13 Gennaio 2021
Condividi su:
13 Gennaio 2021

TESTO & CONTESTO UN SORRISO DENTRO AL PIANTO

Torna il nostro Prof. di Latino, Davide Misiano, che oggi analizza per noi il testo del nuovo singolo di Ornella Vanoni

Condividi su:

Ornella Vanoni Un sorriso dentro al pianto Testo & ConTesto di Davide Misiano. Quando esce un singolo della Vanoni mi precipito ad ascoltarlo come fossi in attesa di un antidoto. Un antidoto alla non poesia di questi tempi musicali.

Ornella Vanoni per me è un’interprete: una donna la cui voce è stata sempre guidata da una vigile capacità di scelta. Ogni interprete è un mediatore di significati, ma allo stesso tempo un veggente, un’entità capace di disvelare il segreto delle cose o caricare le cose di significati ulteriori.

La Vanoni non ha mai cantato tanto per cantare. Anche quando ha fraseggiato sulla più leggera canzonetta, ha adottato l’allegria “per affrontare la stupidità”.

È una di quelle che ha messo la firma sulla scelta del proprio repertorio. Ha saputo persino regalare sfumature semantiche aggiuntive a testi di per sé non eccezionali. Lo sapeva fare anche Mimì: scrivere, nell’atto stesso dell’esecuzione, qualcosa in più di quanto avessero già scritto gli autori.

Nell’autotune-age l’esecuzione è sacrificata dalla produzione. È di questi giorni il caso di Mace che, in collaborazione con Salmo e Blanco, ha sfoderato La canzone nostra.

La banale apologia delle colonne sonore dei nostri amori è affidata a una produzione abbagliante: dici “wow” ma non sai perché; non senti un respiro o un timbro vocale neanche a pagarli, perché la voce è parte dell’arrangiamento o meglio è dentro l’arrangiamento; non stai attento a una parola perché tanto chi se ne frega (e a un certo punto meglio, perché solo a leggere il testo vorresti un cambio di cittadinanza); non senti la penna, nemmeno quella di Salmo, che pure ha dimostrato altrove la sua identità autorale. Senti il suono perché il suono è tutto, è persino il senso del brano.

La canzone non esiste più: esiste la produzione. La musica pop, d’altro canto, va in questa direzione. Il caso Dardust è emblematico: scrive e produce tutto lui per tutti e poco importa se lo canta Mahmood, Elodie o Emma.

Sospetto che presto assisteremo a soli dischi di produttori, distinti per la loro identità di sound. E agli autori e agli interpreti guarderemo come a figure di servizio. È destinata a morire l’esecuzione, e il Covid ci sta mettendo la sua per accelerare il processo.

Ma la Vanoni torna e, per un momento, quando anche Mengoni minaccia un regresso all’infanzia emozionale accettando di cantare i biglietti dei baci Perugina scartati da Takagi & Ketra pur di fare un featuring con chi ha più streaming, mi illudo che ci sia l’antidoto.

Torna la Vanoni, che pare anche abbia collaborato alla scrittura. Ma tornano, in verità, Pacifico e Gabbani, autori di questo testo raffinato e vibrante che ora vi racconto.

ORNELLA VANONI, UN SORRISO DENTRO AL PIANTO: TESTO & ConTESTO

Inizialmente ConTESTO, perché il titolo, in tutta franchezza, non è granché. Anzi lo definirei semplicistico e usurato, per nulla promettente.

In effetti la canzone non è un capolavoro di selezione lessicale, nonostante abbia alcuni momenti di sofisticata espressività linguistica. Funziona nel suo sentimento di insieme, e questo sentimento di insieme ci fa perdonare delle piccole ovvietà, cui forse una canzone che voglia essere pop – va ammesso – non può rinunciare.

A dispetto di quanto si dica in altre testate, a me non sembra affatto una canzone d’amore, è da inesperti ritenere “romantica” una canzone solo perché contiene la parola “amore” nel ritornello.

Mi pare che in questa canzone ci sia, invece, un forte egotismo. Sembra una autobiografia spirituale dell’artista, capace di ergersi al di sopra degli eventi della vita perché dotata del potere di cantarli, perché capace di cogliere l’immortale nelle cose, il principio che si sottrae alla caducità.

