5 Dicembre 2014
di Direttore Editoriale
Condividi su:
5 Dicembre 2014

Grazie ad AMARA credo ancora nella musica e in chi la insegue con tenacia

Area Sanremo si è conclusa ed io ho avuto il privilegio di conoscere questo luogo il giorno e la notte ed ho imparato da Amara una grande lezione di vita

Condividi su:

Questo non è un editoriale da direttore… è un foglio di un diario confusionario con troppe emozioni, troppi stati d’animo e sì, anche qualche lacrima che ha macchiato la carta e sbavato l’inchiostro… ed ho imparato una grande lezione da una delle vincitrici, Amara.
Quindi proprio no, è tutto tranne un editoriale da direttore, ma è sicuramente un “editoriale di All Music Italia“…

Ho avuto il piacere di passare qualche giorno al Palafiori di Sanremo proprio in quei giorni così vivi, nervosi e vibranti di musica che sono quelli delle selezioni finali di AREA SANREMO… ed ho visto tutte le facce della musica… della nuova musica italiana.

Ci sono due mondi paralleli nei giorni delle selezioni di Area Sanremo.
Il giorno vive dentro al Palafiori dove gli aspiranti cantanti aspettano in una stanza il loro turno per esibirsi. La tensione nell’aria è tangibile, del resto da lì a poco quattro persone con una professionalità e una credibilità artistica di tutto rispetto li squadreranno da capo a piedi, li ascolteranno cantare e giudicheranno la loro esibizione e la canzone in cui ognuno di loro ha creduto così tanto da sceglierla come propria identità musicale da presentare al festival più importante d’Italia.

Quella stanza è un cubo di Rubik dove i colori sono stati tutti mescolati tra loro: personalità, emozioni e sensazioni diverse e simili allo stesso tempo.
C’è chi vince la tensione chiacchierando e scherzando con i compagni, c’è il ragazzo che cammina nervosamente avanti e indietro per la stanza ripetendo come un mantra il testo della propria canzone con addosso l’ansia di chi ha il terrore che diventi una pagina bianca proprio nel momento meno opportuno, c’è chi con le cuffie alle orecchie ascolta la propria canzone ed è totalmente estraniato dal mondo che lo circonda, come un alieno tra la gente… ma è solo concentrazione, c’è la ragazza con il foulard a turbante che cammina sicura per la stanza bevendo caffè ed offrendone uno a chiunque si avvicini alla macchinetta… e poi c’è chi si rinchiude in bagno e inizia a fare dei vocalizzi degni di Whitney Houston… strani suoni che rimbombano per tutto il piano scatenando l’ilarità degli altri ragazzi.
Poi ti chiamano e tutto cambia. Il sorriso spesso diventa più tirato, la tensione si fa sentire perché in pochi secondi sei in un altra stanza questa volta su di un palco con i fari puntati solo su di te e davanti la giuria… dietro di loro i discografici. E sai che hai poco più di 3 minuti e mezzo per dimostrare chi sei e chi vuoi diventare. Per metterci l’anima e convincerli. A qualcuno riesce in modo naturale, del resto è solo una canzone che hanno ormai cantato centinaia di volte a casa propria o in studio di registrazione, ad altri viene più difficile perché in quei quasi quattro minuti c’è il lavoro di mesi, a volte di anni. C’è una possibilità concreta di poter vivere della propria arte e allo stesso tempo la paura di non farcela… e ci sono quelle quattro persone che dovranno decidere, e non è detto che quello che decideranno o vedranno in te sarà giusto… così come non è detto che sarà colpa tua se questo accadrà.
Questo è il mondo di Area Sanremo di giorno. Un mondo per nulla diverso da qualsiasi altro concorso canoro. Nemmeno tanto distante dalle selezioni che ormai tutti possono vedere nei talent show in tv (anche se questo posto, almeno per ora è molto lontano dal clima di un talent show)… le dinamiche sono le stesse, le sfumature delle emozioni non cambiano.

Ma ci sono casi in cui Area Sanremo vive anche di notte.
Quando tra i partecipanti scatta qualcosa che va oltre la competizione. Quando nasce quella sintonia tra persone che parlano attraverso la musica anche quando non parlano di musica.
E’ qualcosa di difficile da spiegare a parole… semplicemente si trovano tra loro, si riconoscono e sfruttano ogni minuto di questa esperienza per assorbire come spugne da chi come loro è predisposto a farlo.
Nascono serate di confronto e dialogo davanti ad un caffè, un bicchiere di vino, un amaro e, per qualcuno, una tisana. E in quel momento guardi questi ragazzi e capisci tante cose.
Capisci che quando andranno via da questo posto, anche se “sconfitti”, non andranno via a mani vuote.
Capisci che il giorno dopo pregheranno fino all’ultimo momento di sentire nominare il proprio nome, perché è giusto così… ma sai anche che se al posto del proprio nome sentiranno quello di qualcuno che hanno imparato a conoscere, a capire e per cui provano stima artistica… esulteranno ugualmente….con cuore leggero e sincero.
Capisci che in realtà non saranno solo i corsi ad avergli insegnato qualcosa alla fine di questa avventura, ma soprattutto la loro propensione alla condivisione… perché la musica viene sempre trasformata in competizione in tv, nei concorsi, nelle classifiche… ma qualche volta diventa un duetto… un coro… una jam session… e se questo accade allora anche se la “sconfitta” è sempre cocente e difficile da mandare giù, alla fine non sei tornato a casa a mani vuote.
A queste persone io auguro il meglio perché sono in grado di trasformare una gara in una maratona da correre ognuno al fianco dell’altro… e vinca (speriamo) il migliore.

