie, Random, Sangiovanni e molti altri

Continuano ad aumentare le nuove uscite e sei nomi grossi aumentano gli emergenti hanno il loro spazio, come sempre, nelle nostre recensioni.

Star in the Star dopo la seconda puntata solo una certezza: l'artista è Loredana Bertè (e chi la intepreta)

Lo show ha al centro la musica e, tra i possibili cantanti "imitatori" c'è già chi alza il livello del programma.

X Factor 2021: le pagelle della seconda puntata di audizioni. Poche sorprese ma "Bambola" è già una hit

X Factor 2021 audizioni seconda puntata. Tutto il meglio della seconda puntata tra reggaeton, una cover inaspettata di T'Appartengo, performance futuriste e primi battibecchi ma in.

A X Factor 2021 arriva un artista difficile da etichettare: L8 presenta "Freak" (TESTO e VIDEO)

L8 ha all'attivo un Ep e tre singoli pubblicati sino ad oggi.

Area Sanremo 2021: aperte le iscrizioni e presentata la nuova commissione guidata da Franco Zanetti e Beppe Vessicchio

Torna alla direzione artistica del Contest Massimo Cotto. Nell'articolo tutte le novità di quest'edizione.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 24 settembre

Radio date 24 settembre Questa settimana la musica è tornata a suonare, almeno in radio (in attesa del ritorno, a pieno ritmo, dei live). Sono oltre 60.

Rkomi Taxi Driver MTV Unplugged... un disco di belle canzoni si riconosce quando le "spogli" e dai loro nuova vita

Si è tenuto questa sera al teatro Carcano di Milano lo speciale live unplugged di RKOMI con il quale si è ufficialmente aperto un periodo.

A sorpresa Ultimo annuncia l'uscita del suo quarto album, "Solo"

Il cantautore annuncia il nuovo album disponibile in presave in quattro diverse versioni.

Gaia: le prime indiscrezioni sul nuovo album, "Alma", nuovo e sound e diverse di collaborazioni

Il secondo album della cantautrice, uscirà il prossimo 29 ottobre.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Ecco tutti gli ALBUM ITALIANI in uscita nel 2021 (Articolo in continuo aggiornamento)

Grande attesa per il ritorno di Laura Pausini, dei Maneskin e il debutto di Tommaso Paradiso. Cosa ci aspetta nel 2021 discografico?.

SPECIALE AMICI 21

Le puntate, i protagonisti, gli inediti

SPECIALE X FACTOR 2021

Le puntate, i protagonisti, gli inediti

Interviste

Intervista a Blind: "Popolari parla della mia storia"

Lo scorso 17 settembre è uscito su tutte le piattaforme di streaming e negli online store Popolari, il nuovo singolo di Blind prodotto da Santos.

Intervista a Karmin Shiff: "Fragili (SM)" feat. MAK nasce dal dolore, ma è un inno alla forza e al coraggio

Nella nostra intervista, l'artista si racconta rivelando come il brano sia la reazione al dolore per la diagnosi di sclerosi multipla.

Intervista a Lele Blade: "L'ambizione ti può portare ad essere soddisfatto, ma anche a perdere delle cose"

Esce oggi, 17 settembre, in tutte le piattaforme di streaming, negli online store e nei negozi fisici Ambizione, il nuovo disco del rapper campano Lele.

Intervista a Diorama "Scrivere è sempre stato per me uno strumento di autoanalisi e di consapevolezza"

Il giovane cantante e produttore si racconta tra album, nuovo singolo e progetti futuri.

Intervista ai FASK, Fast Animals and Slow Kids: "È già domani è un disco sul tempo e sul futuro"

Uscirà il prossimo 17 settembre in tutti i negozi fisici e online e nelle piattaforme di streaming È già domani, il nuovo disco dei Fast Animal.

