17 Gennaio 2020
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
17 Gennaio 2020

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 17 gennaio

Le recensioni ai nuovi singoli da Ghali a Thomas, da Romina Falconi a Mahmood. Ma non solo, recuperati anche i brani usciti la scorsa settimana

Condividi su:

Pagelle nuovi singoli 17 gennaio – seconda parte

Mahmood – Rapide

La particolarità di Mahmood è quella di essere unico nel panorama musicale italiano. Probabilmente questa ballata cantata da un altro artista, non sortirebbe lo stesso effetto.

La sua voce unica e personale, capace di cambiare registro, tra voce piena e falsetto, ed intenzione interpretativa che vira dal rap al romantico, dalla dolcezza all’impulsività, dalla tenerezza al distacco, diventa appiccicosa per le orecchie che lo seguono ipnotizzate o quasi.

E se ci si pensa, ascoltandola bene, la base è alquanto vuota, eppure non ha bisogno d’altro; a riempire basta la voce del artista milanese.

Sette +


Greta Menchi – Euphoria

Forse per la prima volta la Menchi propone un brano che, pur non essendo speriamo il futuro della musica italiana, ha un motivo per essere almeno ancorato nel presente.

La produzione è buona, la voce a tratti lavorata ma non finta ed il testo, pur con qualche passaggio infelice come “vorrei una pillola del giorno dopo ma pure se un figlio non lo voglio penso che starebbe comodo qui nel mio vuoto dentro” , gode di qualche altro momento tra le righe più intelligente, come “ho dentro una sostanza… un sos ed una stanza” che almeno in apparenza la scioglie dalla vacuità del cantato della sua generazione.

Sei


Mina & Fossati – L’infinito di stelle

Forse non adatta al mondo radio, è una delle possibilità più eleganti del loro album, il brano che ne è apertura.

Si tratta di una distesa ballata piano, voce e poco altro che arriva in divenire e non muta né ritmo, né l’eleganza.

E’ il brano fotografia di quel che ti aspetteresti tra i due, che non è così tenuto poi nel resto del lavoro. Resta, non in radio come si diceva, ma nelle orecchie dei più attenti senz’altro.

Sette


Marianne Mirage – Sul mio divano

Suoni decisamente internazionali per questo nuovo singolo della cantautrice che ad oggi ha dimostrato sufficiente sapienza musicale tale da tenersi lontana dalle banalità di un pop che si ripete.

Ci sono chitarre che funkeggiano, un basso che guida e che rende il mood dance e nero ed un testo scanzonato che tira verso lo sballo che però… è decisamente meglio a casa propria, sul proprio divano che in quello di un club.

Sette


Modà – Testa o croce

E’ il brano che dà il titolo al loro ultimo lavoro, più fortunato di quel che ci si potesse aspettare, visto il non poco ostracismo mostrato per la promozione e per dei loro trascorsi interrotti.

Il pezzo è una ballata rock misurata e ben sezionata nelle sue parti.

Il testo è un buon racconto sulle scelte da dover fare, le strade da dover prendere che spesso affidiamo alla fortuna, alla casualità, quando invece il nostro cuore saprebbe già dove indirizzarci. Ascoltiamolo.

Sette


Damiano Mulino – Come l’America

La scrittura, così come l’arrangiamento, si rifà decisamente a tante cose sentite dell’ultimo cantautorato, quello più vicino al pop.

Mulino al confronto non sfigura affatto; certo non è originale, ma nella media regge i paragoni con nomi che già si sono conquistati il loro posto al sole.

Magari lo trova pure lui.

Sei


Overture – Come godo se

Dalla durata del sapore di quelle bubble gum colorate che si prendono con il 10 centesimi alle macchinette, questo brano è un testo confuso, con qualche parolaccia qua e la per sentirsi alla moda e con un fastidioso suono di base che nemmeno l’antifurto rotto della mia dirimpettaia di notte.

Quattro =


Tommaso Paradiso – I nostri anni

Indubbiamente la scrittura di Paradiso è molto semplice, molto popolare; qui ad esempio con poche parole descrive uno stato d’animo specifico, racconta un vissuto in maniera che tutti possano ascoltare e pensare simultaneamente al proprio, sostituendo magari dei riferimenti dell’artista con altri più personali.

