7 Gennaio 2019
di Direttore Editoriale
Condividi su:
7 Gennaio 2019

Ghali, un lungo video documentario per distinguere il fenomeno dalla musica e tornare a respirare

Con un lungo video documentario Ghali si mette a nudo confessando le paure e le pressioni derivanti dal successo. E ne prende le distanze

Condividi su:

Ghali è senza ombra di dubbio uno dei fenomeni musicali degli ultimi anni.

Ecco in questa introduzione si nascondo già le parole chiave di questo articolo e, sopratutto, del malessere manifestato attraverso un lungo video pubblicato su YouTube, dall’artista qualche giorno fa.

Fenomeno e Musica.
La prima parola letteralmente potrebbe indicare qualcuno che è oggetto di meraviglia e di ammirazione, con particolare riferimento alla bravura. Ma quella stessa parola ha un rovescio della medaglia. Il fenomeno è qualcosa che non puoi non notare, nel bene e nel male, è una parola che se ti viene affibbiata genera aspettative e, spesso, ha il sapore di qualcosa di temporaneo, di un macigno che genera ansia… devi fare sempre meglio e, la definizione di meglio, non è purtroppo oggettiva in questo caso.

Un artista può fare un bellissimo disco e non essere capito. Il mondo della musica è disseminato di bellissimi dischi dimenticati o ignorati e di artisti logorati da ciò.

Musica, per l’appunto, è la seconda parola. E non necessità di spiegazioni. È arte ma, allo stesso tempo è, per necessità, un lavoro e pertanto vive parallelamente al business.  Un business, oggi come ieri, sempre più difficile da gestire tra streaming, numeri, certificazioni, ascolti, visualizzazioni, sold out, instore, promozione… siamo seppelliti da numeri, numeri che cadono dall’alto e fracassano le note provocando troppo spesso sonori mal di testa agli artisti.

La musica può nascere in due modi, studiata a tavolino oppure dall’anima. La seconda possiamo chiamarla musica, per la prima ancora non troviamo una definizione, forse show business. Perché la musica resti nel tempo ci sono persone che devono pensare a tutto quello che serve a vendere la musica e poi c’è l’artista che deve sentirsi libero di buttare fuori quello che ha dentro, che deve essere sincero con il proprio pubblico e rispettare se stesso. E questo ha poco a che spartire con i numeri.

Succede che invece oggi l’artista, oltre alla consapevolezza di essere quella che in gergo viene chiamata in un modo crudo, “mucca da mungere”, oltre alle pressioni esterne, deve essere il primo promotore di se stesso.

Non basta più cantare e comporre canzoni e presentarla in concerto. Oggi deve realizzare tot foto al giorno per i suoi social, realizzare con continuità stories, invitare a stremmare il proprio pezzo, organizzare streaming day. Oggi l’artista è il venditore stesso e tutto ciò, inevitabilmente, per quanto possa fingere sorrisi, porta via energia e spontaneità alla propria arte, e logora.

Come è successo a Ghali che, come dicevamo nell’intro ha realizzato un documentario di 39 minuti, Dal palazzo ai palazzetti, in cui si apre a 360° e, con la sincerità che lo ha sempre contraddistinto, esterna il proprio malessere.

Cioè non voglio, non voglio, non voglio permettere che questo meccanismo in cui sono entrato, e che è inevitabile entrarci, mi faccia fare la musica nel modo che ho sempre odiato, nel modo che ho sempre non voluto… io voglio fare musica perché mi piace!

Con questa parole parte lo sfogo di Ghali in cui ripete per tre volte un concetto molto chiaro che farebbe rizzare i capelli a qualsiasi discografico… Non voglio.

L’artista continua…

I pezzi fighi che ho fatto li ho fatti perché mi stavo divertendo, perché avevo la mente libera, perché non mi interessava di strategie.
Io quest’anno ho avuto una pressione allucinante per sto cazzo di pezzo che non è uscito, per sto Cara Italia che mi ha oscurato e che è difficile fare uscire un’altra roba… addirittura certe persone è come se avessero smesso di crederci.

Io stavo lavorando al tour e avevo la mente completamente impegnata nel tour e non riuscivo a fare nient’altro, avevo mille pensieri, mille cose che vanno bene, devo stare attento a quello là… tutte cose che non mi facevano lavorare bene alla musica. La mia creatività quest’anno è andata tutta sullo spettacolo.

