24 Gennaio 2020
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
24 Gennaio 2020

LE PAGELLE DEL CRITICO MUSICALE AI NUOVI SINGOLI ITALIANI IN USCITA IL 24 gennaio

Tanti nuovi singoli in uscita oggi tra artisti noti ed emergenti. Come ogni settimana Fabio Fiume li recensisce per noi

Condividi su:

Pagelle Nuovi singoli 24 gennaio di Fabio Fiume.

Tanti emergenti in questa settimana e come sempre sono sani portatori dei più variegati stili musicali.

C’è qualcosa di buono tra loro questa settimana, ma, ho notato a mio modesto parere, anche tanta confusione, una sorta di voler fare qualcosa ma non sapere se si può osare o, peggio ancora, voler fare troppe cose ed alla fine non farne bene nemmeno una.

Non mancano comunque i big della nostra musica per lo mezzo. Pronti quindi con la lettura delle pagelle Nuovi singoli?

Si ricorda che si tratta del solo parere di Fabio Fiume e non di tutta la redazione di All Music Italia e che i voti espressi al termine delle mini recensioni non mettono in relazione alcuna artisti diversi tra loro, ma essi sono attribuiti alla canzone in base alla carriera dell’artista che la propone ed all’importanza che essa assume nel percorso dello stesso.

Matteo Alieno – Fantasia

E mica è così facile entrare nel mondo dei grandi? Prova a raccontarlo Matteo in questo singolo in cui chiede consigli su come si fa, chiede una mano.

La struttura della canzone è una ballata abbastanza classica, con strofe basate su voce e chitarra e poi arriva il resto nel secondo giro delle stesse che poi portano ad un inciso d’intenzione più rock, ma dal risultato un po’ lontano.

Cinque +


Annibale – Liberami

Buona scrittura pop, fresca, che canta di libertà dai mille paletti che ci mettiamo spesso da soli, da tutto ciò che non fa vivere e “dalla paura di poter fallire”.

Non mancano però gli errori come ad esempio il punto d’arrivo di tanta buona costruzione: dov’è l’inciso? Viene lasciato ad una parte musicale e può starci, ma non se questa però non riempie, non cresce rispetto alle strofe.

E poi un pezzo cantautorale non può finire così tronco, nemmeno se è pop. E’ come un libro a cui strappi l’ultima pagina.

Cinque


Giancarlo Amendola – Llevame a bailar

Trent’anni di passi indietro! Non parlo di melodia, perché quella se c’è vince il tempo, ma dell’arrangiamento di questo brano che sembra strappato alle sigle delle telenovelas con la compianta Majra Alejandra o la lacrimevole Andrea Del Boca.

E se non avete l’età per ricordare, stiamo parlando del principio degli 80!

Giocando con l’italianizzazione del titolo più che Llevame a bailar, verrebbe da dire llevate de torno. Si scherza eh!

Tre


Biagio Antonacci – Ti saprò aspettare

E’ una nuova ballata di Antonacci che però non ha la forza delle ballate di Antonacci. Quel che è debole è proprio l’inciso che manca stranamente di quel pugno allo stomaco emozionale su cui il cantautore di Rozzano ha sempre concentrato le sue forze.

Qui c’è grande melodia ma non c’è trasporto, ci sono mezzi da usare ma manca la mano solita dell’ingegnere, quello bravo che ha sempre diretto i lavori. E’ tutto floscio.

Quattro


Paolo Benvegnù – Pietre

C’è qualcosa di Jovanotti nelle strofe di questo pezzo, che poi va però da tutt’altra parte.

Il sound è decisamente adatto ai live, privilegiando la parte ritmica e l’impatto acustico/elettrico.

La verità va cercata nel silenzio secondo Paolo ed in questo quindi sono molto meglio le pietre… soprattutto dopo aver conosciuto gli umani.

Manca quel qualcosa che renda il tutto un filo più popolare, ricordabile.

Sei


Emanuele Bianco – Manchi

Ma Riki non c’è già? Prima di esaminare il pezzo bisogna trovare assolutamente una propria personalità, una cifra stilistica che sia specifica.