Ciò appare già nell’incipit, in quel latente rifiuto del selfie: una fotografia, l’ennesima, non può immortalare nulla, è un’istantanea statica di una vita che è invece movimento, disequilibrio, capovolgimento.

E adesso che dovrei posare per l’ennesima fotografia
sai dirmi tu per caso la migliore inquadratura quale sia?
Ormai che con un selfie fai vedere tutto a tutti e così sia, ce la incorniciamo?
O la butto via?

Sono retoriche le interrogative iniziali con cui Ornella chiede che le sia suggerita l’inquadratura giusta, perché l’artista ha un’arma più forte: la compagnia privilegiata di parole e note, con cui può rendere la fisionomia mutevole del reale, con cui può stemperare un sentimento facendolo confluire in un altro, con cui può leggere i segreti inconfessati di un cuore.

L’artista è un’anima eletta, in equilibrio sopra un’emozione che capovolge l’esistenza.

Se il cielo concedesse un po’ di grazia ad ogni anima quaggiù
io sarei una santa
anima che canta
Che canta in equilibrio sopra a un’emozione
che capovolge l’esistenza alle persone
che non si può spiegare fino in fondo
ma che resta in fondo al cuore

Il ritornello è un vero ritornello, uno di quelli che non sentiamo da tanto; ha una replicabilità, una musicalità intoccabile.

L’artista ha la consapevolezza di essere tutto l’amore che ha saputo consegnare, nelle contraddizioni che ha saputo esplorare, nelle sfumature che ha saputo scorgere. Quell’amore che è coincidentia oppositorum, che ha la sua manifestazione e il suo retrogusto, il colpo e il contraccolpo.

Io sono tutto l’amore che ho dato
tutto l’amore incondizionato
l’imbarazzo dietro al vanto
un sorriso dentro al pianto
Io sono tutto l’amore che ho dato
mare in tempesta e cielo stellato
poco prima di uno schianto
un sorriso dentro al pianto

Ti ritrovi a cantare questo ritornello quasi prevedendo le parole e le rime, tale è la sua forza icastica.

È fatto di espressioni ossimoriche che ci ricordano che ogni pensiero ha un suo ritorno, che ogni moto dell’anima vive del suo contrario. E nella catena di parole semplici, ancorate a verità quasi familiari, un’espressione svetta per vigore poetico: quell’allusione all’imbarazzo celato dietro al vanto è un accostamento che colpisce, che si staglia nella semplicità del dettato perché fatto di emozioni peregrine; finisce persino per umanizzare il sentimento aristocratico che qua e là emerge nella canzone.

Tra le ovvietà di cui ho fatto menzione vi è certo la coppia “mare in tempesta e cielo stellato”, ma il cielo stellato è “poco prima di uno schianto”. Siamo abituati alla idea illusoria o pacificatoria della quiete dopo la tempesta, ma l’artista inverte le emozioni e attende il segno meno dell’esistenza, il valore della disarmonia: “il cielo stellato poco prima di uno schianto”, “un sorriso dentro al pianto”.

Nella seconda strofa riappare il set fotografico. “E adesso che mi chiedi di sorridere”, perché in una foto si deve sorridere, “vorrei dimenticare” tutto ciò che ho capito del vivere, “ferite da leccare e grandi amori solo da desiderare”.

Vorrei saper assecondare, canta Ornella, questo bisogno convenzionale di fermare la vita nella sua apparente armonia. Ma la consapevolezza che ho acquisito e che ho cantato è ciò che mi dà la possibilità di sopravvivere:

Se l’universo scomparisse in un istante e non ci fosse più
io sicuramente
resterei per sempre
Per sempre in equilibrio sopra a un’emozione
che capovolge l’esistenza alle persone
che non si può spiegare fino in fondo
ma che resta in fondo al cuore

Ritorna il privilegio dell’artista, cui è dato di esistere oltre le leggi del mondo, in equilibrio su quell’emozione in più che egli ha il dovere di scoprire, di interpretare, di eternare.

E quando Ornella chiude il brano con “E adesso che mi chiedi di sorridere vorrei dimenticare”, in realtà sentiamo il peso della reticenza, di una frase non conclusa. Sentiamo che vorrebbe aggiungere un “ma non lo so fare” o addirittura un “ma non lo voglio fare”.

