8 Settembre 2015
di Direttore Editoriale
Condividi su:
8 Settembre 2015

E´LA FESTA DELLA RETE ma qualcuno ci arriva già col broncio…

Giunge voce che un altro sito nominato ai Macchianera come Miglior Sito Musicale alla Festa della rete, ci abbia attaccato. Ecco la nostra "non risposta"

Condividi su:

Sta per arrivare La Festa della Rete l’evento giunto alla decima edizione che ogni anno celebra in una tre giorni di manifestazioni, eventi, concerti, aperitivi e giochi la community del web.
L’appuntamento è fissato per l’11, 12 e 13 settembre come di consueto a Rimini e la serata clou è dedicata ai Macchianera Awards, Premio che ogni anno premia il meglio tra i siti internet in svariate categorie e che quest’anno ci vede nominati come Miglior Sito Musicale.

Una festa per l’appunto, ma qualcuno mi sa che ci arriva già col broncio al di là di chi vincerà e chi no…

Succede infatti che un sito internet di cui conosco il nome (perché parte integrante del mio lavoro è informarmi su quel che succede in giro per quel che riguarda la musica), un sito che però a sua volta non conosce All Music Italia (tutti noi abbiamo un difetto del resto) ne venga a conoscenza casualmente proprio in periodo di nomination e votazioni ai Macchianera Awards, ma non solo, sempre nello stesso periodo questo sito viene a conoscenza della petizione per la musica emergente che portiamo avanti da oltre tre mesi e che ha già superato le 5.500 firme guarda caso nel momento in cui la stiamo promuovendo meno, e a questo punto scriva un articolo su questo per attaccarla, attaccarne il senso, attaccare noi e, già che ci siamo, anche per attaccare il nostro slogan “Rimettiamo al centro la musica italiana” insinuando che è dai tempi di Mozart che la musica italiana non è al centro di nulla.

Questo è quanto. Non è mia intenzione rispondere per tanti motivi… primo ho veramente così tante cose fare e organizzare che i siti internet che parlano di musica li leggo ma non ho tempo e voglia per gettare fango sul lavoro altrui… si lo so viviamo in un’epoca che, dalla tv alla stampa, ci insegna che le cose funzionano quando si litiga, si parla male e si critica, per fortuna noi andiamo bene ugualmente.

Secondo motivo dal basso della mia cultura terra terra ho fatto davvero fatica a capire un articolo che è troppo radical chic per uno come me, mi sono perso così tante volte che alla fine dell’articolo non sono nemmeno sicuro se ci stessero attaccando o erano complimenti.
Infine, per concludere, ci ha pensato la nostra Mosca Tze Tze a rispondergli qui… credo fosse la rubrica migliore e l’elemento della redazione più adatto a farlo.

Mi è stato però segnalato un articolo sul sito di Radio Stonata, nostra partner in diverse occasioni, in cui il direttore Eugenio Ceriello ha voluto parlare di quanto accaduto e quindi lascio che sia lui a rispondere per me.
Buona lettura e viva la musica italiana sempre e se volete votare All Music Italia al #MIA15 potete farlo qui.

Il Direttore
Massimiliano Longo

La “Festa della Rete” che non ti aspetti. Bastonate.com attacca All Music Italia e la petizione sulla musica emergente.

Premessa n.1 – sono logorroico. Ergo, sedetevi e leggete. Magari con una tazza di “tea” come sto facendo io ora.

Premessa n.2 – AllMusicItalia e’ un sito a noi vicino, collaboriamo. Noi sappiamo come lavorano loro, loro sanno come lavoriamo noi. Questo non fa di me uno che giustifica tutto: se domani All Music Italia pubblica una cazzata, non esiterei a dire la mia.