Venendo al pezzo il brano può sicuramente toccare, soprattutto se nella vita qualcuno caro ti è venuto a mancare. Pecca però l’arrangiamento che ha troppi momenti vuoti in un’elettronica elementare, di quella che tiri fuori dal pc di casa.

Quattro ½


Alex Britti – Brittish

Prova a darsi una rinfrescata Alex e lo fa raccontando anche di se stesso, della sua storia musicale, facendosi produrre da Salmo e finendo però in un pezzo che profuma tanto di Rovazzi ed in cui trascura la sua peculiarità, cioè l’essere un enorme chitarrista.

Non mi si fraintenda: il pezzo funziona, ha un groove tosto e facilmente appetibile per i giovani, però Alex senza chitarra non è Alex.

Sei =


Carl Brave – Che poi

La commistione di stili che Brave propone è ormai diventata centrale nel pop odierno, anzi, è forse diventato il nuovo pop in todo.

Lui su questi sound ci racconta storie, un po’ romaneggia ed un po’ no, ma arriva dritto rendendosi per tutti, comprensibile e scorrevole.

E d’insieme vince una piacevolezza, una leggerezza generale che si lascia canticchiare senza che ci si senta stupidi.

Sette


Ciao Sono Vale – Singolo d’amore

C’è qualche assonanza con qualcosa dal passato recente per questo brano che pure nella sua semplicità è bello diretto ed arriva preciso anche senza esplodere.

Tuttavia questa somiglianza… m’innervosisco ad avere il pezzo a cui somiglia nell’inciso sulla punta della lingua e di cui però non mi viene in mente il titolo.

Anche in questo caso, e sembra una costante questa settimana, è particolarmente orrenda la fine tronca.

Cinque


Ciaro – Solo il tuo coraggio

Voce importante non perché particolarmente virtuosa, ma perché personale, piena , ombrosa.

La canzone ha un linguaggio pop abbastanza solito, anche se la storia cantata è un ottimo monito a non arrendersi, a tornare in piedi, con un po’ di confusione tra il cantato al singolare delle strofe e il plurale dell’inciso.

Sei


Matteo Codiglione – A.M

Ci sono idee mica male, solo che sono assortite in maniera un po’ convulsa. Con troppi ingredienti poi finisce che l’insalata diventa più pesante di una pietanza condita col burro.

Ripartiamo quindi dalle idee e affiniamo la tecnica dell’assemblaggio, altrimenti senti tante cose ma non ti resta nulla.

Cinque =


Colombre – Arcobaleno

Parte bene, con una bella melodia ed una strofa malinconica e spiazzante allo stesso tempo.

Quando però sembra stia per esplodere, l’inciso ripiega su se stesso venendo proposto con la stessa lucida calma , con l’aggiunta solo di un rafforzativo corale.

Poteva essere giocata meglio, sarebbe stata sufficiente un po’ di forza.

Cinque ½


Francesco D’Alea & Roberta Bella – Stella cadente

Discorso musicale pop di quello più trito e ritrito, che pesca qui e là, mischiando stili in maniera confusa a supporto di un testo banalissimo in cui le frasi “La tua bellezza mi rende impotente, stella cadente”, “Guarda che faccio sul serio sei tu il mio desiderio”, “I nostri due nomi incisi sulla sabbia, il sole, la spiaggia, il tuo sarriso spacca” sono solo i sintomi dell’insulina di cui si può avere bisogno; e non è detto che ci si salvi da una simil forma di diabete.

Tre


Darkey – Fama

E niente, le nuove generazioni la chiamano “pussy”, bisogna farsene una ragione.

Il duo trap trova una soluzione di potenza nelle basi, sfruttando anche campionature di fiati ed un piano guida che rendono la proposta più originale.

Il passaggio intelligente del testo è proprio l’incipit dell’inciso che dice “questi vogliono la fama ma non c’hanno fame” che dovrebbe essere alla base del percorso di chi vuole raggiungere un risultato. Avrebbe potuto avere uno special.

Sei


Francesco Donà – Tramonti amari

Mamma che testo di una banalità sconcertante! Un insieme di frasi fatte che vanificano persino quel poco di buono che c’è, cioè la completa variazione dell’inciso rispetto alle strofe, che crea un movimento sconvolgente, una getto di aria fresca a lavar via il sapore di naftalina. Troppo poco comunque.

