17 Marzo 2016
di Direttore Editoriale
Condividi su:
17 Marzo 2016

Cara ARISA, la musica va male, ma non pensare solo a quel che manca, coltiva quello che hai

Arisa è arrabbiata… o forse delusa… o forse abbattuta. Insomma, qualcosa la turba... la rete si scatena con o contro di lei, ma cosa succede?

Condividi su:

Arisa è arrabbiata… o forse delusa… o forse abbattuta.
Insomma, qualcosa turba in questo ultimo periodo la cantante… cosa esattamente non si sa, ma quel che è certo è che centinaia di migliaia di persone in questi giorni stanno leggendo direttamente dai suoi social questo suo “malessere”.
E visto che ormai chiunque orbiti nel mondo della musica ne parla da giorni tra “i corridoi dei social” e non, mi sono chiesto perché non chiederlo direttamente a lei? Perché non provare ad aprire un dialogo con Arisa?


Probabilmente qualcosa non sta funzionando nella promozione del suo ultimo album, Guardando il cielo, uscito a seguito della sua partecipazione allo scorso Sanremo. Da diversi giorni infatti Rosalba posta stati che lasciano trasudare a volte rabbia a volte delusione.
Io come molti altri addetti ai lavori ovviamente me ne sono accorto… non facciamo gli ipocriti, di questi stati di Rosalba se ne parla, eccome se se ne parla.

Personalmente fino ad oggi ho voluto ignorare la cosa ed ho anche chiesto espressamente alla mia redazione di non scrivere nulla al riguardo… questo perché guardando dall’esterno Arisa in questi sette anni di carriera, sopratutto negli ultimi, ho capito che è una donna molto istintiva… una che capita che cali totalmente la maschera dell’artista e rimanga “nuda” di fronte a migliaia di persone, qualche volta magari pentendosene come capita a tutti noi; e infatti alcuni dei suoi status degli ultimi giorni sono stati rimossi dopo la pubblicazione.
Il problema di questi sfoghi è che noi “non famosi” non siamo sotto l’occhio attento di milioni di persone, quindi riusciamo quasi sempre a “farla franca”, Arisa invece è nel bene e nel male un personaggio pubblico.
L’unica cosa che può destabilizzare chi legge è il fatto che Rosalba scrive tanto (come il sottoscritto in pratica) e, seppur lo faccia lanciando delle frecciate nette e decise, non spiega mai la situazione che la turba con chiarezza, un atteggiamento che non fa bene né a lei, né a chi lavora con lei… ma a chi sono indirizzati questi post?
Al pubblico, ormai totalmente impigrito, che non compra quasi più dischi?
Alla sua casa discografica che non la supporta quanto lei vorrebbe?
A chi si occupa della sua promozione?
A tutti quelli di cui sopra?
Non si sa… e onestamente non è nemmeno il chi che è importante, ma il cosa turba Arisa.

Il primo post sull’argomento è arrivato qualche giorno fa quando Rosalba ha scritto:

Ce l’avete tutti il singolo #Guardandoilcielo ? se non ce l’avete domani di buon mattino andatelo a ritirare dal vostro negoziante di fiducia, oppure scaricatelo legalmente. Forza. Che se no questi mi mollano! Non è che ho paura di essere licenziata. Però di questi tempi… comunque la mia casa discografica è abitata da inconsueti figuri. Ma non c’era una volta un cartone animato in cui c’era il pianete dei Warneriani?

Il giorno dopo arriva un nuovo post ancora più seccato che però, avendolo Arisa stessa cancellato da Facebook, ci sentiamo a questo giro di non riportare per rispetto in fondo cambiare idea è un diritto di tutti….
Quelle che la cantante scrive sono parole dettate dalla rabbia verso qualcosa che non funziona, come se Rosalba sentisse il suo disco abbandonato al suo destino.
L’Altro ieri infine arriva l’ultimo post di questo tipo…

Abbiamo chiuso la rimembranza delle serate in cui ho partecipato a Sanremo2016. Cambiamo pagina e non ne parliamo più. #guardandoilcielo meritava un interprete più in forma e una squadra in pendant. Non si trascinano le minestre per i capelli. Le minestre non dovrebbero averne di capelli, quando ce li hanno non digerisci bene, vedi tutto nero e nulla ti piace. Niente padri né fratelli oltre a quelli che hai di sangue. Ricorda, non credere a chi ti dice che sei speciale, anche #jovanotti lo diceva. Decidi tu cosa sei e cosa vuoi dalla tua vita.
Gli amici veri non guadagnano su di te e i professionisti che devono accompagnarti non si scelgono tra gli amici.
Lo possono solo diventare.
La fiducia si guadagna. La superficialità si paga. Adesso sono sola, libera. Tutto è da costruire. Mi sento come se avessi di nuovo 19 anni e stessi per partire per l’università come 14 anni fa.. Un foglio bianco e tanta voglia di scrivere. Che quello che mi spetta venga a me e che anch’io trovi la forza di cercarlo dentro e fuori… il mondo è sconfinato, le idee in circolo. Voi state con me”.