Infine, premessa n.3 – All Music Italia ha lanciato tre mesi fa una petizione online per chiedere alle grandi radio di “autoregolamentarsi” con un 20% di spazio da dedicare alla musica emergente italiana. Io sto praticamente in mezzo. Radio Stonata non e’ una radio grande, ma per me è una grande radio, che dal 2009 ha fatto tanto. Siamo una webradio, per cui come tutti, cerchiamo di fare ascolti, perche’ senza ascolti non si vive. E il 20% di programmazione in mano a sconosciuti e’ una cosa rischiosa per me, che non guadagno niente dalla radio, figuratevi per il direttore di una RDS, sotto la quale girano milioni di euro. Ciononostante, lo scopo ultimo della petizione e’ chiaro: aprire un dibattito sulla musica italiana, sul potere e sul ruolo delle radio,e  dare piu’ spazio ad emergenti. E questo, con orgoglio, noi lo facciamo, ospitando tanti artisti che cercano di sfondare o di farsi conoscere, che fanno musica di tutti i tipi.

Nonostante questo arriva da un altro sito candidato ai #mia15 (combinazione) nella stessa categoria di All Music Italia (miglior sito musicale), ovvero Bastonate.com, un attacco al sito diretto da Massimiliano Longo, e alla sua petizione.

Non avevo mai sentito parlare di Bastonate.com, cosi’ come l’autore dell’articolo non aveva mai sentito parlare di All Music Italia. La prima cosa che ho dovuto fare e’ stare mooooolto attento a quello che leggevo. Il post e’ uno di quelli che si prende molto sul serio. Io sono un cafoncello, ho difficolta’a leggere quella prosa radical-chic, con frasi lunghissime e citazioni coltissime. In Inghilterra lo chiamerebbero “show-off”, tipo (sono diverso, sono alternativo, sono figo).

La prima cosa che viene alla luce e’: perche’ alle porte di una manifestazione che si chiama “Festa della Rete”, un sito (che se non ho capito male l’anno scorso ha vinto pure il premio) attacca cosi’ pesantemente dei colleghi, con un post che guarda dall’alto verso il basso? Per smerdarli? Per non farli votare? Per dimostrare che anche su internet non c’e’ unita’ e collaborazione ma divisione sulla base di “io sono piu’ figo di te”?

L’autore del post inizia subito dicendo che il sito All Music Italia non lo conosceva. Perche’?

non seguo Internet, né altre forme di realtà

Ok,io da sempliciotto penso che uno che non segue internet e ha un blog che parla di musica, qualche problema forse ce l’ha. Come se non bastasse viene attaccato subito lo slogan del sito:

Rimettiamo al centro la musica italiana” (“ri”mettiamo? Perché, quando lo è mai stata? Parlano dei tempi in cui Mozart non aveva ancora utilizzato il tedesco?)

L’autore, come detto, non segue internet e altre forme di realta’. Dunque non e’ a conoscenza di quando, anni fa, la musica italiana era presente in radio con maggiori percentuali, il Festival di Sanremo produceva canzoni che veramente cambiavano pesantemente l’airplay radiofonico. Non serve andare a Mozart, basta andare ai primi anni 90. Ma poi questo…che cavolo c’entra col resto? E’ come se io mi svegliassi domattina e scrivessi dei colleghi di Radio Luiss (prendo loro a caso tra quelli con noi candidati ai #Mia15) specificando quanto la loro radio faccia cagare e il loro nome ricordare il cantante Luis(s) Miguel.

Il resto del post e’ un tentativo di attaccare l’iniziativa dietro nomi pomposi, cultura buttata sul tavolo per dimostrare quando so’ bravi, Stuart Mill, Von Hayek, Steinbeck e Wittgenstein. In soldoni: la petizione e’ una cazzata, se uno fa musica alternativa e sperimentale sa gia’ che non sfondera’ quindi e’ tutto superfluo. Ecco questa e’ la madornale stronzata nascosta sotto il post. No perche’ secondo me i ragazzi di “Bastonate” pensano ad “emergenti” solo come alle nuove laurepausini e alessandreamorose. Non hanno idea che invece anche le realta’ meno melodiche e tradizionali meritano un palcoscenico. Che poi non arriveranno primi in classifica chissenefrega, ma almeno piu’ persone conosceranno una realta’ nuova e magari vi si affezioneranno. Oggi ho ospitato nel mio programma un producer di musica elettronica, si chiama Robo. Mi ha fatto passare un suo brano. Solo musica, pura elettronica. Sono rimasto folgorato da quanto era bella. E mi e’ capitato altre volte, quando apro i singoli che case discografiche giovani ci inviano con la speranza di un passaggio radiofonico. Se un passaggio radiofonico in piu’ non regalera’ milioni di fans, magari ne crea uno o due…ecco quello e’ gia’ un enorme risultato, perche’ quell’artista avra’ raggiunto due persone che non avrebbe potuto raggiungere in altro modo.