Dimenticare potrebbe offrire l’apparenza della felicità, il sorriso di posa di un’istantanea alla mercé di chiunque. Ma chi ha letto in profondità non può accettare di dimenticare, non sa più accontentarsi della superficie.

SCRUTINIO FINALE

Non nego che la voce della Vanoni contribuisca a potenziare un testo già di per sé elegante, caricandolo del peso della sua esistenza: si sente che la Vanoni canta tutto il suo bisogno di muoversi scompostamente nella vita e fa di questa canzone un’autobiografia, a tratti orgogliosa a tratti fragile.

Una celebrazione del privilegio che le è stato concesso di incidere nella vita delle persone e di restituire, nell’unica forma possibile, i segreti indecifrabili del cuore.

Mi piace perché non parla né di amore né di nostalgia, a differenza di quanto molti altri siti di musica dicono.

Parla del dovere di attraversare tutto della vita per poterla comprendere a pieno. Parla della possibilità dell’artista di scavare nelle cose e di regalarci un paradigma per vivere e sentire.

Parla di quanto sia stupido dimenticare, di quanto sia importante ricordare gli squilibri e gli scompensi dell’amore. Ci dice che solo le emozioni indagate e restituite ci pongono al di sopra delle cose, ci rendono eterni.

E ci ricorda che la musica è la grande possibilità, per tutti noi, di afferrare un senso.


In Copertina

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #3: Sfera Ebbasta ancora leader tra gli album. Nei singoli in vetta Mace

Inoki sorprende piazzandosi al secondo posto tra gli album e al primo tra i vinili. Pezzo di Cuore di Emma e Alessandra Amoroso si ferma alla #2 tra i singoli.

Pagelle ai Nuovi singoli italiani in uscita il 22 gennaio 2021

Michele Bravi, Francesca Michielin feat. Vasco Broni e tanti emergenti nelle nuove pagelle.

Rinomato e Menomato bloccano l'uscita del singolo... "non ci facciamo dire... tu sei più bello, devi mostrarti e cantare di più"

I due artisti emergenti al loro debutto: "Ci siamo sentiti impotenti, le parole del nostro manager erano troppo dure, disumane".

Classifica Radio Settimana #3: Vasco ancora in testa, ma Takagi & Ketra si avvicinano

Tris di Vasco Rossi, ma Takagi & Ketra sono sempre più vicini. Ottimo esordio per Pezzo di Cuore di Emma e Alessandra Amoroso.

Matteo Romano al lavoro con Federica Abbate sul nuovo singolo

12 milioni di stream per il singolo d'esordio della giovane scoperta di Artist First.

Sanremo 2021: confermate le date con sala stampa, teatro e pubblico... ma non sulla nave-bolla!

Mazza della FIMI:"Al festival mancano 6 settimane, siamo in grave ritardo... allo stato non è giunta nessuna comunicazione per tamponi, gestione delle prove e gestione del personale delle case discografiche".

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 22 gennaio

Radio date 22 gennaio 2021.Anche questa settimana sono oltre 50 i nuovi singoli in uscita nel solo radio date di venerdì 22 gennaio. (leggi qui.

AMI Scoop... sta tornando Bianca Atzei con un album ricco di feat con la scena rap e indie italiana

Il primo singolo arriverà tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEGLI ARTISTI NATI IN UN TALENT SHOW CON PIÙ ALBUM VENDUTI

A differenza che nei singoli, dove c'era una quasi parità, sulle vendite dei dischi Amici vince di gran lunga su X Factor.

Ecco la classifica aggiornata degli artisti nati in un talent show con più SINGOLI venduti

Dopo un anno torna, con molti cambiamenti, la classifica degli artisti più certificati. Partiamo dai singoli.

Sanremo 2021, rinvio improbabile: "La macchina organizzativa è ormai troppo avviata per permettere uno slittamento...”

L'entrata in vigore del nuovo DPCM pone dubbi sull'effettivo svolgimento del Festival di Sanremo 2021. Cosa ne pensa il Sindaco Biancheri?.