Intervista a Erica Mou: "Nature è un suono nuovo ma è anche tutto ciò che sono stata nei precedenti dischi"

Il disco è uscito il 10 settembre per Maremadre con distribuzione ADA Music Italy.

Intervista Neno: "Torino ha una scena molto variegata e da sempre regala artisti di altissimo livello"

Grande emozione per il giovane cantautore che, per la prima volta, si esibirà a Torino presentando i frutti di un anno di lavoro.

Videointervista a Mannarino: "Natura, patriarcato, animismo, femminilità... sono i nostri anticorpi per il futuro"

Esce il 17 settembre il nuovo disco del cantautore, un disco davvero straordinario, coeso e coraggioso.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Concerti in Italia: Green pass inutile? Per salvare la cultura si prenda una decisione subito... i Live club in Italia cadono come mosche!

Concerti in Italia. Mentre nel resto d'Europa (e del mondo) tutto riapre in Italia la situazione non accenna a sbloccarsi e, almeno fino al 30 settembre, il governo non prenderà decisioni in merito. A quanto pare nemmeno il Green pass è riuscito a convincere chi ci governa... almeno per quel che riguarda la musica visto...

News

Star in the Star dopo la seconda puntata solo una certezza: l'artista è Loredana Bertè (e chi la intepreta)

Lo show ha al centro la musica e, tra i possibili cantanti "imitatori" c'è già chi alza il livello del programma.

X Factor 2021: le pagelle della seconda puntata di audizioni. Poche sorprese ma "Bambola" è già una hit

X Factor 2021 audizioni seconda puntata. Tutto il meglio della seconda puntata tra reggaeton, una cover inaspettata di T'Appartengo, performance futuriste e primi battibecchi ma in.

La storia di Miriam Dartey la ragazza che ha cantato Bruce Springsteen a X Factor 2021

Miriam ha iniziato a cantare seguendo l'esempio della madre che ha sempre fatto la Busker.

A X Factor 2021 arriva un artista difficile da etichettare: L8 presenta "Freak" (TESTO e VIDEO)

L8 ha all'attivo un Ep e tre singoli pubblicati sino ad oggi.

X Factor 2021: Storia di Garbino, il duo che distrugge e ricompone la musica italiana

Di recente i Garbino hanno vinto il Vibra Song Contest e iniziato a collaborare con T-Recs Music .

La storia di Fellow che ha portato la sua voce potente da Castrocaro 2020 a X Factor 2021 (VIDEO)

Il ragazzo lo scorso anno vinse il Premio Siae al Festival di Castrocaro.

X Factor 2021: Matteo Milazzo fa divertire la giuria e conquista Emma dedicandole "Bambola" (TESTO e VIDEO)

18enne, Matteo è catanese ma ama cantare brani neomelodici napoletani.

La storia dei Noite, la band che ha presentato a X Factor 2021 l'inedito "Diventano bosco"

Vengono da Genova ma hanno scelto una parola in portoghese per rappresentare il proprio progetto musicale.

Da grande: nella seconda puntata dello show di Cattelan nuova musica con diversi ospiti musicali

Il secondo e ultimo appuntamento con lo show di Cattelan andrà in onda domenica 26 settembre.

Area Sanremo 2021: aperte le iscrizioni e presentata la nuova commissione guidata da Franco Zanetti e Beppe Vessicchio

Torna alla direzione artistica del Contest Massimo Cotto. Nell'articolo tutte le novità di quest'edizione.

Carmen Consoli: guida all'ascolto del nuovo album, "Volevo fare la rockstar", brano per brano

Sono 10 le tracce che compongono questo nuovo disco prodotto da Carmen Consoli, Toni Carbone e Massimo Roccaforte.

Coez il nuovo brano è un omaggio allo storico collettivo che ha rivoluzionato il rap, "Wu-Tang"

Esce oggi, 23 settembre, in tutte le piattaforme di streaming come Spotify e negli online store Wu-Tang, il nuovo inedito di Coez con un testo.