Però il tutto appare sì immediato, ma anche troppo spesso buttato un po’ alle ortiche, con chiusure di frasi dove vengono adoperate parole che non reggono l’ampiezza dell’evocazione che si vorrebbe dare.

E poi dei fiati veri, alla base dell’inciso, si potevano pure usare eh!

Cinque


Procopio Bros – Respirare

E’ un esordio per questi tre fratelli di Torino che però non propongono alcuna novità.

E’ un bel canto che però cade in già sentiti sia nell’arrangiamento ed in un testo alquanto qualunquista di ricerca di soluzioni per affrontare i momenti difficili.

Insomma la bravura dei tre, pur evidente, va messa alla prova con qualcosa di più valido.

Quattro


Radice Cubica – Per questa notte

Sound dance clubbing per la band di Napoli e dintorni, che unisce rap e cantato.

Il pezzo è radiofonicamente funzionale ma non granché originale.

La voce femminile, che poi è quella che canta, nell’inciso è lavorata secondo le mode, ma non ne avrebbe bisogno; la cosa svilisce un po’ il suo fare.

La sensazione è che si possa fare di più rispetto a questo pezzo, tra l’altro chiuso un po’ troppo in fretta.

Quattro ½


Random – Scusa a a a

Nuovo singolo per una delle rivelazioni rap/trap degli ultimi mesi.

Random parla di un amore che ha bisogno di scuse, soprattutto delle disattenzioni che hanno finito con invadere la storia, dovute al suo quotidiano, il suo inseguire il sogno della musica.

Le scuse sembrano sincere e il tutto appare in linea con gli standard di genere.

Sei


Marina Rei – Per essere felici

Lontana sempre anni luce dalla Marina che spopolava a metà anni 90, qui l’artista romana trova una vena struggente e vera, per una ballata melodica e di peso allo stesso tempo.

Tutto è tenuto abbastanza in sottrazione, aiutando il testo ad emergere, capire che per essere felici può essere sufficiente sentirsi se stessi.

Sette ½


Nicole Riso – Nino e Antonio

Canzone in romanaccio che come da classico racconta storie popolari, di vita quotidiana.

Qui si parla di amore omosex e l’argomento viene trattato con la bellezza del sentimento che ancora, anche in una città piena di mondo come Roma, viene visto con occhi sbilenchi.

E la difficoltà più grande diventa l’esser derisi quando già soffri per l’impossibilità di dare voce e sfogo al tuo sentimento, anche attraverso i piccoli gesti che per gli altri sono quotidianità, assoluta normalità. Eh si, si deve ancora crescere.

Buona l’interpretazione.

Sette


Roshelle & Emis Killa – Rosa naturale

Rallenta il ritmo Roshelle per un brano che razionalizza sulla difficoltà di amarsi, di trovare i giusti equilibri tra il non volersi accontentare di situazioni ripetute in cui è solo il sentimento a salvare dalla voglia di fuggire dalla noia.

In alcune inflessioni e nel timbro un po’ volutamente capriccioso, mi ha ricordato molto Romina Falconi.

Killa interviene per un apporto che completa la storia, fornendo il punto di vista anche dell’altra parte della campana. Il tutto è centrato.

Sette


Ruggero – Sentirmi meglio

E’ una sorta di biografia, di racconto di sé stesso. Uno sguardo a cosa ci è attraverso cosa si era, cosa si è vissuto.

La canzone ha progressione lenta, per certi versi “cocciantiana” se si ricorda ad esempio la sua Se Stiamo Insieme che prima di sfociare nell’inciso ci metteva quasi due minuti.

Però quando arriva l’inciso ti lascia un po’ incantato per le belle parole, semplici ma che suonano come un giusto punto d’arrivo.

Sette+


Sara D – Isole

Si descrive in questo brano la voglia di vincere i propri limiti, il bisogno di superare le barriere che ci mettiamo da soli, come se fossimo delle isole.

La scelta dell’arrangiamento e la realizzazione generale riporta ad un tipo di “finto rap” degli anni 90, quello insomma alla “T’appartengo ed io ci tengo” per intenderci.

