22 Febbraio 2021
Condividi su:
22 Febbraio 2021

TESTO & CONTESTO: MICHELE BRAVI, STORIA DEL MIO CORPO

Oggi il nostro Prof. di latino analizza per noi un brano che non è un singolo ma che ha un importante significato

Condividi su:

Michele Bravi Storia del mio corpo Testo & ConTesto. Confesso di non aver ascoltato per intero La geografia del buio di Michele Bravi. Ho un rapporto strano con il dolore: mi piace leggerlo e sublimarlo, mi piace estremizzarlo, mi piace convertirlo. Ma tendo a rifuggire da due eccessi: la predicazione sul dolore, la contemplazione onanistica del dolore.

In parole semplici, non amo quando l’arte insiste sul dolore che salva (da ragazzino ho odiato la Lucia manzoniana e con lei l’idea che “Dio non turba mai la gioia dei suoi figli se non per prepararne loro una più certa e più grande”) e non amo l’arte che ci canta il dolore dichiarando espressamente la sua funzione terapeutica.

Quando ascolto il dolore in versi, voglio un dolore totale. Quando canto il dolore, voglio farmi male e non guarire. Mi piace un dolore che si descrive, che non si giustifica, che è dolore e basta. Un dolore che si lascia osservare nella sua eroica totalità. Ecco perché ho saltato alcune tracce dell’album e ho invece ascoltato a più riprese Storia del mio corpo.

Alcune canzoni di Michele Bravi mi piacciono più di Michele Bravi, che, come ho già detto nell’analisi di La vita breve dei coriandoli (qui), rivela a tratti una tendenza omiletica, a mio avviso più evidente in sede di performance.

Ha una bella voce, ha dietro delle produzioni di qualità, ha dei contenuti da raccontare. Serve adesso la misura, l’equilibrio tra il dire e il non dire. D’altronde, un artista sa sempre lasciare al suo pubblico qualche spazio vuoto da riempire.

Proprio per questo oggi scelgo di analizzare una canzone che non è un singolo, che non passa per tutti i network, che non si candida neppure lontanamente a toccare il pubblico conquistato dalla più facile Mantieni il bacio.

Analizzo un testo che lascia degli spazi vuoti, che non ci costringe ad ascoltare una sola storia, che è ben più di una testimonianza-confessione fatta al capezzale di sé stessi.

MICHELE BRAVI, STORIA DEL MIO CORPO TESTO & CONTESTO

Le prime strofe ci presentano subito il corpo soggetto a una continua manipolazione da parte dell’anima.

Il mio corpo ha una storia di paura addosso
e lo vedo chiaramente in ogni gesto
come quando ho smesso di parlare
nell’esatto modo in cui si chiude un rubinetto
Il mio corpo ha una storia che si ripresenta
e lo ascolto come guardo una finestra aperta
L’ho lasciato fermo dentro al letto, fermo dentro
come in una busta di una lettera

E l’ho vestito tutti i giorni in un modo diverso
E poi mi sono abituato a viverci attraverso
E l’ho sentito urlare “Vivimi, vivimi, vivimi.
Ti prego, bruciami come fiammiferi”

Un gioco tra dentro e fuori che rovescia le tradizionali gerarchie. Non è il corpo una prigione dell’anima, ma è l’anima quasi una spietata custode del corpo. Lei non lo riconosce, lo sente estraneo, così lo manovra (“mi sono abituato a viverci attraverso”) e in qualche modo lo svuota, lo sacrifica: lo costringe a reiterare gesti, a rimanere fermo in un letto, a vestirsi ogni giorno in un modo diverso.

Lo guarda, lo ascolta senza curarsi delle sue ragioni (“E lo ascolto come guardo una finestra aperta”, bellissima questa similitudine impreziosita dalla sinestesia!). Si serve di lui per occultare sé stessa.

La “storia di paura” del corpo è una scelta dell’anima, un’anima che non sa riempire il suo corpo, che non lo sa abitare. Il grido del corpo, condannato all’assenza, è senza risposta:

E l’ho sentito urlare “Vivimi, vivimi, vivimi.
Ti prego, bruciami come fiammiferi”.

L’armonia del brano – bella, a mio avviso – sviluppa poi una salita e il testo asseconda la sospensione. Per un attimo quest’anima si accorge dell’errore, sfiora la consapevolezza. È una dissociazione irrimediabile quella a cui si condanna: tenere quegli occhi spenti e persi significa non esistere, sentire la percezione di una vita fuori e non poterla assecondare.

