26 Maggio 2019
di Caporedattore
Condividi su:
26 Maggio 2019

Cannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by track

"Siamo stati l'America" è il titolo del nuovo album di Cannella, qui raccontato traccia dopo traccia.

Condividi su:

E’ uscito Siamo Stati l’America (Honiro Rookies), il nuovo album di Cannella, poliedrico artista che canta con semplicità la quotidianità. Si tratta di un album senza filtri, che l’artista visto a dicembre a Sanremo Giovani, ha raccontato in un’intervista (Qui l’articolo).

“Volevo fare un disco che parlasse di me, un disco vero, che desse la possibilità alle persone di affacciarsi sulla mia vita e di rivedersi nelle mie parole. Nel quotidiano non é sempre facile mostrarsi per quello che si é realmente, ma nelle canzoni é diverso, le canzoni sono un rifugio sicuro. Dopo tutte le ansie, le corse, le paure, le nottate e chi più ne ha ne metta, adesso sono tranquillo, ho realizzato il disco che volevo e ne sono felice. Ci tengo a ringraziare tutto il team di Honiro per averci creduto sempre, Matteo Costanzo e i Prod By Enemies per aver curato la parte musicale di ogni brano, le persone che mi stanno vicino dal giorno zero e quelle che hanno contribuito in qualsiasi modo alla realizzazione di questo progetto. SIAMO STATI L’AMERICA É FUORI OVUNQUE!”

Queste le parole che Cannella ha postato sui Social.

‘SIAMO STATI L’AMERICA’ – TRACK BY TRACK

Cannella ha raccontato Siamo Stati l’America traccia per traccia.

Campo Felice
Campo Felice la scrissi in un periodo in cui ascoltavo molte canzoni Folk, ero fissato con le robe acustiche, in particolar modo con Feeling Whitney di Post Malone e diverse canzoni di Bon Iver e Damien Rice. Nel brano ci sono tanti elementi che rimandano al mondo folk/ indie folk, ricordo che prima di registrare le chitarre con Matteo Costanzo ci siamo sentiti tutti i brani che stavo ascoltando in quel periodo, volevo che entrasse nel viaggio tanto quanto me e sono contento di come sia venuta fuori. Campo Felice, inoltre, è la traccia che apre il disco, è una scelta insolita perché spesso con la canzone di apertura si punta a dare la giusta carica, io invece ho voluto fare il contrario.

Di Cuore
Di Cuore è il pezzo per cui provo più simpatia, è una canzone triste che ho scritto col sorriso, non emerge solo l’aspetto ironico ma é sicuramente una delle poche volte in cui non mi prendo troppo sul serio. Era un periodaccio e volevo provare a parlare con leggerezza delle mie disgrazie, anche con un po’ di autoironia e sono contento di esserci riuscito. E’ una canzone che mi ha sempre dato sollievo, anche per come si conclude forse, la trovo liberatoria.

Chiara
Chiara è un brano che si concentra su una figura esterna a me, di solito le mie canzoni parlano sempre di cose che mi riguardano in prima persona, questa volta no. Chiara è un nome casuale, mi piaceva come suonava e quindi l’ho scelto, la persona alla quale mi sono ispirato si chiama diversamente. Non è una storia né un racconto, mi sono semplicemente fermato ad osservare ed ho descritto una persona, con i suoi aspetti negativi e quelli positivi, i dettagli impercettibili e le cose più facili da notare, le ombre e le luci, è un ritratto che cerca di essere più fedele possibile alla realtà. Chiara è un brano che a livello di sound rimanda molto alla musica inglese a cavallo tra gli anni novanta e il duemila, di quel periodo amo tantissimo i primi lavori dei Coldplay, che a loro volta sono un po’ figli dei Radiohead, gli Oasis, gli U2, tutti gruppi che ascolto molto e che hanno influenzato la mia musica e questo brano.