Il video si alterna con immagini che ritraggono lo in vari momenti della sua carriera, dai palazzetti allo studio di registrazione, dal passato al presente. Immagini caratterizzate dall’entusiasmo, quello stato d’animo che muove l’artista e che ha avuto seriamente paura di perdere per strada…

Ognuno credo che sia qui per un motivo. Io ad un certo punto mi sono guardato allo specchio e mi sono detto – bene, io da dove arrivo? cosa ho visto, da che situazioni vengo, cosa mi posso permettere e cosa non mi posso permettere. Chi sono? – ho accettato me stesso e l’ho accettata questa cosa, sono un cazzo di strumento ed ogni cosa che farò dimostrerà che tutto è possibile…”

Un sogno che prende vita e che viene ripercorso in questo video. Dalle immagini d’infanzia ai primi live, dagli incontri nelle carceri minorili al tour nei palasport, attacchi d’ansia pre-show compresi

Si tratta essenzialmente di un viaggio che permette a noi spettatori di conoscere meglio il ragazzo dietro l’artista e, sopratutto, permette a Ghali di ricordare quello che ogni grande artista non dovrebbe mai dimenticare… da dove viene e dove, in qualsiasi momento si può tornare, soprattutto se si perde di vista l’essenza della musica stessa e ci si lascia trasportare dal successo.

Durante le prove ad un certo punto era sempre un – chissà come andrà, chissà se piacerà, magari piace solo a me, è un mio viaggio… – e ci sono  state certe persone che prima di vedere lo spettacolo si sono comportate in un certo modo, prima di vedere lo spettacolo avevano quasi perso la fiducia in me, credevano fossi fermo, che non sapevo più fare le cose. Gente che veramente è stata, gente a cui veramente il successo ha dato alla testa e si è dimenticata dell’amicizia, del fatto che siamo ragazzi, non siamo robot.

Ed è successa anche una cosa che mi fa piacere, ma che mi fa ragionare tanto, è successo che certe persone prima di vedere lo spettacolo si erano arrese nei miei confronti nel senso che – Ghali non sta facendo uscire musica, quello è uscito Ghali no, Gialli non è più capace – poi hanno visto lo spettacolo e subito la sera – dai torniamo a lavorare, facciamo, facciamo, facciamo – ma scusa che cazzo credevi? Un giorno questo tour mi ha fatto capire tante cose e appena è finito ho preso delle decisioni importanti… non so cosa potrà succedere, non so cosa mi succederà domani però adesso viaggerò con questo bel ricordo e porterò nuove cose, nel 2019 voglio fare grandi cose.”

Vi consigliamo di prendervi il vostro tempo, che siate fan, artisti o addetti ai lavori, e guardare integralmente questo video che trovate anche in fondo all’articolo. Immagini che fanno ben sperare per il futuro artistico di Ghali e che, speriamo, possa essere anche un modo per aprire gli occhi anche per tanti artisti che forse stanno perdendo di vista la musica in una corsa senza sosta in cui si rincorrono i numeri e dove prima o poi, inevitabilmente, si inciampa.

Tutto quello che vedrete è intinto di sincerità e a dimostrarvelo il fatto che, come le grandi star, in questo momento Ghali avrebbe potuto permettersi di vendere a suon di soldoni questo video documentario a Netflix ma era ben conscio che questa lunga riflessione doveva essere alla portata di tutti, senza distinzioni. Chiamasi coerenza, dote rara di questi tempi.

 


In Copertina

MIlva nel giorno del suo compleanno: "Mi piacciono Laura Pausini e Gabbani...". Ai giovani" Siate ambiziosi, rischiate!"

Gli 80 anni di Milva tra l'intervista a Il Corriere della sera e gli auguri in video dei colleghi del mondo dello spettacolo.

Festival di Sanremo 2019 Top & Flop: un bagno di sangue da cui si salvano solo Ultimo, Irama e Mahmood

Torna la nostra analisi, a più di cinque mesi dalla fine del Festival di Sanremo, delle vendite dei dischi della kermesse.

Rocco Hunt addio alla musica? "Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere..."

Con un messaggio del rapper sulla sua pagina Instagram l'artista si sfoga con i fan e annuncia l'addio alle scene.

Macchianera Awards 2019 - Candida All Music Italia come miglior sito musicale (scheda di votazione)

Tornano come ogni anno i Macchianera Awards, i premi della rete. All Music Italia nella categoria Miglior sito musicale si è classificato al secondo posto dietro al solo Rolling Stone.

Tiziano Ferro Accetto miracoli. Ecco tutti gli autori del disco canzone per canzone

12 tracce, di cui quatto firmate dal solo Tiziano e 7 autori. Ecco chi ha composto i brani di Accetto miracoli, nuovo album di Tiziano Ferro .

Tormentone Estate 2019 - Vota tu la canzone dell'estate - Sondaggio

Come ogni anno, e mai come quest'anno, All Music Italia apre un mega sondaggio per lasciare scegliere ai nostri lettori il Tormentone Estate 2019.