Indubbiamente Sara canta meglio di Ambra ma, nel paragone, l’attuale attrice aveva dalla sua dei brani nell’insieme più forti, non a caso scritti da penne più sapienti.

Cinque ½


Ser Key – Amazzonia

Nobile il gesto di un brano per sensibilizzare verso il tragico problema dell’Amazzonia che brucia, oggi estendibile all’Australia, tra gli altri luoghi.

Quello che non funziona tanto è però l’insieme qualunquista di argomenti a cui sostanzialmente la gente darebbe retta anziché pensare al problema.

Si mischia tv, vacanze, calcio… tutto fa brodo, quasi però come se avere degli svaghi sia una cosa condannabile. Il discorso purtroppo è molto più ampio di questo.

Quattro


Sereno – Bellissimo

Una canzone giovane per giovani… però con qualche problema!

A parte le frasi ad effetto, pur vero che spesso denigro gli artisti giovani che parlano usando il turpiloquio o le atmosfere di guerriglia urbana, ma non è accettabile nemmeno che si parli come se si fosse in un villaggio lillipuziano.

Musicalmente poi non c’è altro che un computerino.

Tre


Shade – Allora ciao

Canzone d’amore a metà tra il mondo rap da cui proviene e quello pop a cui spesso propende.

Un po’ infantile nel testo, nonostante la brevità è comunque ben calibrata nella divisione metrica, con persino concessione ad uno special che quasi mai viene osservato dalle nuove generazioni.

Sicuro farà proseliti ma lascia oggettivamente poco.

Cinque


Sincrono – Fuoco e cenere

Rock un po’ solito che manca tra l’altro nella base di quella spinta necessaria per percepirlo davvero come tale.

Qui invece è tenuta la voce in primo piano e la cosa è un atteggiamento musicale decisamente più idoneo al pop. Nell’insieme lascia comunque poco essendo decisamente solita.

Quattro


Spada – Stay here

Il producer e dj italiano cambia i connotati della propria musica scegliendo di non battere subito di cassa ma di giocare d’atmosfere.

Il risultato è davvero sorprendente perché questo pezzo disegna una bella melodia, interpretata da una voce che ha un colore personale e adeguato alle ambientazioni e che potrebbe pure non arrivare poi alla dance, che pur toccata resta su territori clubbing un po’ più pretenziosi dei lidi da spiaggia.

Peccato la durata che non concede evoluzioni.

Sei ½


Tananai – Giugno

E’ chiaro che il Giugno raccontato qui non è quello che apre all’estate ed alla voglia di stupidera cronica; qui si parla di un mese che è stato fautore di tristezza nella vita del protagonista, che lasciato ricorda fatti e cerca soluzioni per uscire dalla disperazione.

La scrittura è molto moderna e l’arrangiamento è volutamente tenuto a mo’ di nenia, giusto per il tema e perle evocazioni del nostro.

Sei ½


Thomas – Contro vento

Matura la voce Thomas, sempre più piena, sempre più interessante. Tale maturazione però non procede di pari passo con la proposta musicale che al momento resta ancora un po’ troppo ancorata ad un pop da Disney Channel, fatto per ballicchiare su un palco, ma che a livello di canzone lascia davvero poco.

Non si tratta di brutte canzoni, ma del fatto che la proposta inizia a diventare un po’ ripetitiva. Dovrebbe variegare.

Cinque =


Gianni Togni – Voglio correre

Con le cose belle del suo passato glorioso di sicuro questo nuovo singolo non può competere.

E’ troppo generico, troppo ripiegato su una musica pop che si ripete da trent’anni e più anni e che emerge, però, solo quando testi o voce sono troppo importanti per restare nel mucchio.

In questo caso tutto invece resta nel mezzo e quindi resta un ritorno abbastanza inutile. Vado a risentirmi Per Noi Innamorati, va!

Quattro ½


Pia Tuccitto – E…

E dopo una quindicina di anni Pia decide di incidere la sua versione di questo brano che a suo tempo fu scritto con Vasco e da lui proposto.