Siamo Stati l’America
Siamo Stati l’America è la title track del disco, un pezzo che si discosta da tutti gli altri a livello di sound, non ci sono strumenti suonati, solo synth. E’ stato uno degli ultimi che ho scritto, la mia prima collaborazione con Prod by Enemis con i quali ho lavorato direttamente in studio, di solito io scrivo per fatti miei e in studio arrangiamo, stavolta musica e parole sono nate contemporaneamente durante una sessione. E’ un brano esplosivo al contrario degli altri, penso che dia un valore aggiunto al progetto per la diversità, appunto. Il titolo è la frase chiave, il filo conduttore che lega un po’ tutti i brani del disco, l’amore che non é altro che una guerra e noi siamo stati l’America, la nazione guerrafondaia per eccellenza. Non poteva che essere il titolo dell’album.

Nei Miei Ricordi
Nei Miei Ricordi è forse la canzone a cui sono maggiormente affezionato, quest’anno mi ha permesso di esibirmi sul palco di Sanremo Giovani, è uno di quei brani che sono felice di aver scritto io. Inizialmente era una canzone piano e voce prodotta da Costanzo, poi sono subentrati anche qui i Prod By Eneimes ed è stata trasformata in quello che è attualmente. Nella sua semplicità l’ho sempre ritenuta una perla del mio repertorio, mi piace tantissimo il gioco di tempi che uso nel ritornello, parlando al futuro di cose che potevo fare solo in un tempo passato, nei miei ricordi appunto, è esattamente come mi sentivo in quel momento, confuso, ancorato alle cose passate. Ho espresso a parole uno stato d’animo difficile da spiegare, non era scontato che ci riuscissi.

Spazzolino
Spazzolino è la canzone che nel disco non doveva esserci, l’ho scritta a giochi fatti, avrei potuto tenerla per un eventuale progetto futuro ma così non è stato. Il titolo non doveva essere spazzolino, si chiamava Niente di me, poi un mio amico scherzando mi ha detto di chiamarla così ed io l’ho fatto veramente. É un brano che mette in risalto degli aspetti di me che nel quotidiano tendo a nascondere: la paura della solitudine, di perdere qualcosa che hai sempre dato per scontato, il bisogno di una figura che mi dia attenzioni. Chi mi conosce sa quanto io tenda a dare un’immagine di me completamente opposta,.è un brano che mette in risalto le mie debolezze.

Maggio
Maggio è il pezzo più estivo del disco anche se c’è un contrasto netto tra il sound ed il contenuto del brano. L’ho scritta in uno dei momenti più brutti della mia vita ma ho scelto di arrangiarla così, forse per allontanare un po’ quel dolore. Quando parte mi mette subito allegria, se mi soffermo sulle parole sicuramente mi rimanda a quel periodo però adoro il fatto che la produzione sia tutto l’opposto. Non sono un amante della musica raggae, ma qui sicuramente ci sono anche delle sonorità che rimandano a quel mondo lá, è un genere di musica che mette di buon umore, ti fa muovere, quindi mi sembrava la scelta più giusta per quello che avevo in mente. E’ nata come un esperimento ma ad oggi penso sia una delle canzoni più azzeccate del disco.

Rose Rosse
Rose Rosse è un altro brano che non parla di me in prima persona, però in questo caso c’è molto di me. E’ uno storytelling che ha come protagonista una ragazza che soffre di ansia e attacchi di panico, si impegna per un futuro che non sa se realmente vuole, ha problemi in casa e non si sente capita dalla famiglia, quindi passa molto tempo da sola. Ci sono tante cose in comune con la mia storia, solo che parlarne in terza persona mi è venuto più semplice, é come se avessi raccontato buona parte della mia vita vissuta peró da una ragazza immaginaria. In generale mi riesce sempre meglio scrivere di donne, non so per quale motivo. La produzione è cambiata tante volte, alla fine ne ho scelta una minimale che accompagna la narrazione senza interferire troppo.

Stupida che sei
Stupida che sei è un brano leggero, fresco ed orecchiabile, di quelli che ogni tanto ci vogliono per spezzare. Parla di una relazione partita un po’ per caso, tra sbronze e sesso in camere d’albergo, di un rapporto preso alla leggera che diventa qualcosa di più, cosa che spesso succede senza rendersene conto. Quando do della stupida ad una ragazza innamorata in realtà sono preso quanto lei, evito il confronto perché definire le cose mette paura e non è così necessario, mi fa comodo sentire meno responsabilità.