Da questo ultimo post si potrebbe dedurre tutto e il contrario di tutto.
Ma a noi non interessa farlo, interesserebbe capire, ci piacerebbe molto che fosse Arisa a mettere chiarezza in questa situzione.
Aprirsi così tanto con i propri fan su una pagina pubblica è un arma a doppio taglio. Non sempre è necessario farlo e non per mancanza di trasparenza, ma semplicemente perché anche la musica è un lavoro e, facciamo un esempio, se io fossi un impiegato e domani dovesse succedere che il mio capo non desse il giusto valore al mio lavoro, difficilmente potrò scriverlo apertamente su Facebook perché sono conscio che se lo leggesse o se qualcuno glielo facesse leggere, sarei licenziato all’istante.
Come si suol dire “i panni sporchi si lavano in casa…” e, al massimo, se proprio non si risolve nulla, allora si lavano nella piazza comune confrontandosi con gli altri.

La mia idea personale è che Rosalba non debba dimostrare nulla sulle sue grandi qualità vocali, e che già aver cantato la canzone più bella degli ultimi dieci Festival, La Notte, un brano destinato a rimanere nei decenni a venire sia un bel traguardo raggiunto. Credo però che debba anche imparare a gestire la sua irruenza perché come dicevo poche righe più su, ci sono centinaia di migliaia di persone che leggono quello che scrive e, non solo giudicano lei, ma attraverso le sue parole “giudicano” gli interlocutori misteriosi a cui si rivolge… da quello che ho visto posso dirvi che non credo si rivolga alla sua casa discografica, in Warner Music vi posso assicurare che ci sono un sacco di persone che lavorano al progetto di Arisa e al suo sviluppo e che molte di loro sono professionisti/e che si fanno veramente un “culo grande come una casa” per cercare di far funzionare le cose. Certo, tra loro ci sarà sicuramente anche qualcuno che pensa che non tutti i progetti possano funzionare e quindi lavora con un po’ meno di entusiasmo, ma anche questo è normale… succede in qualsiasi azienda e la musica, per quanto sia arte, è comunque amministrata da aziende.
Ecco, questa è l’unica cosa che “rimprovero” ad Arisa, lo scrivere pubblicamente non centrando il corretto interlocutore.

Oggi la gente non compra più i dischi… la gente spesso li compra indirizzata dalla televisione e dal suo potere mediatico… in televisione non ci sono più spazi per la musica a parte i talent e Sanremo… le radio trasmettono molta più musica estera che nazionale e, a volte, se non entri nel giro di determinate radio la tua canzone nemmeno passa… e infine, in Italia non ci sono leggi che tutelino la musica nazionale.
Quindi i motivi per incazzarsi o essere delusi ci sono, e sono parecchi, ma a me hanno insegnato a guardare sempre chi è più sfortunato di me… e c’è sempre uno più sfortunato di me.

Arisa è un’artista che riesce ad andare con abbastanza facilità al Festival di Sanremo, persino in ruoli diversi… hai una major discografica che crede in lei, uno zoccolo duro di fan che ha costruito negli anni e, dall’altra parte, ci sono tanti talenti validi “emergenti” che tutto questo non ce l’hanno e probabilmente non lo avranno mai, perché oggi non è più “uno su mille ce la fa”, ma uno su un milione come minimo.
Quando qualche mese fa ci siamo incontrati nella round table del suo disco prima del Festival disse a noi “giovani” blogger che era nostro dovere aiutarvi a tutelare la musica italiana… far rumore perché qualcosa cambiasse visto che non esiste una legge come negli altri stati che tuteli quest’arte… quando le risposi parlando della nostra petizione (questa, con oltre 6.300 firme) per gli emergenti e le feci notare che lei, come altri, non l’aveva appoggiata ne diffusa, mi rispose che “il giardino è piccolo e quindi tutti si ha un po’ paura che ci portino via un pezzo di terra…
Ecco, non credo ci sia nulla di più sbagliato! Il giardino è piccolo perché qualcuno ha voluto recintarlo, ma se vogliamo abbattere queste recinzioni dobbiamo avere il coraggio tutti di esporci pensando che l’emergente di oggi potrebbe essere l’Arisa di 7 anni fa e non che possa essere l’Arisa di domani.

Cara Rosalba… io non posso nemmeno immaginare (o forse sì) come ci si senta a veder messo in un angolo il lavoro di mesi, a vederlo non sufficientemente messo in luce… 
Però posso dirti che, se vorrai, questo sito è aperto per te, perché tu possa spiegare più che a me, a tante persone che ascoltano musica, ma che poco capiscono dei meccanismi discografici, cosa sta succedendo.


In Copertina

Fedez risponde duramente al Vaticano che si oppone al DDL ZAN: "Siamo uno stato laico, perché i preti non vengono processati dallo stato italiano?"