Il risultato è buono perché la canzone è proprio bella, semplice, scritta bene, con quei sospesi che per ognuno possono significare del proprio.

Chiaramente Vasco l’ha resa troppo iconica per essere stravolta, tanto che l’interpretazione della Tuccitto rimane abbastanza fedele, perdendo però quel magnetismo che cotanto artista sa dare alle cose che canta, quando sono proprio per lui una seconda pelle.

Sei ½


Margherita Vicario – Giubbottino

Non ricordo la Vicario così audace prima d’ora! Il testo di questo singolo è d’irriverenza unica ed il tutto è arrangiato in chiave moderna, tanto che potrebbe sembrare figlio di una delle ultime ragazzine venute fuori. Ed invece l’artista non è affatto di primo pelo.

Bella l’idea dei fiati synth ad arricchire inciso e special musicale. Ritratto d’emancipazione femminile modaiolo nei modi ma non proposto in maniera stupida o banale.

Sette


Enea Vlad – Anneghiamo

Particolare e vocalmente nuovo, personale. Anche il pezzo è fuori da schemi soliti. Sfrutta momenti quasi recitati ed altri cantati con impostazione, pur senza cascare in virtuosismi forzati.

Inciso un pochino ripetitivo e pertanto meno “incisivo” del resto della canzone, che si conclude un po’ bruscamente.

Si può lavorare comunque perché arriva un senso artistico e mica è poco?

Sei


Zibba – Jager

Perché Zibba non esplode definitivamente? Ha una scrittura così potente a mio avviso che davvero mi risulta inspiegabile.

La voce sostiene perfettamente quel che la penna tratteggia, quel che la musica dipinge.

In questo caso, su atmosfera soul vicina a certe produzioni inglesi, l’artista ligure ha quella giusta misura malinconica che racconta un sentimento importante, quello che riconosci perché ci faresti le cose più semplici, anche guardare il cielo con Milano a fare da sfondo.

Otto

Precedente

In Copertina

Il critico musicale Michele Monina intervista Massimiliano Longo, direttore di All Music Italia

Una lunga chiaccherata per parlare del sito di Area Sanremo, degli artisti emergenti e, sopratutto, del ritrovato ruolo da manager.

Classifica Spotify Settimana #48: Sfera Ebbasta da record! Bene N.A.I.P.

Sfera Ebbasta conquista la classifica Spotify piazzando ben 13 brani nelle prima 13 posizioni con dati di ascolto davvero sorprendenti!.

Laura Pausini è la prima artista italiana a raggiungere un miliardo di stream su Spotify

Il risultato arriva proprio quando l'artista porta ben due artisti in finale nella versione spagnola di The Voice.

Classifiche di Vendita FIMI Settimana #48: Sfera Ebbasta... pigliatutto!

Sfera Ebbasta conquista le ultime classifiche di vendita Fimi di novembre. Famoso è primo tra album e vinili e i brani conquistano la chart dei singoli.

Parla Amadeus: "Per Sanremo 2021 sono arrivate più di 300 canzoni, nessuna parla di Covid!" e su Mina...

Per il direttore artistico della Kermesse la qualità dei brani arrivati è ottima e rappresenta tutti i generi.

LE PAGELLE AI NUOVI SINGOLI ITALIANI IN USCITA IL 27 NOVEMBRE 2020

Tanti emergenti questa settimana nelle recensioni di Fabio Fiume. Ma anche grandi nomi come Sting e Zucchero.

X Factor 2020 Live quinta puntata: resoconto, eliminazioni e le pagelle della serata

Per la seconda volta consecutiva una puntata con una doppia eliminazione.

Area Sanremo 2020: le pagelle del critico musicale agli 8 brani vincitori

8 vincitori, due di loro calcheranno il palco del Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte.

Talent show: ecco quali sono le 5 canzoni di cantanti ex-talent più visualizzate su YouTube

Una sola donna in Top 5 e un artista che occupa ben due posizioni.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Il critico musicale Michele Monina intervista Massimiliano Longo, direttore di All Music Italia

Una lunga chiaccherata per parlare del sito di Area Sanremo, degli artisti emergenti e, sopratutto, del ritrovato ruolo da manager.