Val Di Fassa
Val Di Fassa è la canzone più triste del disco, ha un sound molto originale, nel ritornello Matteo Costanzo ha inserito di sua iniziativa delle chitarre bellissime e quando le ho sentite me ne sono innamorato, in Italia di cose così non se ne trovano facilmente. Il brano è un viaggio introspettivo, mi sono completamente lasciato andare, magari ho scritto anche qualcosa di troppo, cose che ad oggi vedo in maniera differente, dettate dal momento. É una fotografia di quel periodo, stavo veramente così e sicuramente avevo una visione dei fatti alterata, ero schiavo di un legame nocivo che non sapevo neanche perché stessi portando avanti. Ad oggi risentirla mi fa bene, mi fa tenere a mente che è meglio stare da soli anziché male in due.

Venerdì
Venerdì a livello di testo è una di quelle che ho più a cuore, l’ho sempre paragonata ad un quadro pieno di colori e sfumature, ho utilizzato molte immagini e quando la sento mi riporta sempre a quel periodo, uno dei più strani della mia vita. Ci ho messo tanto a scriverla, é stata la prima volta che ho lasciato una canzone in sospeso e l’ho scritta un po’ alla volta, é stata una grande fatica ma anche di grande aiuto, probabilmente per i temi molto personali che ho toccato. Il brano inizialmente era stato prodotto, poi in un secondo momento abbiamo girato un video in cui la suonavamo live sul GRA, una versione nata per essere caricata solo su Youtube ma che alla fine ho inserito nel disco, scartando quella prodotta.

Foto dai Social di Cannella

 

Cannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by trackCannella: ecco il racconto dell’album “Siamo Stati l’America” track by track

In Copertina

Anteprima Video: “La mano di un vecchio” di Giacomo Lariccia, tra cantautorato tradizionale e sonorità africane

Il video di "La Mano di un Vecchio" di Giacomo Lariccia, brano che mescola il cantautorato classico alle sonorità africane, è in anteprima su All Music Italia.

Alex Polidori, cantante e doppiatore di Spiderman, torna con il singolo Paranoico

Alex Polidori, doppiatore di successo fin dalla tenera età e voce attuale di Spiderman, torna con un singolo per l'estate un po'... "Paranoico".

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita il 21 giugno

Tra i nuovi singoli di questa settimana Max Pezzali, Bianca Atzei, Tiromancino, Shade, Le Vibrazioni, Modà, Il Cile e tanti altri.

Salmo nuovo album. Il profeta del rap è pronto a stupirci ancora?

Un post a sorpresa ha mandato nel caos i fan del rapper. Salmo è al lavoro su un nuovo disco?.

Max Pezzali torna con Welcome to miami (South beach)

Grande attesa per il nuovo singolo di Max Pezzali, primo estratto dal nuovo album in uscita il.

Imagine dragons feat Elisa - arriva il duetto internazionale con "Birds"

Arriva il duetto che nessuno si aspettava... Imagine Dragons feat Elisa escono questo giovedì con "Birds".

Festival Show cast - Ecco tutte le informazioni sulla 20esima edizione

Festival Show cast. Da Emis Killa a Benji & Fede, da Arisa a Nek e ancora Loredana Berté, Lo Stato Sociale ecco i nomi degli artisti della ventesima edizione.

Romina Falconi feat Taffo - Da Mentana a Dagospia tutti pazzi per il tormentone estivo "Magari muori" - Testo e video

Il tormentone dell'estate 2019 è indipendente e dissacrante. Da Enrico Mentana a Dagospia, tutti pazzi per "Magari muori" di Romina Falconi feat Taffo.

Seat Music Awards - in arrivo un terzo appuntamento con Cristina D'Avena, Anastasio, Biondo e...

Anticipazione esclusiva. I Seat Music Awards avranno una terza puntata in onda a giugno con Emis Killa, Cristina D'Avena, Biondo e diversi altri ospiti.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Zoda Videointervista. “Ufo”, il racconto di un alieno sulla Terra

Videointervista al rapper Zoda, che il 21 giugno pubblicherà per la storica etichetta Jive Records l'album d'esordio "Ufo".