Invece Bastonate.com divide il mondo in due tipi di persone: quelle “mainstream” che ascoltano RTL, RDS e che dunque non avranno MAI la possibilita’ di farsi piacere una canzone di un gruppo piu’ alternativo (perche’ sono mainstream e secondo Bastonate.com moriranno mainstream); e quelle alternative che andranno sempre a cercarsi la loro musica nel loro “ghetto virtuale” schifando Radio 105 e Sanremo. Per Bastonate.com non potra’ mai accadere che una persona “mainstream” si innamori di una canzone “alternativa” pur ascoltandola, perche’ sono “cuore sole e amore”. Ecco io non so questa sottovalutazione del pubblico quanto bene faccia ad un sito che parla di musica.

Sito che ci mette il carico!

l’unico pensiero dietro a tutto sia riassumibile nelle cose che dicevo sopra: supervalutazione di sé, autoreferenzialità, rifiuto a emanciparsi da sé stessi e tante altre, tutte quelle che formano questo immenso, gigantesco IO.

Tutto questo scritto da un blog che nello stesso post si definisce il “Le Monde” dei blog. Sia chiaro, loro sono “aulici”. Col paragone a “Le Monde” sicuramente penseranno di sottovalutarsi. E ovviamente diranno che era CHIARAMENTE una battuta ironica.

Ecco in tutto questo io ci vedo una molteplice tristezza: invece di sposare una causa buona, che puo’ creare un dibattito, cercando di allargarne l’orizzonte a realta’ meno “mainstream”, proponendo aggiustamenti e aggiunte, il sito 1 decide dall’alto della sua autoimposta autorita’ con musica alternativa,emergente e meno conosciuta, di smerdare il sito 2. Probabilmente perche’ in praticamente un anno, All Music Italia e’ nato, cresciuto ed e’ diventato potente. E fa paura.

Eugenio
Station Manager di Radio Stonata


In Copertina

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 10 luglio

Radio Date 10 luglio 2020.Nuovo appuntamento con il radio date, i nuovi singoli in uscita nella settimana del 10 luglio.Questa volta la lista è davvero.

Anteprima Video: un invito ad allontanarsi dalle persone negative in “Bye Bye” di Anna Capasso

Anteprima del videoclip di "Bye Bye", il nuovo singolo di Anna Capasso, girato a Positano dal regista Ferdinando Esposito.

Coez ritorna in duetto con Dola nel singolo "Non si esce vivi"

Il brano è il primo che vede uniti i due artisti, amici anche nella vita.

Da Spotify a Youtube: chi paga, e quanto, gli artisti nello streaming?

Direttamente dalla Generazione Z, Matteo Mori ci parla del problema legato ai pagamenti dei diritti degli artisti indipendenti da parte dei servizi streaming.

Festival di Castrocaro 2020: ecco gli 8 artisti che si giocano la vittoria (e la possibilità di essere ascoltati live da Amadeus per Sanremo Giovani)

I finalisti si esibiranno, con cover e brani propri, nella prima serata di Rai 2 davanti ad una giuria composta da artisti noti.

Gli album più venduti in Italia nel primo semestre 2020: Guida Marracash e, tra le etichette, Island Records!

Tra gli album di Sanremo troviamo prima i repack dei Pinguini Tattici Nucleari e Elettra Lamborghini, quindi Francesco Gabbani ed Elodie.

Giugno 2020 top e flop: Elodie in stato di grazia, accoglienza tiepida per DPCM Squad

Quali progetti si sono distinti nel mese di giugno? E quali non hanno funzionato? Ecco l'analisi tra top, flop e zona neutra.