Classifica dischi più venduti del 2019 - Primo semestre in vetta Ultimo, Fedez e Ligabue

Il giovane cantautore riesce ad entrare in Top 10 con tutti e tre gli album della sua discografia. Tra i risultati più deludenti Eros Ramazzotti e Alessandra Amoroso.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Lele Blade: “Vorrei portare una nuova dimensione nel rap campano”

Videointervista di presentazione di "Vice City", l'Ep di Lele Blade che si pone come un punto di partenza verso una nuova forma di rap campano.

Videointervista a Virginio con Live - Da "Davvero" a "Cubalibre"

La prima parte della videointervista sarà in première stasera alle 21 sul nostro canale YouTube. Virginio si esibirà anche live.

Videointervista a Santa Manu: “Nella musica il ruolo della donna è ancora difficile da affermare”

Videointervista a Santa Manu, la giovane cantautrice che, con il suo sound innovativo e testi moderni, sottolinea l'importanza della donna nella società.

Videointervista a Mietta: "Con Milano è dove mi sono persa voglio rimettermi in gioco, come ho sempre fatto..."

Nella sua lunga carriera Mietta ha cambiato spesso pelle. Mai per seguire le mode ma sempre per assecondare la sua innata curiosità musicale.

Intervista a Gianluca Capozzi: Nozze d'argento con la musica per il cantautore

Venticinque anni di carriera. Tanti successi, due Festival di Sanremo sfiorati. Ecco la nostra chiaccherata con Gianluca Capozzi.

Videointervista ai The Jab: “Tutti Manifesti? Parte da un gioco di parole, ma può significare tutto e niente!”

E' uscito "Tutti Manifesti", l'album d'esordio dei The Jab, duo composto da Alessandro De Santis e Mario Francese.

Intervista a NDG - Panamera, un successo da 7 milioni e mezzo di stream in attesa dell'album

Oltre 7 milioni di stream su Spotify e quasi 5 milioni di ascolti del video su YouTube. Questi sono i numeri di Panamera, singolo del giovane rapper NDG.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Sanremo 2020: giovani in attesa mentre tutti parlano di "Soldi soldi soldi..."

Sanremo 2020 in alto mare. Come ben sapete durante la conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Rai dei giorni scorsi l'Amministratore delegato Fabrizio Salini ha dichiarato che lui e la direttrice di rete, Teresa De Santis, si metteranno al lavoro sul Festival la prossima settimana. Questo ha scatenato un certo scontento da parte del sindaco della città,...

News

MIlva nel giorno del suo compleanno: "Mi piacciono Laura Pausini e Gabbani...". Ai giovani" Siate ambiziosi, rischiate!"

Gli 80 anni di Milva tra l'intervista a Il Corriere della sera e gli auguri in video dei colleghi del mondo dello spettacolo.

Machete Mixtape 4 - Marylean è il singolo per le radio ( Testo e audio )

Mentre le canzoni dell'album firmato Machete continuano a rimanere stabili in vetta alle classifiche streaming viene lanciato in radio il primo singolo, Marylean.

Mostro tour annunciate le prime date di “The Warriors Tour” (Biglietti)

Sono state annunciate le prime date di “The Warriors Tour” di Mostro, che partirà il 6 marzo 2020 dal Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO).

Mameli: il nuovo singolo estratto da Inno è Latte di Mandorla

Nel brano, l'ex concorrente di Amici Mameli canta la fine di una storia d'amore.

Eros Ramazzotti live chiude il 18 luglio la seconda edizione di Stupinigi Sonic Park

Eros Ramazzotti Live. Si chiuderà giovedì 18 luglio con un imperdibile concerto di Eros Ramazzotti la seconda edizione di Stupinigi Sonic Park, l’evento che si.

Festival di Sanremo 2019 Top & Flop: un bagno di sangue da cui si salvano solo Ultimo, Irama e Mahmood

Torna la nostra analisi, a più di cinque mesi dalla fine del Festival di Sanremo, delle vendite dei dischi della kermesse.

Milva: Gli 80 anni di una signora artista ma anche di un’artista signora.

Milva, cittadina del mondo, artista capace di passare da repertori colti come quelli di Battiato, Brecht e Alda Merini fino alla musica pop, compie oggi 80 anni.

Concerto del Cuore di GSD Foundation: tra gli ospiti Max Pezzali, Arisa, Virginio ed Enrico Nigiotti

Arisa, Bianca Atzei, Federica Carta, Paola Iezzi, Enrico Nigiotti, The Kolors, Virginio e Max Pezzali saranno gli ospiti del Concerto del Cuore che si svolgerà il 29 settembre a Milano.