Videointervista a Valerio Scanu: ““E sarà Natale, con tutti i suoi colori”

E' uscito il 27 novembre in digitale e sarà disponibile dal 4 dicembre in formato fisico il nuovo progetto discografico di Valerio Scanu Canto di Natale.

Videointervista ai Legno: “Questo è un disco d'amore... a 360°”

E' uscito il nuovo progetto dei Legno Un Altro Album, che nella versione fisica comprende anche un fumetto con protagonisti 2 supereroi!.

Videointervista a Dodi Battaglia: “Con la mia musica ho un'unica direzione!”

E' uscito poco più di un mese fa il nuovo singolo di Dodi Battaglia One Sky, realizzato insieme ad Al Di Meola. Ne abbiamo parlato durante una videointervista.

Videointervista a Senhit, Freaky Trip to Rotterdam e il nuovo singolo “Breathe”, remixato da Benny Benassi

Senhit, in attesa di tornare sul palco dell'Eurovision Song Contest, continua Freaky Trip to Rotterdam e lancia il nuovo singolo Breathe, remixato da Benny Benassi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

E mentre la musica cade a pezzi arriva il singolo di Angela da Mondello. E anche Ermal Meta sbrocca...

Angela Da Mondello Non ce n'è Covvidi la canzone...Diciamolo chiaramente, in questo 2020 ci mancava solo questa.Per quei pochi fortunati che non sanno di cosa stiamo parlando Angela è una signora di Mondello, paese in provincia di Palermo, diventata famosa prima dell'estate per le sue esclamazioni indirizzate ad un'inviata di Barbara D'Urso... "Non ce n'è...

News

Zerosettanta Volume Uno: “Non è vero che sono un cantante, non lo sono mai stato.”

Con la pubblicazione di Zerosettanta Volume Uno si chiude la trilogia di album di inediti di Renato Zero progettata per festeggiare i 70 anni.

Gianna Nannini promuove l'importanza di proteggere e valorizzare la musica italiana al World Protection Forum

Gianna Nannini è intervenuta al World Protection Forum per promuovere l'importanza di proteggere e valorizzare la musica italiana. .

Pauhaus.it, lo store on line dedicato ai disegni di Pau dei Negrita

Pau, frontman dei Negrita, apre a grande richiesta uno shop on-line. Sul sito sarà possibile acquistare, in tiratura super limitata, alcuni dei suoi disegni.

AMICI 20 resoconto e pagelle della puntata del 28 novembre 2020

Nel terzo appuntamento iniziano ad essere messi in discussione in primi banchi.

Laura Pausini è la prima artista italiana a raggiungere un miliardo di stream su Spotify

Il risultato arriva proprio quando l'artista porta ben due artisti in finale nella versione spagnola di The Voice.

Bugo: dal 4 dicembre in radio il nuovo singolo “Quando Impazzirò” (Testo e Audio)

Sarà in radio dal 4 dicembre il nuovo singolo di Bugo Quando Impazzirò, estratto dall'album Cristian Bugatti, uscito lo scorso 7 febbraio.

Gianni Togni, la sua “Per Noi Innamorati” sarà la nuova hit della band latina CNCO

Per Noi Innamorati, brano di Gianni Togni del 1983, è stato scelto dai CNCO come nuovo singolo. Verrà presentato dal vivo il 26 novembre a New York.

Samuel: svelate data di uscita, cover e tracklist del nuovo album solista “Brigata Bianca”

Uscirà nel 2021 il nuovo album di Samuel Brigata Bianca. Un disco che si snoda in 15 tracce dove trovano spazio anche curiose collaborazioni.

Emma: ecco il testo dell'intenso monologo sulle donne che ha aperto il quinto live di X Factor 2020

Il quinto live di X Factor 2020 si è aperto all'insegna delle donne nel giorno dopo La Giornata mondiale contro la violenza sulle donne .

Parla Amadeus: "Per Sanremo 2021 sono arrivate più di 300 canzoni, nessuna parla di Covid!" e su Mina...

Per il direttore artistico della Kermesse la qualità dei brani arrivati è ottima e rappresenta tutti i generi.