Concerti 2020: ecco i nuovi calendari fissati per il 2021 e i live annullati

Una guida in costante aggiornamento ai tour, festival ed eventi del 2020 annullati e le nuove date di quelli spostati al 2021.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a GIULIA: “Il mio sogno? Una mia canzone in una colonna sonora di un film!”

E' uscito "Mon Amour", il nuovo singolo di GIULIA interpretato insieme a Samuel Storm. Il brano è accompagnato da un videoclip girato in Sicilia.

Videointervista ad Aiello: “Gioco con le parole, ma mando dei messaggi...”

"Vienimi (a ballare)" è il nuovo singolo di Aiello, apripista di un album attualmente in lavorazione.

Intervista a Mox: “Se la situazione dovesse peggiorare confido nella musica”

Intervista a Mox, realizzata per parlare del nuovo singolo "Di Notte" feat. Dente e del progetto artistico del cantautore.

Ale Anguissola Intervista: "Fare musica non è un lavoro ma una pulsione"

In occasione dell'uscita del singolo "Penso che ti penso", intervista con il cantautore.

Intervista a Ras & Calle: “Quanto 6 Bella? Speriamo sia la hit di un’estate un po’ diversa!”

E' uscito "Quanto 6 Bella", il nuovo singolo del duo Ras & Calle, che arriva dopo l'ottimo riscontro di "Stelle", che ha conquistato Spotify.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Elettra Lamborghini: Musica e la critica musicale... rimane

Elettra Lamborghini si arrabbia per una critica al suo nuovo singolo con Giusy Ferreri, La Isla. E a me viene voglia di scriverle, così, d'istinto...Ma prima riassumiamo quel che è successo. Un blog che parla di musica pagella i nuovi singoli in uscita e, a La Isla, dà 2, come alla collega Baby K.Sospetto che...

News

Negramaro: una esclusiva versione di “Sei nell'anima” per I Love My Radio

Continua il contest I Love My Radio. Questa settimana è disponibile la rivisitazione di Sei Nell'Anima di Gianna Nannini.

Bugo Morgan: in vendita il 45 giri di Mescal. Ecco dove e perché...

Mescal, con un lungo post sui social, ha annunciato che il 45 giri del brano "Sincero" di Bugo e Morgan è ora in vendita. Per un motivo particolare.

Alfa: in arrivo “SuL Più BeLLo” tratto dalla colonna sonora dell'omonimo film

Con la creazione di una landing page interattiva, Alfa ha svelato l'uscita del nuovo singolo “SuL Più BeLLo”.

Coez ritorna in duetto con Dola nel singolo "Non si esce vivi"

Il brano è il primo che vede uniti i due artisti, amici anche nella vita.

Boostology: il viaggio live di Boosta tra pietre miliari e composizioni inedite

Prenderà il via il 9 luglio Boostology, il tour di Boosta in cui porterà in scena un viaggio tra pianoforte ed elettronica.

Club Paradiso, il primo omonimo singolo del collettivo catanese di Lorenzo Fragola (Testo e Audio)

E' uscito il primo omonimo singolo del Club Paradiso, il collettivo del quale fanno parte i fratelli Giuliano e Lorenzo Fragola e un gruppo di amici.

Deiv: il talento scoperto da Salmo con la Lebonski 360° fa il suo esordio con TPS (Tutto Può Succedere)

E' uscito "TPS (Tutto Può Succedere)", il singolo di Deiv, primo progetto pubblicato da Lebonski 360°, l'innovativa label creata da Salmo.

Rettore: il compleanno di una tigre del palcoscenico

Tra video e aneddoti Fabio Fiume ci racconta la carriera di una delle artiste più iconiche della musica italiana.

Paola Iezzi: “Mon Amour”, tra ritmi esotici e sfumature dance si nasconde la malinconia

E' uscito il nuovo singolo di Paola Iezzi Mon Amour, un vivo e malinconico ricordo uptempo dei momenti in cui le relazioni erano reali.

Junior Cally live: rimandate al 2021 le date di Milano e Roma (Biglietti)

A causa delle restrizioni legate all'emergenza sanitaria, sono stati rinviati al 2021 i concerti di Junior Cally previsti per ottobre 2020.