Release date 2021: l'elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2021

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Leo Pari: “Il pop è quel linguaggio che può parlare a chiunque”

Il 15 gennaio è uscito il nuovo album di Leo Pari Stelle Forever. 10 tracce che si snodano in un concept, omaggio all'universo femminile.

Videointervista a Claudio Cecchetto: “Sanremo è un transatlantico, il mio è un tender di giovani talenti”

Proseguono i lavori per la prima edizione del Cecchetto Festival, il contest web organizzato dall'eclettico artista e talent scout Claudio Cecchetto.

Videointervista a Emma e Alessandra Amoroso: "Ecco Pezzo di cuore... le canzoni non si scelgono, arrivano!"

Le due artiste raccontano questa nuova canzone e ci svelano anche le canzoni preferite l'una del repertorio dell'altra .

Videointervista a Takagi e Ketra: "Volevamo sorprendere e con Mengoni e Frah Quintale... ci siamo riusciti!"

Il nuovo singolo di Takagi e Ketra Venere e Marte è una sorpresa. Un brano che permette di scoprire una sfaccettatura inedita del duo di producer.

Videointervista a Marco Filadelfia: “Un viaggio nella fantasia dove ho voluto dare sfogo alla mia creatività”

E' uscito il nuovo singolo di Marco Filadelfia Jumanji, brano che descrive con maestria l’ambiziosa vita dei giovani d’oggi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Shalpy cameriere? ci spiace, ma il lavoro è già occupato dagli artisti emergenti

Shalpy (o Scialpi che sia) lancia un appello attraverso le pagine di Rolling Stone Italia affermando di essere in una forte situazione di difficoltà e dicendosi disposto anche a fare il cameriere. Anche...Facciamo un passo indietro, questo è quanto succede. In un'intervista uscita qualche giorno fa su Rolling Stone Italia e realizzata dal sempre ottimo...

News

Gotham Dischi: la realtà di Andrea Papazzoni a supporto di big e artisti emergenti

Una nuova realtà musicale e discografica sbarca a Milano. Si tratta di Gotham Dischi, che fa capo ad Andrea Papazzoni, già fondatore dell'etichetta Nuvole e Sole.

London One Radio è la radio degli Italiani a Londra

La radio trasmette in streaming e può essere ascoltata ovunque.

Amici 20 fuori i nuovi brani inediti dei ragazzi. Ecco testi, audio, autori e produttori dei brani

Quest'anno i ragazzi hanno avuto l'occasione di lavorare ai propri brani con alcuni dei migliori produttori italiani.

Febo feat Giorgio Pasotti: dal 22 gennaio in radio il nuovo singolo “Fino in Fondo”

Il 22 gennaio è il giorno dell'uscita in radio di Fino In Fondo, il nuovo singolo di Febo feat Giorgio Pasotti, brano tratto dall'album Sognonauta.

Marracash pronto a rilanciare "Persona" con "Persona Vinyl Deluxe Box"

Il disco più venduto dell'anno sta per tornare, tra passato e futuro dell'artista. Ecco come.

Matteo Romano al lavoro con Federica Abbate sul nuovo singolo

12 milioni di stream per il singolo d'esordio della giovane scoperta di Artist First.

Emanuele Aloia: in arrivo “L’urlo di Munch”, brano che descrive le difficoltà emotive del presente

Uscirà il prossimo 29 gennaio il nuovo singolo di Emanuele Aloia L’urlo di Munch, brano che arriva dopo Girasoli e Il Bacio di Klimt.

Sanremo 2021: riunione tra Rai, Comune, Prefettura e Asl per pianificare il Festival

Continuano ad arrivare informazioni riguardo il Festival di Sanremo 2021 che, secondo quanto affermato dal Prefetto, sarà senza pubblico.

Giulia Penna: "Sparisci Please", si può rinascere dopo la fine di una relazione turbolenta?

Uscirà il prossimo 5 febbraio il nuovo singolo di Giulia Penna Sparisci Please, brano pop, frizzante e fresco che arriva dopo Bacio a Distanza.

Lorenzo Ciaffi: il duetto con Biondo nel nuovo singolo "Io e Te"

Esce il 22 gennaio su tutte le piattaforme digitali, per l’etichetta BMG, “Io e Te”, il nuovo singolo di Lorenzo Ciaffi feat. Biondo, esponenti della.