Area Sanremo 2020: le pagelle del critico musicale agli 8 brani vincitori

8 vincitori, due di loro calcheranno il palco del Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte.

Nayt: svelate cover e tracklist dell'album “Mood” in uscita il 4 dicembre

Uscirà il prossimo 4 dicembre il nuovo album di Nayt Mood. L'artista ha svelato sui social la cover e la tracklist del progetto.

X Factor 2020 Live quinta puntata: resoconto, eliminazioni e le pagelle della serata

Per la seconda volta consecutiva una puntata con una doppia eliminazione.

AmaSanremo 2020: resoconto della quinta puntata con Alioth, Davide Shorty, Folcast e Galea

Si è chiuso AmaSanremo 2020. Con la sfida di stasera è ora completo il cast di artisti che parteciperanno a Sanremo Giovani il 17 dicembre.

Nova: stasera Amadeus tornerà sul caso. Ecco i rumors sulla decisione presa

Sulla questione si è espresso in modo netto ai microfoni di Striscia la Notizia anche Mazza, CEO della FIMI.

Melancholia, Alone è il secondo inedito della band rivelazione di X Factor 2020 ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Terzo inedito per i Little Pieces of Marmelade. Il titolo è Digital Cramps ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Dopo il boom della prima perfomance Cmqmartina lancia il remix di "Lasciami andare!" ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Terzo inedito a X Factor 2020 per il gioiellino di Emma, Blind. Fuori "Affari tuoi" ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Sempre in movimento la musica di N.A.I.P. nel quinto live di X Factor 2020 presenta "Partecipo" ( testo )

Continua ad arricchirsi con nuovi inediti la compilation X Factor Mixtape 2020.

Boro Boro torna con "Obsesionada", singolo in duetto con l'amico Fred De Palma

L'artista è reduce dal disco di platino per "Nena" e dalla pubblicazione di un album con MamboLosco.

News
dalla discografia

Danti e One Fingerz, firmato l'accordo con l'agenzia di management MK3

Ensi e Warner Chappell Music Italiana: rinnovata la collaborazione

Boosta firma un accordo editoriale con Warner Chappell Music Italiana

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 27 novembre

Pagelle Nuovi singoli

LE PAGELLE AI NUOVI SINGOLI ITALIANI IN USCITA IL 27 NOVEMBRE 2020

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Matteo Romano, la sua "Concedimi" a quasi a 3 milioni di stream ci dimostra che TikTok non sempre sbaglia

Manuel Aspidi torna con il brano natalizio “This Christmas”

Fusaro: fuori “Dormi Serena”, una ninna nanna per risvegliare i ricordi

Seryo, doppia uscita! Fuori i singoli “Bad Boy” e “Per Un Po’ Di Metadone”

Andrea Vigentini: fuori "Oltre tutto l'amore che c'è", il racconto di un amore tra due persone lontane (Testo e Audio)

Peter White: fuori “Rosè”, una romantica dichiarazione d'amore

Classifica Spotify Settimana #48: Sfera Ebbasta da record! Bene N.A.I.P.

Classifiche di Vendita FIMI Settimana #48: Sfera Ebbasta... pigliatutto!

Classifica Radio Earone Settimana #48: pokerissimo Negramaro! Ma Fedez si avvicina

Certificazioni FIMI settimana #47 con Izi, Shade, Ghali, Frah Quintale e....

Classifica Spotify Settimana #47: Sfera Ebbasta ancora primo, ma Gazzelle si avvicina

AMI PARADE #4 – LA CLASSIFICA SETTIMANALE DEI BRANI ITALIANI BY ALL MUSIC ITALIA

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Pamela Prati Intervista Mariposita

Renato Zero Presentazione Zerosettanta Volume Uno

Valerio Scanu Intervista Canto di Natale

Livio Cori Intervista Femmena

Diodato Storie di un'altra estate Trailer

Legno Intervista Un Altro Album

Dodi Battaglia Intervista One Sky

Guglielmo Scilla Intervista Dream Hit

Liner Intervista Mi Fai Male

Matteo Costanzo Intervista Vita

Matteo Romano Intervista Concedimi

Angelina Mango Intervista Monolocale