Donato Santoianni Videointervista Parte I - Fossi nato prima "Il mio primo secondo disco..."

Fossi nato prima è il pensiero che dà il titolo al primo album da cantautore di Donato Santoianni. Ecco la nostra videointervista con un estratto live acustico.

Merk & Kremont Videointervista: “Siamo in un momento di caos generale...”

Videointervista a Merk & Kremont, il duo di Dj e Producer che, dopo il successo di "Hands Up" feat. Dnce, hanno pubblicato il nuovo singolo "Kids". .

Elodie Videointervista: “Ho focalizzato quello che voglio comunicare di me”

Videointervista a Elodie, che il 12 giugno ha pubblicato "Margarita", singolo tra pop e reggae in cui duetta con Marracash.

Finley Videointervista: “Ora viviamo il palco con maggior leggerezza”

Videointervista a Pedro, il cantante dei Finley, che racconta la band in occasione dell'uscita dell'album live "We Are Finley".

In Arte Gibilterra Videointervista: “Porno & Rancori? Un cocktail di esperienze!”

Videointervista al cantautore In Arte Gibilterra, che ha pubblicato per Limonata Dischi l'album d'esordio "Porno & Rancori", il cui filo conduttore è l'inquietudine.

Tredici Pietro Videointervista: “Assurdo? Un salto verso un modo sempre più personale di fare musica”

Videointervista a Tredici Pietro, il giovane figlio di Gianni Morandi che ha pubblicato l'Ep "Assurdo", caratterizzato da un flow molto personale.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Pride - Un tema per il professore di latino di di All Together Now: Essere gay è diverso?

L'editoriale di oggi è molto particolare, nel mese del Gay Pride ho infatti deciso di assegnare un tema ad un professore! Nei giorni scorsi infatti, tra le centinaia di uscite di questa afosa estate, è arrivato un brano molto interessante per l'argomento che tratta e per il modo in cui lo fa. Mamma credo di...

News

Targhe Tenco 2019 - Ecco i finalisti dell'ambito riconoscimento

Svelate le nomination per le Targhe Tenco 2019, l'ambito premio assegnato dalla stampa musicale italiana .

Apple Music Live nel quarto appuntamento ospiterà Daniele Silvestri

Dopo Mengoni, Gazzelle e Piano City arriva nell'auditorium Apple di Milano per Apple Music Live, Daniele Silvestri.

Anteprima Video: “La mano di un vecchio” di Giacomo Lariccia, tra cantautorato tradizionale e sonorità africane

Il video di "La Mano di un Vecchio" di Giacomo Lariccia, brano che mescola il cantautorato classico alle sonorità africane, è in anteprima su All Music Italia.

Lorenzo Baglioni: per esorcizzare la paura degli esami di maturità 2019, ecco “Maturandi”

Dalla collaborazione tra il cantautore Lorenzo Baglioni e il portale Studenti.it è nato "Maturandi", l'inno agli esami di maturità.

Davide Van De Sfroos: annunciate nuove date del VanTour 2019

E' iniziato da Chiuduno (Bg) VanTour 2019, il nuovo tour di Davide Van De Sfroos, in cui presenta i suoi più grandi successi in una versione da ballare e da cantare!.

Mahmood da record su Spotify con Soldi in attesa del lancio di un nuovo singolo inedito

Attualmente in studio in Spagna per registrare il nuovo singolo per l'estate, Mahmood raggiunge un importante record su Spotify .

Salmo nuovo album. Il profeta del rap è pronto a stupirci ancora?

Un post a sorpresa ha mandato nel caos i fan del rapper. Salmo è al lavoro su un nuovo disco?.

Ghali per l'estate 2019 ha ben due singoli... Turbococco e Hasta la vista

Per l'estate 2019, già affollatissima di nuove uscite, Ghali ha deciso di lanciare non uno, ma ben due singoli... Turbococco e Hasta la vista.

Il Cile ritorna con il singolo “Di Notte Leoni” in duetto con Awa Fall

Uscirà il 21 giugno "Di Notte Leoni", il nuovo singolo de Il Cile, prodotto da Jerico, in cui duetta con l'artista di origine senegalese Awa Fall.