Non sempre ad Area Sanremo però il migliore ha vinto negli scorsi anni… non sarò di certo io ad essere ipocrita e dirvelo… ci sono stati tormentoni “estivi” fallimentari, persone che non avevano nemmeno un progetto discografico non dico in mano, ma almeno in mente, che si ritrovavano su un palco con solo una canzone. No, come in tutte le gare non sempre vince il migliore.
Quest’anno è successo…
La ragazza col “turbante” che camminava con passo sicuro per la stanza bevendo ed offrendo caffè è salita su quel palco per la sesta volta… ha aperto la bocca, l’anima e il cuore esplodendo di musica ed energia riversandola su quella giuria che ha affrontato a muso duro per sei anni.
Una giura che ogni volta aveva un volto diverso ma che 5 volte su sei l’ha consacrata unanimemente vincitrice di questa manifestazione fino a quando qualcun altro arrivava e decideva che no, il palco dell’Ariston non era per lei. Ma non questa volta!

amara

Questa volta la musica ha vinto ed Amara salirà su quel palco e avrà la sua possibilità di farsi sentire. E sarà finalmente il pubblico a giudicare a quel punto.
Il sottoscritto ha conosciuto Erika (il vero nome di Amara) qualche anno fa ad Area Sanremo e l’ha subito amata… il perché lo capirete da soli credo. Il motivo principale è che il talento e la tenacia (che non è ostinazione sia ben chiaro) quando sono evidenti NON ANDREBBERO MAI CELATI, ma concessi al pubblico, ed il pubblico stesso saprà ascoltare e decidere da se.
Io ed Erika ci siamo visti poche volte. Ma ci siamo sentiti al telefono in questi anni quel tanto che basta per capirsi e “trovarsi”. Siamo riusciti a guardarci negli occhi anche solo attraverso le parole. Questo è il SUO dono più grande.
Per questo qualche mese fa nel mio libro (Rockstar a metà) ho voluto citarla nei ringraziamenti tra le persone che mi hanno lasciato qualcosa con la loro arte  (“Ad Amara per le iniezioni di autostima… brindo al tuo talento, certo che avrai una carriera luminosa!”)… concedetemelo, mi piace pensare di averle portato un po’ di fortuna quest’anno.
Altro su di lei non aggiungo… penso che ci “crederete” come ci credo io quando l’ascolterete (fatelo subito qui) dico solo che Amara è un esempio per tutti che la tenacia è fondamentale nella musica come nella vita. 

Il Direttore

“credo nelle preghiere anche se ognuno a modo suo
perché ogni luce è buona per accendere quel buio
e amore credo a quello che non so scordare,
amore resta amore, amore non te lo dimenticare…”


In Copertina

Concerti: a seguito del servizio di Striscia parte l'azione legale di F&P, TicketOne, Vertigo e DI and GI

Il 15 aprile attraverso un servizio Striscia la notizia ha messo in luce delle possibili irregolarità nel sistema di vendita concerti e biglietti. Arriva la risposta delle controparti.

Francesco Gabbani: tutto pronto per il ritorno! Il nuovo singolo esce il 10 maggio?

E' stato annunciato il nome di Francesco Gabbani nel cast di Radio Italia Live del 27 maggio in Piazza Duomo. Tutto è pronto per l'arrivo del nuovo singolo.

Radio Date: Tutti i Nuovi Singoli in Uscita il 19 aprile

Nel Radio Date della settimana arrivano i singoli da Amici 2018 e poi Nek, Clementino feat. Fabri Fibra, La Rua, Giorgia, Gazzelle.

Radio Italia Live il concerto - Nel cast Ermal Meta, Alessandra Amoroso, Gabbani e Mengoni

Nella conferenza stampa di presentazione dell'evento, che quest'anno torna doppio (a Milano e Palermo), annunciato il cast e non solo.

Alvis - Svelati titolo, copertina e data di uscita del cd del cantante di Amici 18

Dopo gli album di Giordana e Mameli svelati i dettagli sull'uscita del disco di Alvis, campione di ascolti su Spotify e YouTube.