The Zen Circus: dal 22 gennaio in radio “Non”, singolo estratto da “L’ultima casa accogliente” (Testo e Audio)

Sarà in radio dal 22 gennaio il nuovo singolo di The Zen Circus Non, estratto dall'album L’ultima casa accogliente, uscito lo scorso autunno.

Magazzini Musicali: gli ospiti della quarta puntata in onda il 23 gennaio

Tra gli ospiti della puntata del programma di Rai 2 Tiromancino e Ariete.

Samuel, dal 22 gennaio “Brigatabianca”: “Ho passato le serate in discoteca, ma la musica cantautorale è rimasta in me”

Sarà disponibile da venerdì 22 gennaio il nuovo album di Samuel Brigatabianca. Il progetto è stato presentato in una conferenza stampa on-line.

AGCM sanziona TicketOne per abuso di posizione dominante

AGCM ha irrogato una sanzione di circa 10 milioni di Euro al gruppo CTS Eventim-TicketOne per abuso di posizione dominante.La sanzione è arrivata a seguito di.

Sanremo 2021: incontro tra Rai e Prefettura, rinvio ancora possibile?

Si è svolta oggi un incontro tra Rai Pubblicità e Prefettura per discutere il protocollo da adottare per il Festival di Sanremo 2021, ma.

News
dalla discografia

StaGe! e Indies segnalano la situazione drammatica per il settore musica e spettacolo dal vivo

“Edizioni Curci - Una storia italiana da 160 anni” racconta la nostra musica

Soundreef: ammessa in CISAC, Confederazione Internazionale delle Società di Autori e Compositori

Nasce U.N.A. Unione Nazionale Autori: una casa per tutti gli artisti italiani

Danti e One Fingerz, firmato l'accordo con l'agenzia di management MK3

Ensi e Warner Chappell Music Italiana: rinnovata la collaborazione

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 22 gennaio

Pagelle Nuovi singoli

Pagelle ai Nuovi singoli italiani in uscita il 22 gennaio 2021

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO UN SORRISO DENTRO AL PIANTO

La mosca Tzè Tzè

Il cast di Sanremo tra nomi noti e campioni di streaming. Ma Ugo li conosce???

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Giuseppe Salsetta: il nuovo singolo “Il Dono dell’Ubiquità” tratto dall'album “Il Meglio di Me”

YaMatt: fuori il singolo “Sulla Luna”, una canzone d'amore... non troppo convenzionale!

Bongi: fuori il singolo “Verde”, nuovo esempio di crossover pop

Mosaiko: fuori “Lady Road”, brano dedicato a chi ha ispirato e unito la band

Rinomato e Menomato bloccano l'uscita del singolo... "non ci facciamo dire... tu sei più bello, devi mostrarti e cantare di più"

Simonluca: un messaggio di speranza e positività nel nuovo singolo “Il Vaso di Pandora”

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #3: Sfera Ebbasta ancora leader tra gli album. Nei singoli in vetta Mace

Classifica Radio Settimana #3: Vasco ancora in testa, ma Takagi & Ketra si avvicinano

Certificazioni FIMI settimana #2: doppiette per Tiziano Ferro, Mr. Rain, Tedua, Gazzelle e Chris Nolan

Classifica Spotify Settimana #2: in vetta Capo Plaza e Deddy. Bene Mace, Salmo e Blanco

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #2: in testa Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Harry Styles

Classifica Radio Earone Settimana #2: Vasco ancora primo. Ottimo esordio del nuovo singolo di Takagi & Ketra con Mengoni e Frah Quintale

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Filo Vals Intervista Album d'esordio

Leo Pari Intervista Stelle Forever

Emma Alessandra Amoroso Pezzo di cuore - Intervista video

Astol Intervista Vediamoci Stasera

Roberta Morise Pierdavide Carone Intervista A Mano a Mano

Brunori SAS Ciack D'Oro Odio L'Estate

Pinguini Tattici Nucleari Intervista Ahia

I Desideri Intervista Lo Stesso Cielo

Ligabue Presentazione 77 + 7

Loredana Errore Intervista C'è Vita

Greta Zuccoli Intervista Ogni Cosa Sa Di Te

Claudio Baglioni Presentazione In Questa Storia che è la mia