Max Pezzali torna con Welcome to miami (South beach)

Grande attesa per il nuovo singolo di Max Pezzali, primo estratto dal nuovo album in uscita il.

Gionnyscandal Volevo te anticipa "Black mood" in uscita a settembre ( testo e audio )

A poco più di un anno di distanza dal precedente progetto è in arrivo un nuovo disco per GionnyScandal. Ma prima fuori il singolo Volevo te.

Skate Kitchen Rancore lancia in Italia il film rivelazione sul mondo degli skater

Arriva nei cinema Italiani a luglio Skate Kitchen, il film già diventato un fenomeno negli States. Coinvolto il rapper Rancore, grande appassionato di Skateboard .

Tiziano Ferro Tour stadi 2020: venduti oltre 75.000 biglietti in un giorno

Numeri da record per Tiziano Ferro che con il suo tour negli stadi del 2020 ha venduto in 24 ore oltre 75.000 biglietti.

Vasco Rossi 2019 Siamo solo noi... sei come sei. Da Ermal Meta ad Achille Lauro gli artisti raccontano il Re

Vasco Rossi 2019. Nello speciale in onda ieri su canale 5 gli artisti italiani hanno raccontato Vasco Rossi e la sua musica.

Luché Potere (il giorno dopo). Il rapper si racconta in un cd con libro

Torna nei negozi l'ultimo disco del rapper Luché. Potere (il giorno dopo) conterrà brani inediti e un libro.

Flash News

Rancore - Aggiornamenti nel calendario di Musica per Bambini Tour in estate

Subsonica - Nuove date nel calendario estivo della band (Biglietti)

Einar rinviati a data da definirsi i due concerti previsti per questo mese

Gazzelle - Si aggiungono due nuove date al Punk Tour Estate 19

Martina Attili - Cancellato il concerto del 9 maggio a Torino

Fil Bo Riva: special guest dell'unica data europea degli Imagine Dragons

Raf-Tozzi: debutto del tour rinviato. Il nuovo calendario.

Jack Savoretti: annunciata l'unica tappa italiana del suo tour estivo (Biglietti)

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita il 21 giugno

Da oggi in radio

Da oggi in radio - Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 14 giugno 2019

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: Cuba Libre, Tequila e altri cocktail per l'estate italiana

Sondaggi

Amici 18 - I risultati del sondaggio. Per i nostri lettori merita la vittoria...

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Alex Polidori, cantante e doppiatore di Spiderman, torna con il singolo Paranoico

I Poco di buono con L'Ultimo gin portano un po' di rock nell'estate italiana

Anteprima Video: Luca Tudisca l'elogio della comunicazione senza parole in “Silenzio”

Salento Guys feat Damiano Mulino - una botta di freschezza con Ti porterò a ballare

Silenzio è il nuovo singolo di Luca Tudisca a 5 anni da Amici di Maria De Filippi

Laura Ciriaco lancia il nuovo singolo "Estate Nucleare"

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 24: Alberto Urso è disco d'oro

CLASSIFICA SPOTIFY – SETTIMANA 24: Gemitaiz & Madman da record con oltre 7 milioni di stream

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 24: Jovanotti conquista la vetta davanti ad Alberto Urso e Giordana Angi

Classifica Radio Earone Settimana 24: Jovanotti subito in testa. Tiziano Ferro ancora secondo

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 23: Dischi di platino per Coez, Gemitaiz, Mengoni e Irama

CLASSIFICHE STREAMING SPOTIFY – SETTIMANA 23: la Top Viral nel mirino dei nostri lettori

Recensioni

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Video

Alvis Intervista Alvis

Zoda Intervista Ufo

Donato Santoianni intervista Fossi nato prima - Parte I

Elodie Intervista Margarita

Merk & Kremont Intervista Kids

Finley Intervista We Are Finley

Ligabue Tour Stadi 2019 Prove generali, incontro con la stampa

In Arte Gibilterra Intervista Porno & Rancori

Tredici Pietro Intervista Assurdo

Ermal Meta Intervista Seat Music Awards

Laura Pausini e Biagio Antonacci Intervista Seat Music Awards

J Ax Intervista Seat Music Awards