Quattro =


Felice – Le nostre litigate al mare

Malinconica per sensazione, fresca per arrangiamento e resa generale; è un bel contrasto.

La voce di Felice non è così specifica, ma se i pezzi sono giusti come questo, costruiti precisamente sulle sue possibilità ed abbelliti da qualche orpello vocale di sovrapposizione qui e là, può fare un suo percorso e farsi notare.

Sei ½


Andrea Ferrini – Stracciatella

Il dj italiano si produce in una brano che cammina su sentieri elettronici comuni a tanti altri colleghi oltreoceano che però da tempo hanno abdicato a favore d’altri il terreno strettamente dance per contaminarsi di pop, elettropop, house, urban e altro.

E questo pezzo , cantato con un certo distacco, mette una storia d’amore alle battute finali, in corrispondenza con la stracciatella in cui il cioccolato al suo interno è ormai tutto spezzettato. Buona.

Sette

Gulino – Un grammo di cielo

Convincente ballata che ha forte sentore di quelle anglo/americane che ogni anno un po’ a sorpresa lanciano artisti nuovi nel nostro paese, alla Rag’N’Bone Man, Hozier e simili.

Ci sono passaggi che tendono al rap, che poi però intelligentemente viene raggirato. Peccato la fine tronca.

Sei


Jesto – Felice

Interessante ed intelligente testo che, senza mezzi termini, ci racconta sostanzialmente che la gente non si gode i momenti che vive per farsi foto, selfie pieni di filtri ed effetti. Ma se te la stai godendo mica pensi a ritrarlo per farlo vedere agli altri? Semplicemente vivi.

Un po’ ripetitivo l’arrangiamento e visto che si parla di filtri sulle foto… non li avrei usati nemmeno sulla voce. Accettabile nell’insieme, ma poteva essere decisamente di più.

Sei


JuriJgami – Pezzo di carta

Prediligo le pezze al culo al pezzo di carta… che magari domani un treno mi schiaccia”. Sicuramente queste parole possono fare facile presa sulla miriade di studenti che vivono la scuola come una costrizione.

Il pezzo ha una buona evoluzione ed un inciso potente d’intenzione powerpop, in cui però si finisce con l’usare dei suoni portanti più vicini alla dance e non troppo originali.

Sei


La Scapigliatura & Arisa – Rincontrarsi un giorno a Milano

Fumavamo uno spinello sopra un pezzo dei Baustelle trasformando le domeniche in domeniche più belle” recita l’inciso di questo pezzo che gode della bellissima voce di Arisa e del sound che mischia soft 80 e clubbing dance del duo.

Il testo è particolarmente evocativo e condivisibile ad ognuno di noi almeno in qualche sua parte. La resa però resta un po’ fredda.

Sei =


LeFrasiIncompiuteDiElena – Lenzuola

Lei va via e tutto sommato è meglio sapere che sta con un altro e liberarsi del pensiero in maniera negativa, con un taglio netto.Il motivo del pezzo, così come il testo, sono decisamente interessanti.

La scelta dell’arrangiamento rende però il tutto un po’ angosciante, con la voce tenuta in lontananza, come se arrivasse da una radio.

Sei ( sette a melodia e testo, cinque all’arrangiamento )


Anna Luppi & Veronica Marchi – E’ già Primavera

A volte essere troppo brave può essere una pecca. Le bellissime voci delle due, che ben s’incrociano e che tecnicamente si supportano alla perfezione si sprecano in un pezzo che è sii classico, ma manca di quella apertura importante che lo rende appetibile ad orecchio.

Devi ascoltare, concentrarti, capire quanto sono brave, ma nel frattempo il brano te lo perdi e non ti resta nulla.

Cinque

Clicca su continua per la seconda e ultima parte delle Pagelle nuovi singoli del 24 gennaio.

Continua

In Copertina

Sanremo Giovani 2020: ecco i 20 semifinalisti da Folcast a Wrongonyou. Fuori Giulia Molino!

Tra i 20 nomi rivelazioni di Spotify, Ex talent e.

Laura Pausini svela il testo di "Io sì" (Seen) e parte il pre-save

Il brano uscirà in cinque lingue diverse in uno speciale EP digitale il 23 ottobre.