La Settimana della Mosca: protagonisti Fedez, Levante, Rolling Stone e la chiesa?!?

Fedez da esorcizzare se ne va a Los Angeles, Levante viene ripudiata da Lecce perché blasfema, Rolling Stone azzera i giga ai razzisti e Fabrizio Moro torna in piazza (ma non per cantare).

Fatti sentire Festival - Aperte le iscrizioni al contest per emergenti con una giuria d'eccezione

Ecco tutto quello che c'è da sapere per iscriversi a Fatti sentire Festival. La giuria, le giornate e lo svolgimento.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Gabry Ponte Videointervista: Tre generazioni nel singolo “Il Calabrone”

Thomas ed Edoardo Bennato sono gli ospiti di "Il Calabrone", il nuovo singolo di Gabry Ponte. Il Deejay si è raccontato ai nostri microfoni.

Eman Videointervista: “Vi presento il disco che avrei sempre voluto scrivere”

Eman è il titolo dell'omonimo album del cantautore che nei mesi scorsi ha fatto commuovere con il singolo "Tutte le Volte".

Francesco Renga Videointervista: L'altra metà, l'album della maturità, vocale e d'intenti

Francesco Renga pubblicherà il 19 aprile "L'Altra Metà". Il cantautore racconta i cambiamenti evidenti in questo disco in una videointervista.

Einar Intervista: “Grazie a Sanremo World sto crescendo e mi sto lasciando andare”

Einar è uno dei protagonisti di Sanremo Giovani World Tour. Lo abbiamo intervistato per parlare dell'esperienza in giro per il mondo e dell'esordio live a maggio a Roma e Milano.

Esposito Videointervista: “Ognuno di noi si deve volere bene, ma non è sempre facile”

Videointervista di presentazione di "Biciclette Rubate", il nuovo album di Esposito, per due volte vincitore di Area Sanremo.

Spinelli Videointervista: il singolo d'esordio “Non ti vedo più”

Videointervista a Spinelli, il cantautore che ha recentemente pubblicato il nuovo singolo "Non ti vedo più" su etichetta Island.

Achille Lauro Videointervista: “L'artista ha responsabilità, ma l'arte è arte”

"1969" è il nuovo album di Achille Lauro. L'artista segue la rotta già accennata con "Rolls Royce".

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

La Ragazza con il cuore di latta al GF. Prossimamente Sally, Marco, Marlena e bella stronza?

L'altro giorno durante il mio zapping televisivo sono incappato nella prima puntata Grande Fratello di Barbara D'Urso. Ad un tratto sento la voce di Irama e riconosco le note de La Ragazza con il cuore di latta, il brano presentato dal cantautore al Festival di Sanremo quest'anno.Una canzone che, come ha affermato lui stesso in tutte...

News

Nek svela la tracklist del nuovo album, "Il mio gioco preferito - parte prima"

Il disco arriverà nei negozi a maggio e sarà seguito da un live all'Arena di Verona e un tour europeo.

Rocco Hunt lancia una nuova versione di "Cuore rotto" con Gemitaiz e Speranza

Il brano segue il successo della precedente versione che ha superato in breve tempo un milione di stream.

Concerto Primo Maggio 2019 - New entry nel cast da Anastasio a Rancore

Il giù nutrito cast del Concertone si arricchisce di nuovi artisti molto diversi tra loro.

Concerti: a seguito del servizio di Striscia parte l'azione legale di F&P, TicketOne, Vertigo e DI and GI

Il 15 aprile attraverso un servizio Striscia la notizia ha messo in luce delle possibili irregolarità nel sistema di vendita concerti e biglietti. Arriva la risposta delle controparti.

Francesco Gabbani: tutto pronto per il ritorno! Il nuovo singolo esce il 10 maggio?

E' stato annunciato il nome di Francesco Gabbani nel cast di Radio Italia Live del 27 maggio in Piazza Duomo. Tutto è pronto per l'arrivo del nuovo singolo.

Rkomi: dall'8 giugno “Dove Gli Occhi Non Arrivano Summer Tour"

Partirà l'8 giugno dal Nameless di Barzio (Lc) “Dove Gli Occhi Non Arrivano Summer Tour", la tournée che porterà Rkomi in giro tra Festival, arene estive e club.

Audio 2: è uscito il nuovo album 432hz per celebrare i 25 anni di carriera

L'album è stato anticipato da 4 singoli compreso un featuring con Ivana Spagna.

Radio Italia Live il concerto - Nel cast Ermal Meta, Alessandra Amoroso, Gabbani e Mengoni

Nella conferenza stampa di presentazione dell'evento, che quest'anno torna doppio (a Milano e Palermo), annunciato il cast e non solo.