Svuotare il corpo è l’errore: non riempirlo, ma usarlo come schermo è il peccato. Parla a un tu, Bravi, cui chiede un aiuto, un gesto estremo che possa confermargli di poter ancora essere.

Ho gli occhi così persi
come buttare due monete per caso in mezzo a un prato
Piccoli movimenti
la vaga percezione di una vita fuori
Fammi capire se mi senti, mi vedi
Chiama forte il mio nome
Fai qualcosa di estremo
o ricommetto l’errore
Stare nascosto nel mio corpo
Stare nascosto
Stare nascosto nel mio corpo
Stare nascosto

Intuiamo che l’autore stia parlando a qualcuno che possa squarciare il muro, che possa scuoterlo da questa alienazione. Eppure ci sarebbe piaciuto tanto che questo dialogo non si fosse mai proiettato al di fuori dell’io lirico: ci sarebbe piaciuto che fosse stato un colloquium esclusivo tra corpo e anima, tra dentro e fuori, tra sé e sé.

La seconda strofa, lo confesso, è per me una lama. Sento sulla mia pelle, ogni volta che la ascolto, questo corpo sacrificato, tradito, ingannato, afflitto, spogliato. Quante storie questi versi possono contenere!

Il mio corpo è una casa che mi porto addosso
sopra i muri ha scritto quello che è successo
L’ho buttato sopra una poltrona senza cura
come fosse di un’altra persona
E l’ho spogliato e dato al vento come una bandiera
L’ho aperto e chiuso come avesse dietro una cerniera

Mi piace il coraggio nel descrivere persino un corpo stravissuto, usurato, sprecato, come se non appartenesse a chi lo possiede. Mi piace questa evoluzione dal corpo “lasciato fermo dentro al letto” della prima strofa al “corpo dato al vento come una bandiera”.

È in questa evoluzione la sintesi perfetta delle contraddizioni con cui viviamo il nostro corpo quando non accettiamo che ci appartenga, quando non sentiamo che ci appartenga. Ora lo frustriamo umiliando ogni suo intimo moto, ora lo gettiamo nella speranza di consumarlo. Ci è nemico perché non lo capiamo o non lo vogliamo, ma ci è addosso con le sue ferite. È assente perché consegnato all’inerzia, a un automatismo abulico; ci opprime con la sua presenza ingombrante a ricordarci le nostre più profonde incapacità.

Lo so, mi sono fermato, ho rimesso indietro il nastro e ho riascoltato questa strofa. E ho bisogno di sentirla di nuovo prima di lasciarmi andare al finale, che in fondo abbiamo già sentito: “Ho gli occhi così persi / come buttare due monete per caso in mezzo a un prato / Piccoli movimenti” ecc. ecc.

Clicca su continua per lo scrutinio finale.

Continua

In Copertina

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 26 febbraio

Radio date 26 febbraio.La novità è che i nuovi singoli in uscita sono solo circa 70, dopo radio date con oltre 100 uscite in contemporanea.

Madame lancia il pre order e svela copertina e data di uscita del suo primo album

Tra le versioni in uscita anche alcune con una virtual fan experience in esclusiva per Amazon.

Anteprima Video: una storia d'amore appesa a un filo in “Noire”, singolo d'esordio di Mavì

Sarà in radio dal 26 febbraio Noire, nuovo singolo di Mavì. Il videoclip, diretto da Marco Giorgi, è in anteprima su All Music Italia.

Sanremo 2021: Simona Ventura conferma la presenza, ma non è l'unica novità!

Simona Ventura sarà al Festival di Sanremo 2021 nella serata del sabato. Ufficiale anche un'altra presenza importante, aspettando la conferma di Serena Rossi.

Festival di Sanremo 2021: tutti i testi, gli autori e gli editori dei brani dei 26 Big in gara

I testi, gli autori e gli editori di tutte e 26 le canzoni in gara nel 71esimo Festival della Canzone Italiana.

Alessandra Amoroso presenterà il nuovo singolo a Sanremo 2021?

Alessandra Amoroso nuovo singolo in arrivo? L'artista, ospite a Sanremo 2021, potrebbe presentarlo sul palco dell'Ariston. Aspettando il nuovo album.

All Music Italia presenta: Suoniamo su ClubHouse, il palco virtuale per artisti emergenti

Per tutti gli artisti con un brano già pubblicato previsto l'inserimento nella playlist dedicata, ma non solo.

TESTO & CONTESTO: MICHELE BRAVI, STORIA DEL MIO CORPO

Oggi il nostro Prof. di latino analizza per noi un brano che non è un singolo ma che ha un importante significato.