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

Morgan Sindaco di Milano?È di qualche giorno fa la notizia che Morgan stia valutando l'ipotesi di candidarsi a Sindaco di Milano. L'idea è stata lanciata.

Sfera Ebbasta: dal 27 ottobre su Amazon Prime Video il film “Famoso”

Sarà disponibile in 5 lingue su Amazon Prime Video dal 27 ottobre "Famoso" il film di Sfera Ebbasta, diretto da Pepsy Romanoff.

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Tra gli album "d'annata", arriva una nuova certificazione per "Io non so parlar d'amore" di Adriano Celentano.

ESCLUSIVA: torna Marco Guazzone. Il nuovo singolo è con Elisa

La cantautrice già negli anni passati ha condiviso il suo palco con Guazzone.

Spotify Italia lancia "Radar Italia" per sostenere gli artisti emergenti. Ma quali emergenti?

Tra i nomi coinvolti per il lancio Cara, Mara Sattei, Speranza e Venerus.

Festival di Sanremo 2021, fuori il regolamento. Ecco tutte le novità.

Cambiamenti, che onestamente non ci convincono appieno, anche per la gara delle Nuove proposte.

Area Sanremo 2020: ecco i nomi dei primi iscritti (in aggiornamento)

Quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria COVID-19, il limite delle iscrizioni sarà di 600 artisti.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Francesco Bianconi: “Avevo voglia di tornare a qualcosa di più minimale e pure!"

E' uscito l'album d'esordio solista di Francesco Bianconi Forever. Disco che colpisce fin dal primo ascolto per l'approccio minimale ed equilibrato.

Videointervista a Osvaldo Supino: "Voglio raccontare il mio vissuto e aiutare gli altri a non sentirsi soli"

E' uscito il nuovo singolo di Osvaldo Supino Cold Again, ultimo estratto da Sparks. Brano intenso in cui si tocca il tema della depressione.

Videointervista a Matteo Alieno: “Il Mondo degli adulti è troppo poco fantasioso”

E' uscito per Honiro Rookies l'album d'esordio di Matteo Alieno Astronave, disponibile in digitale e in doppio cd arricchito da un fotofumetto.

Donix: arriva il primo disco solista di una “schizofrenica della musica”

Di solito le interviste che realizzo per All Music Italia sono quasi sempre delle cosiddette story, delle esplorazioni di carriere longeve alla ricerca di particolari.

Videointervista a Samuele Bersani: “Non avevo mai ricevuto un simile bagno d'amore tutto in una volta!”

Videointervista di presentazione di Cinema Samuele, il nuovo album di Samuele Bersani che ha esordito sul podio della classifica Fimi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Sanremo 2021: Amadeus alle prese con la scelta del cast del Festival "salva carriere"

Festival di Sanremo 2021, un'edizione importante quella che prenderà il via nel mese di marzo. La prima dell'era (si spera) post Covid-19, quella in cui tanti artisti cercheranno ossigeno per riprendersi da un momento discografico difficile e dalla quasi totale assenza di live.Lo abbiamo detto più volte sulle nostre pagine, quella che ci aspetta sarà...

News

Sanremo Giovani 2020: ecco i 20 semifinalisti da Folcast a Wrongonyou. Fuori Giulia Molino!

Tra i 20 nomi rivelazioni di Spotify, Ex talent e.

Laura Pausini svela il testo di "Io sì" (Seen) e parte il pre-save

Il brano uscirà in cinque lingue diverse in uno speciale EP digitale il 23 ottobre.

Mameli collabora con Federica Abbate nel nuovo album (e Franco126 e Tommaso Paradiso)

I due hanno pubblicato sulle rispettive pagine social un video in cui spoilerano un nuovo brano.

Le Deva tornato con un brano dedicato alle donne, "Brillare da sola"

La band continua ad affrontare temi volti a sostenere la parità dei diritti e l’uguaglianza tra le persone, di qualsiasi sesso, genere e etnia.

Maneskin, l'attesa è finita! Dal 30 ottobre il nuovo singolo “Vent'Anni”

Con un enigmatico video e un post sui social i Maneskin hanno annunciato la data d'uscita e qualche dettaglio sul nuovo singolo Vent'Anni.