Red Valley Sea Party: un esclusivo concerto di Salmo... in mezzo al mare!

Si svolgerà il 18 luglio ad Arbatax in Sardegna Red Valley Sea Party, un boat party che avrà tra i protagonisti Salmo e Max Brigante di Radio 105.

Levante: il racconto di un'estate sospesa nel nuovo singolo “Sirene” (Testo e Video)

"Sirene" è il nuovo singolo inedito di Levante, pensato come un immaginario dialogo con i fans.

Diodato vince ai Nastri d'argento con "Che vita meravigliosa" e stabilisce un record!

Il cantante segna un record storico: è l'unico artista italiano ad aver vinto nello stesso anno Festival di Sanremo, David di Donatello e Nastri d'argento.

Loredana Errore pronta a lanciare il suo atto d'amore verso la vita in musica, "È la vita che conta"

Questo nuovo brano arriva a poche settimana dal ritorno dell'artista con Azzura Music.

Festival di Castrocaro 2020: ecco gli 8 artisti che si giocano la vittoria (e la possibilità di essere ascoltati live da Amadeus per Sanremo Giovani)

I finalisti si esibiranno, con cover e brani propri, nella prima serata di Rai 2 davanti ad una giuria composta da artisti noti.

News
dalla discografia

Mini Meets Music Contest, il concorso per i talenti della scena elettronica

Assomusica con Inail rende disponibile il Vademecum delle macchine scenotecniche

Vincenzo Spera, presidente di Assomusica, Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana

Daniele Coro e Warner Chappell annunciato il rinnovo del contratto in esclusiva

Federica Camba: rinnovata la collaborazione con Warner Chappell Music Italiana

Decreto rilancio: dimenticate misure di emergenza per settore cultura negozi di dischi, industria discografica ed Editori musicali

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 10 luglio

(s)cambio generazionale

Da Spotify a Youtube: chi paga, e quanto, gli artisti nello streaming?

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 3 luglio 2020

Sondaggi

X Factor risultati sondaggi. Ecco la vostra giuria ideale

La mosca Tzè Tzè

Dai raduni dei fan club agli screenshot in diretta con cantante: come è successo?

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Anteprima Video: un invito ad allontanarsi dalle persone negative in “Bye Bye” di Anna Capasso

I Madyon entrano nelle case dei gamers e lavorano al nuovo album

Lastanzadigreta: sequencer, sintetizzatori, archi e fiati nel nuovo singolo “Attenzione Attenzione”

Dandy Turner x Jeyel: fuori “Sei Bella Come Roma (Napoli Version)”, un regalo ai fans

Nathan Francot: Flyboy è il nuovo singolo per l'estate 2020

Apice lancia il singolo dal sapore esistenziale "Precipitare"

I vinili più venduti in Italia nel primo semestre 2020: i Pink Floyd fermano la corsa di Brunori

I singoli più venduti in Italia nel primo semestre 2020: bene la musica italiana, ma primo c'è The Weeknd

Gli album più venduti in Italia nel primo semestre 2020: Guida Marracash e, tra le etichette, Island Records!

Certificazioni Fimi Settimana #27: tra i tormentoni “Mediterranea” è platino, “Karaoke” disco d'oro

Classifica Spotify Settimana #27: “Karaoke” sale in vetta, ma Irama...

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #27: il rap italiano conquista la Top 5 degli album! Guida Guè Pequeno

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

GIULIA Intervista Mon Amour

Diodato, al via il tour in Valle d'Aosta

Jack The Smoker Intervista Diretta Instagram

Martina Pecoraro Intervista Fino al prossimo abbraccio

Chiara Galiazzo Intervista Bonsai

Aiello Videointervista Vienimi a Ballare

Mietta Spritz Campari Testo & Contesto di Davide Misiano, il Prof. di latino

Boro Boro Mambolosco Intervista Caldo

Renza Castelli Intervista La Libertà

Biondo Intervista Bali e Dubai

Ernia Intervista Gemelli

Jurijgami Intervista