Folla senza distanziamento al comizio di Giuseppe Conte... parte la ribellione degli artisti italiani!

Cosmo, Gianluca Grignani, Chiara Galiazzo, Tropico, GionnyScandal, Salmo, Emis Killa... parte la "rivoluzione".

Mirkoeilcane e la complessità dell'universo femminile in "Francesca e basta"

Il brano prosegue il tema iniziato con il precedente singolo "Povera me".

Erio. Chi è l'artista che ha stregato i giudici di X Factor

Chi è Erio, l'artista che con una cover ha stregato la giuria del talent show Sky?.

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 24 Settembre. Fedez, Alfa, Elodie, Random, Sangiovanni e molti altri

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 24 settembre

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 24 settembre

Testo&Contesto

Testo & Contesto: Blanco "Blu celeste", una storia raccontata come se tutti noi ne fossimo stati testimoni.

L'ANALISI

Eurovision Song Contest 2021: la guida e i video delle 39 canzoni in gara. Parte 4 di 4

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

SOS Musica Spettacolo

Bando Scena Unita per i lavoratori dello spettacolo. Al via le domande, ecco termini e scadenze

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Emergenti

Anteprima video: Manfredi Simonetti rilancia "L'estate sta finendo" con Johnson Righeira e due noti YouTuber

Singolo di debutto per D'Art. In "Stupenda" un amore in cui uno dei due anelli è sincero, mentre l'altro gioca con i sentimenti

Les Enfants cantano il pop a modo loro nel disco "Brilla"

"Kate Moss" è il singolo di debutto dei Cassandra con Mescal

Nicolas Bonazzi scansa i pensieri in "La mia cyclette"

Anteprima video: Limoni con "Voglio una tipa coi capelli blu" raggiunge una consapevolezza importante... "Ora riesco a stare bene anche senza te”.

Season invita a scoprire la luce fuori dalla caverna nel brano “Den”

Simo Veludo presenta "Mutande" il brano che lo ha portato alla vittoria al Festival di Castrocaro 2021

Anteprima video: "Julie Cooper", una donna piacente e matura in cerca di Toy boys nel nuovo singolo di Rosaspina

Certificazioni FIMI settimana 37: Blanco oro in una settimana ma non solo. Nuovi traguardi per Ligabue, Vasco, Tedua...

Classifica Spotify 37: Blanco si prende tutta la Top 10, e non solo, con i brani di "Blu celeste"

Classifica vendita FIMI singoli 37: Blanco conquista l'intera Top 10 e spazza via le hit estive

Classifiche di vendita FIMI album e vinili 37: Blanco fa tris... "Blu celeste" è primo in tutte le classifiche di vendita

Classifica radio EerOne settimana 37: podio tutto internazionale... i Negramaro sono la più alta nuova entrata

Certificazioni FIMI settimana 36: Ernia, Frah Quintale, Blanco, PSICOLOGI e... "Sei un mito" di Max Pezzali

Recensioni

Anna Tatangelo – Anna Zero ed è subito scoop: La Tatangelo si è rifatta tutta… in musica!

Sangiovanni: l’ennesima rivelazione trovata da Maria De Filippi

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Video

Blind intervista presentazione singolo "Popolari"

Lele Blade intervista su Ambizione, il nuovo album

Mannarino intervista sul nuovo album "V"

Seat Music Awards 2021 intervista a Diodato

Seat Music Awards 2021 intervista a Irama

Seat Music Awards 2021 intervista a Francesco Gabbani

Seat Music Awards 2021 intervista a Dj Matrix

Seat Music Awards 2021 intervista a Alessandra Amoroso

Seat Music Awards 2021 intervista a Aka 7even

Intervista Loredana Errore C'è vita in attesa del tour

Intervista a Silvia Salemi da I sogni nella tasche a Raffaella Carrà

Fabio Rovazzi La Mia felicità