Giordana Angi, da Amici il primo singolo ufficiale è Ti ho creduto - Testo

Giordana Angi pubblica il primo singolo ufficiale estratto da "Casa", il suo EP di inediti. Un brano che racconta una dura storia di violenza.

Giorgia lancia Lei Verrà (di Mango) nuova cover estratta da Pop Heart

Il nuovo singolo segue la pubblicazione de Le tasche piene di sassi, Una storia importante e Sweet dreams.

Ex-Otago: annunciate le prime date del La Notte Chiama Tour (Biglietti)

Gli Ex-Otago, dopo il tour nei club, sono pronti per tornare dal vivo con "La Notte Chiama Tour", che li porterà in giro per i migliori Festival estivi.

Francesco Renga ecco la genesi dell'altra metà e gli autori coinvolti

Fortunato Zampaglione, Bungaro, Edwyn Roberts, Paolo Antonacci, Ultimo... per il suo nuovo disco Renga si è affidato ad autori anche molto diversi tra loro.

Gianni Morandi: “Stasera Gioco in Casa” 16 concerti al Teatro Duse di Bologna

16 concerti tra novembre, dicembre e i primi mesi del 2020 al Teatro Duse di Bologna. Ecco "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni", il nuovo progetto di Gianni Morandi.

Grace Cambria sperimenta suoni afro-trap nel nuovo singolo "Magia magia"

La cantautrice catanese dopo l'esperienza dello scorso anno ad Amici e la pubblicazione del singolo "Come nelle favole" torna con nuove sonorità .

Valerio Scanu - In attesa del tour estivo fuori il singolo "Affrontiamoci"

Il singolo estratto dall'album X, anticipa il tour estivo che riserverà diverse sorprese.

Flash News

TheGiornalisti: nuova data a Bari e sold out anche Milano e Reggio Calabria

Gazzelle - Nuovi appuntamenti live a Genova e Napoli

Giorgia: i primi appuntamenti del tour Pop Heart Summer Night

Gazzelle: il calendario estivo si arricchisce con le date di Perugia, Mestre (Ve) e Prato

Claudio Baglioni posticipate due date del tour per laringo-faringite

Antonello Venditti: nuova data per il tour “Sotto il segno dei pesci Outdoor”

Nayt: on line il video della live session di “Brutti Sogni”, nuovo onirico singolo

Gazzelle - Annullato il concerto di Perugia. Ecco il calendario aggiornato

Rubriche

Radio Date

Radio Date: Tutti i Nuovi Singoli in Uscita il 19 aprile

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: protagonisti Fedez, Levante, Rolling Stone e la chiesa?!?

Da oggi in radio

Da oggi in radio - Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 12 aprile

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2019: ecco come Mahmood ha trionfato e Loredana Berté è stata esclusa dal podio

Sondaggi

Sanremo 2019 - Sondaggio - Risultati: ecco la classifica per i nostri lettori

Emergenti

Hotel Monroe: rock ed elettronica nell'album d'esordio “Corpi Fragili”

Primo singolo in italiano per Pietro Esposito, già vincitore al Festival di Napoli

Il rapper Tosk pubblica un singolo in bilico tra rabbia e rivalsa

dile: dopo il successo di “Perdersi” arriva “Rewind”, singolo nato per caso

Elasi: dopo i singoli “Benessere” e “Vivo di vividi dubbi”, annunciata la sua presenza al Mia Mi Festival

Con "Mandela" Margherita Vicario porta una ventata di freschezza nel pop italiano - Testo

Classifiche Youtube - Settimana 15: Ultimo in costante salita. Emis Killa nelle tendenze

Certificazioni Fimi - Settimana 15: Ultimo già oro, doppio platino per Ermal Meta

Classifiche streaming Spotify – Settimana 15: Ultimo piazza 7 brani in Top 20

Classifica Fimi Settimana 15: Ultimo subito primo tra album e vinili. Sorprende Ernia

Classifica Radio Earone Settimana 15: Ligabue torna in testa, mentre crolla Mahmood

Classifiche YouTube - Settimana 14: Guidano Mahmood e Pedro Capò. Tra i sanremesi in ascesa i Boomdabash

Recensioni

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Ex-Otago - Corochinato - Recensione

Video

Gabry Ponte Intervista Il Calabrone

Eman Intervista Il Nuovo Album

Francesco Renga Intervista L'Altra Metà

Esposito Intervista Biciclette Rubate

Spinelli Intervista Non ti vedo più

Maneskin live dalla metropolitana all' Altra dimensione

Achille Lauro Intervista da Rolls Royce a 1969

Fulminacci Intervista La Vita Veramente

Fabrizio Moro Intervista Figli di Nessuno

Ernia Intervista 68 (Till The End)

Ex Otago dopo Sanremo live a Milano

Federico Baroni Intervista Non Pensarci