Gli Ackeejuice Rockers lanciano il brano Acquagym con Rkomi

I due produttori di musica elettronica aggiungono la collaborazione con Rkomi a quelle con Kanye West, Rick Rubin, Marracash, Mondo Marcio e Jovanotti.

Ron: nuovi appuntamenti live per “Lucio!! Il Tour”, l'omaggio a Dalla

Ron omaggia nuovamente Lucio Dalla con un tour denominato “Lucio!! Il Tour”, in cui racconta l'amico con canzoni, aneddoti, video e foto.

Amedeo Preziosi, Riccardo Dose e Awed: sonorità dance per “Che Disastro”!

"Che Disastro" è il nuovo singolo degli YouTuber Amedeo Preziosi, Riccardo Dose e Awed , firmato con Ludovico Franchitti e prodotto da Ludwig e Daniele Autore.

Rocco Hunt addio alla musica? "Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere..."

Con un messaggio del rapper sulla sua pagina Instagram l'artista si sfoga con i fan e annuncia l'addio alle scene.

Battiti Live 2019 - Il cast della terza tappa a Gallipoli. Benji & Fede, Dolcenera, Emis Killa e...

Dopo Vieste, Brindisi e Trani toccherà a Gallipoli ospitare il 21 luglio la quarta tappa di Battiti Live 2019.

Concerti al tramonto. Syria conferma alla direzione artistica. Ecco il cast.

Nel cast della nuova edizione Gigi D'Alessio, Lo Stato Sociale, Edoardo Vianello, Ron e Paolo Rossi.

Premio Lunezia 2019 - L'elenco degli artisti premiati e i finalisti delle Nuove proposte

Premio Lunezia 2019. Nel cast Grignani, Virginio, Francesco Renga, Nada, Aiello, Tedua.

Flash News

Salmo Playlist Summer tour - Calendario aggiornato al 14 luglio

Mostro: dopo Milano, anche la data di Roma di The Illest Show è sold out

Gazzelle: posticipata la tappa del tour estivo a Marina di Pietrasanta

Subsonica Live. Un nuovo concerto in calendario a Matera, capitale europea della cultura 2019

Tour Emis Killa. Si aggiungono due nuovi appuntamenti live

Elya Tour nuove date nel calendario estivo del cantautore

Angelica: dopo l'anteprima al Mi Ami Festival, annunciate nuove date del tour estivo

Rancore - Aggiornamenti nel calendario di Musica per Bambini Tour in estate

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 19 luglio

Da oggi in radio

Le Pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 12 luglio

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Vota tu la canzone dell'estate - Sondaggio

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: Cuba Libre, Tequila e altri cocktail per l'estate italiana

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Tacoma: malinconia e consapevolezza nel singolo agrodolce “Stai Bene Così”

Giulia Mutti: uno sguardo verso ciò che ci circonda nel singolo “L'estate con me”

Anteprima Video: i Martiri raccontano l'importanza di chiedere aiuto in “Soli nel Mondo”

Millon Bwoy: fuori "QVDV", l'album che spiega come... godersi la vita!

Serena De Bari canta l'unione dei popoli nel singolo Mare e batucada

Fosco17 ironizza sui tormentoni estivi in "Una canzone da falò"

Certificazioni FIMI - Settimana 28: Ultimo, Benji & Fede, Ghali, Giordana, Caparezza e molti altri

Classifica Spotify - Settimana 28: Machete Mixtape 4 invade la Top 20

Classifiche di vendita FIMI - Settimana 28: Machete Mixtape da record conquista album e singoli

Classifica Radio Earone Settimana 28: i Thegiornalisti guidano una Top Ten quasi tutta italiana

Certificazioni Fimi - Settimana 27: Vasco Rossi e Luché negli album, nei singoli piove oro e platino per i rapper

Classifica Spotify - settimana 27: Jambo si prende il primo posto. Nella Viral irrompe Alfa

Recensioni

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Video

Virginio Intervista Cubalibre - parte 1

Marco Mengoni Fuori Atlantico Tour - Prima tappa

Mietta intervista Milano è dove mi sono persa

Santa Manu Intervista Coca Cola

The Jab Intervista Tutti Manifesti

Marco Mengoni Il Re Leone il film - Red Carpet Première

Braschi Intervista Il Cuore degli Altri

Alex Polidori Intervista La voce di Spider-Man

La Zero Intervista San Lorenzo

Palla e Chiatta Intervista All Together Now

Giuseppina Torre Intervista Life Book

Axos Intervista Ci Puoi Fare un Film