LINECHECK 2020 MUSIC MEETING AND FESTIVAL: ecco il cast e i dettagli per assistere

Un'edizione va vista come una delle possibili risposte di una filiera che più che Resiliente deve diventare coesa, proiettata verso il futuro.

I Top e Flop di Amici di Maria De Filippi tra i gli artisti vincitori

Chi tra i vincitori del talent show di Canale 5, ballerini a parte, ha realmente concretizzato il proprio successo?.

Achille Lauro: disponibile in edizione limitata in picture disc “1969 Achille Idol Rebirth”

Il 25 ottobre Achille Lauro sarà ospite al Lovers Film Festival di Torino e sui social ha svelato qualche news.

AmaSanremo: in giuria Piero Pelù, Luca Barbarossa e Beatrice Venezi

Al via il 29 ottobre AmaSanremo, il format che selezionerà 10 artisti che parteciperanno il 17 dicembre a Sanremo Giovani. .

Sfera Ebbasta: dal 27 ottobre su Amazon Prime Video il film “Famoso”

Sarà disponibile in 5 lingue su Amazon Prime Video dal 27 ottobre "Famoso" il film di Sfera Ebbasta, diretto da Pepsy Romanoff.

Stefano Sala: parole di fuoco contro l'esclusione da Sanremo Giovani

Stefano Sala, personaggio televisivo, attore, modello e cantante noto per la partecipazione al GF Vip, è stato escluso da Sanremo Giovani e non l'ha presa bene!.

ESCLUSIVA: torna Marco Guazzone. Il nuovo singolo è con Elisa

La cantautrice già negli anni passati ha condiviso il suo palco con Guazzone.

Morricone segreto: 27 canzoni, tra cui 7 inediti, per omaggiare il lato noir del Maestro

Una "raccolta" speciale che esplora il lato più psichedelico del Maestro.

Milano Music Week 2020: torna la settimana dedicata alla musica

Sostegno al lavoro ed eventi in digitale saranno al centro della manifestazione.

Martina Beltrami torna "griffata" Rigonat con il singolo "Ti vengo a cercare"

Il brano arriva dopo il successo su Spotify di "Luci accesse", oltre 2 milioni di stream.

News
dalla discografia

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Rubriche

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 16 ottobre

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 16 ottobre

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Aka 7even lancia il singolo "CoCo" in duetto con Biondo

Morris Gola ritorna al rap attento al sociale in "Plexiglas"

Alpaca ci porta nel suo mondo con garbo e gentilezza in "Non siamo più bambini"

Torna con la sua indole punk il giovane Blanco. Il nuovo singolo è "Ladro di fiori"

Deiv: sfumature di blues, funk e soul nel nuovo singolo “DM” prodotto da Salmo

La Scapigliatura live a Parigi! In anteprima i brani dell'album “Coolturale”

Certificazioni FIMI settimana #42: Ultimo, Salmo, Mahmood, Adriano Celentano e...

Classifica Spotify Settimana #42: prosegue il dominio Bloody Vinyl, ma Ernia non demorde!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #42: Bloody Vinyl ferma l'ingresso di Carl Brave e dell'omaggio a Guccini

Classifica Radio Earone Settimana #42: Dua Lipa ancora prima, ma sul podio irrompe Fedez!

Certificazioni Fimi Settimana #41: riconoscimenti per Emis Killa & Jake La Furia, Random, tha Supreme, Salmo, Fedez e...

Classifica Spotify Settimana #41: dominio Bloody Vinyl! 9 brani nella Top Ten!

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Highsnob Intervista Yang

Senz'r Intervista Modem

Francesco Bianconi Intervista Forever

Il Master “Fare Radio” si gemella con I love my radio

Matteo Alieno Intervista Astronave

Bauli in Piazza – La protesta a Milano

Samuele Bersani Intervista Cinema Samuele

Francesco Guccini e Mauro Pagani Note di Viaggio Capitolo 2

Michele Morrone Intervista Dark Room

Roby Facchinetti Intervista Katy per Sempre

Jamil Intervista Rap Is Back

Vale Lambo Intervista Come il Mare