Festival di Sanremo 2021: ecco gli album in uscita in occasione della kermesse (articolo in aggiornamento)

Con l'arrivo della 71esima edizione della kermesse in arrivo nei negozi oltre 30 nuovi dischi.

Release date 2021: l'elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2021

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista ai Ricchi e Poveri: “Vorremmo festeggiare 100 anni di musica insieme!”

Un anno dopo la Reunion sul palco dell'Ariston, i Ricchi e Poveri pubblicheranno il 26 febbraio 21 brani riarrangiati e ricantati a 4 voci.

Videointervista a Willie Peyote: “Ringrazio i Subsonica. A Sanremo 21 anni fa hanno aperto la strada”

Willie Peyote fa il suo esordio a Sanremo con Mai Dire Mai (La Locura), brano che ha letteralmente conquistato la stampa ed è pronta a stregare anche il pubblico!.

Videointervista a Malika Ayane: “Ho un'ossessione per il presente!”

Malika Ayane torna al Festival di Sanremo sei anni dopo il terzo posto ottenuto con Adesso è Qui (Nostalgico Presente). Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Intervista ad Andrea Bertè: “Non avrei problemi a partecipare ancora ad altri Talent”

80 giorni è il nuovo singolo di Andrea Bertè, giovane artista che il pubblico ricorderà per la sua partecipazione a The Voice of Italy 2019.

Videointervista a La Rappresentante di Lista, al Festival con il brano “Amare”

La Rappresentante di Lista sarà al Festival di Sanremo 2021 con il brano Amare, che farà parte dell'album My Mamma in uscita il 5 marzo. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

7 anni di All Music Italia... editoriale di Roberto Razzini Managing Director di Warner Chappell Music Italiana

All Music Italia compie sette anni. Ebbene sì, sono già passati più di 2.500 giorni da quel lontano febbraio del 2014 in cui, la voglia di creare uno spazio interamente dedicato alla musica italiana, mi portò insieme ad una manciata di altre persone a creare un blog che parlasse di artisti, canzoni, autori ed emergenti.In...

News

Madame lancia il pre order e svela copertina e data di uscita del suo primo album

Tra le versioni in uscita anche alcune con una virtual fan experience in esclusiva per Amazon.

Sanremo 2021: Simona Ventura conferma la presenza, ma non è l'unica novità!

Simona Ventura sarà al Festival di Sanremo 2021 nella serata del sabato. Ufficiale anche un'altra presenza importante, aspettando la conferma di Serena Rossi.

Sanremo 2021, il Governatore Toti risponde all'Onorevole Mulè: “Certe polemiche non sono niente!”

L'On. Giorgio Mulè, dopo le parole contro Sanremo 2021, ha ricevuto una risposta via social dal Governatore Giovanni Toti.

Roberto Casalino: nel video di "Ti porto a cena con me" un passo a due tra uomini senza trovate estetiche

Protagonisti del video due ballerini, il professionista Gianluca Conversano e il giovanissimo Alessandro Carradori.

Simona Molinari: per il suo compleanno annuncia la firma con BMG e due nuove versioni di “Egocentrica”

In occasione del suo compleanno, Simona Molinari annuncia due novità che la riguardano. La firma con BMG e due nuove versioni di Egocentrica.

Arisa e Michele Bravi: insieme sul palco dell'Ariston nella serata dedicata alle cover

Arisa e Michele Bravi saliranno insieme sul palco dell'Ariston giovedì 4 marzo per interpretare nella serata cover "Quando" di Pino Daniele.

Sugar Music Publishing & Lebonski360, la label di Salmo: siglato l'accordo di coedizione

Sugar Music avvia una partnership editoriale con Lebonski360, la nuova label di Salmo. Davide Moica (Deiv), Marco Azara, Riccardo Puddu (El Verano), Luciano Fenudi (Lucien) in co-edizione.

Venerus: fuori l'album Magica Musica. Ecco autori, produttori e racconto del disco track by track

E' uscito il nuovo progetto discografico di Venerus Magica Musica. Ecco il raccontro track by track e tutti coloro che vi hanno collaborato.

#MARTINILIVEBAR: il 25 febbraio il quarto appuntamento con Chadia Rodriguez

Chadia Rodriguez sarà la protagonista del quarto appuntamento di #MARTINILIVEBAR, il live streaming in diretta dalla Terrazza Martini di Milano.

Folcast: a Sanremo con “Scopriti” e da novembre in tour nei club

Folcast sarà al Festival di Sanremo 2021 con il brano Scopriti, prodotto da Tommaso Colliva. Annunciate le date del tour al via a novembre.

Lo Stato Sociale: “Lodo”, quarto album solista del collettivo aspettando Sanremo

Prosegue il folle progetto de Lo Stato Sociale. 5 album per i 5 componenti del collettivo e dopo Bebo, Checco, Carota è il turno del disco di Lodo.

Football Rock Live: per la prima volta sul palco cantanti e calciatori!

Football Rock Live è un concerto evento che vedrà sul palco cantanti e calciatori per sostenere la Onlus Insuperabili. Il direttore artistico è Saturnino.

Simona Molinari: auguri ad un’artista in continuo movimento

Attraverso un viaggio in 15 canzoni della sua discografia scelte dal nostro critico musicale i nostri auguri per Simona.

Sanremo 2021: l'Onorevole Giorgio Mulè chiede a gran voce il rinvio del Festival

L'aumento dei contagi nel Ponente Ligure sta creando fermento e allarme a pochi giorni dal via di Sanremo 2021. Dura presa di posizione di Giorgio Mulè.

Aiello Live – Meridionale Tour: il club tour si sposta ad ottobre. Ecco le nuove date (Biglietti)

Aiello tornerà live a ottobre con le nuove date del Meridionale Tour. Una serie di concerti in cui presenterà i brani dei suoi due album. .

News
dalla discografia

CONSIGLIO DIRETTIVO FIMI: Adottato il protocollo per il Festival di Sanremo

StaGe! e Indies segnalano la situazione drammatica per il settore musica e spettacolo dal vivo

“Edizioni Curci - Una storia italiana da 160 anni” racconta la nostra musica

Soundreef: ammessa in CISAC, Confederazione Internazionale delle Società di Autori e Compositori

Nasce U.N.A. Unione Nazionale Autori: una casa per tutti gli artisti italiani

Danti e One Fingerz, firmato l'accordo con l'agenzia di management MK3

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 26 febbraio

La mosca Tzè Tzè

Fiorella Mannoia ha detto "Ebbene sì"... ma io non c'ero

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO: MICHELE BRAVI, STORIA DEL MIO CORPO

Pagelle Nuovi singoli

Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 19 febbraio 2021

SOS Musica & Spettacolo

Io ci sarò, Legal Affairs pro-bono. Consulenza legale gratuita

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Anteprima Video: una storia d'amore appesa a un filo in “Noire”, singolo d'esordio di Mavì

GG Sika canta la voglia di contatto umano nel brano “Ammo'”

Ormai: perdita e mancanza di controllo nel nuovo singolo “Sulle Punte”

Samuel Heron Costa: fuori “Canzoni Popolari” il nuovo Ep del cantastorie

Anteprima Video: fuori “Deejay”, una canzone che spacca la nostra routine, nuovo singolo dei Lithio

Sala: la quotidianità e l'importanza dei piccoli gesti nel singolo “A Volte”

Certificazioni FIMI settimana 7: Machete, Fasma, Matteo Concedimi, Casadilego e tanto rap

Classifica Spotify Settimana #7: “La Canzone Nostra” prima nelle due charts

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #7: Gazzelle irrompe nelle charts! Primo tra album e vinili

Classifica Radio Settimana #7: Madame e Fabri Fibra guidano una Top 5 di musica italiana

Certificazioni FIMI settimana 6: nuove certificazioni per i dischi di Ghali e Emis Killa con Jake La Furia

Classifica Spotify Settimana #6: “La Canzone Nostra” in testa nella Top 50 e nella Viral

Recensioni

Michele Bravi La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo. Recensione all'album di Fabio Fiume

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Video

Gaia Intervista Cuore Amaro Sanremo 2021

Willie Peyote Intervista Mai Dire Mai La Locura Sanremo 2021

Ricchi e Poveri Intervista ReuniOn

Elena Faggi Intervista Che Ne So Sanremo 2021

Malika Ayane Intervista Ti Piaci Così Sanremo 2021

Marco Mengoni L'Anno Che Verrà da Piazza Vecchia a Bergamo

La Rappresentante di Lista Intervista Amare Sanremo 2021

Aiello Intervista Ora Sanremo 2021

Irama Intervista La Genesi del tuo colore Sanremo 2021

Luisa Corna Intervista Le Cose Vere

Francesco Renga Intervista Quando Trovo Te Sanremo 2021

Francesco Sarcina Intervista Nel Mezzo