Il rapper non ci va leggere e ricorda allo Stato Vaticano citando le tasse dovute all'Italia e il trattamento sui preti accusati di molestie.

Amici 20: a poco più di un mese dalla finale i talent del programma quasi a quota 1 milione di copie vendute

La parte del leone spetta a Sangiovanni che da solo porta a casa più della metà del totale delle vendite degli artisti di Amici 2020/2021.

Laura Pausini ritira il Nastro D'Argento e scrive alla figlia: "Se sei fiero di te, puoi tornare a casa anche a mani vuote, ma il premio lo hai vinto tu"

"Un premio in Italia per me vale più di qualsiasi altra cosa" ha commentato l'artista sui social.

La hit di Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro, Mille, diventa "Pummarola" nella parodia de Le Coliche (testo e video)

Il brano originale del trio si candida già a diventare la hit dell'estate forte del disco d'oro conquistato in una sola settimana.

Sangiovanni: superata quota mezzo milione di copie tra album e singoli, arriva "Sangiovanni Acoustic"

Nell'articolo il link per acquistare il vinile 45 giri con strumentali di Dardust e la ristampa del disco con la felpa di Sangio.

Emis Killa in difesa di Madame: "La verità è che ha ragione. È un’ epoca malata!"

Già nelle scorse settimane, prima della collega, Killa si era esposto sull'argomento proprio su Twitter.

Battiti Live 2021 diventa Radio Norba Cornetto Battiti Live. Ecco il cast ufficiale completo con quasi 80 artisti

Presenti artisti italiani e internazionali. Lo show sarà aperto con prenotazione sul sito, a 400 persone.

Da giugno a settembre, tutti i concerti dell'estate 2021 data per data

Un calendario in costante aggiornamento con tutti i live della bella stagione.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Music Awards 2021: tornano a settembre i premi della musica italiana. Alla guida Carlo Conti, Vanessa Incontrada e Nek

Quella in onda a settembre sarà la 15esima edizione dei premi della musica italiana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a Jack Savoretti: “'Musica Leggerissima' è un ottimo esempio di 'Europiana'”

Il 25 giugno uscirà il nuovo album di Jack Savoretti Europiana. Un progetto del quale abbiamo parlato in una videointervista.

Intervista a Michele Bravi e Sophie and The Giants: “Falene è un pezzo che vive all'indicativo presente”

Falene è il nuovo singolo di Michele Bravi e Sophie and The Giants. Una collaborazione della quale abbiamo parlato in una videointervista.

Musicultura 2021: le interviste realizzate durante la kermesse dello Sferisterio di Macerata

Da Elasi ai vincitori, The Jab, da Veronica Maya a La Rappresentante di lista.

Videointervista a Pierpaolo Pretelli: "L'idea de L'estate più calda è nata al ritiro della nazionale New Dreams"

Il brano sta ottenendo ottimi risultati su Spotify e YouTube. Ieri è stato presentato ufficialmente il video.

Intervista ai Galassie, la band che debutta live questa sera a Spaghettiland

La band ha pubblicato lo scorso 28 maggio il singolo "Papaya".

Intervista a Scarda: “In 'Bomboniere' non scrivo più esclusivamente in rima baciata”

E' uscito lo scorso 4 giugno il nuovo album di Scarda Bomboniere prodotto da Gianmarco Manilardi, con gli arrangiamenti di Riccardo Di Paola.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Scoppia sul web la polemica su Madame... forse ci si scorda spesso che si acquista la musica, non la persona

Madame, scoppia la polemica sul web con tanto di Influencer come Riccardo Dose a darle contro. Nel mio solito giro sul web inciampo nella polemica del giorno e, da bravo direttore di un sito indipendente che parla dell'argomento meno interessante per i lettori del web, la musica, non mi faccio scappare l'occasione per scriverne. Mi piace sottolineare...

News

Music Awards 2021: tornano a settembre i premi della musica italiana. Alla guida Carlo Conti, Vanessa Incontrada e Nek

Quella in onda a settembre sarà la 15esima edizione dei premi della musica italiana.

Laura Pausini ritira il Nastro D'Argento e scrive alla figlia: "Se sei fiero di te, puoi tornare a casa anche a mani vuote, ma il premio lo hai vinto tu"

"Un premio in Italia per me vale più di qualsiasi altra cosa" ha commentato l'artista sui social.

Giulia Penna pubblica il nuovo brano “Savana” dalle sonorità urban-pop

Il brano rappresenta un nuovo capitolo nel percorso musicale della cantante romana.

Amici 20: a poco più di un mese dalla finale i talent del programma quasi a quota 1 milione di copie vendute

La parte del leone spetta a Sangiovanni che da solo porta a casa più della metà del totale delle vendite degli artisti di Amici 2020/2021.

Emma: i talent dell'ultima edizione di X Factor in apertura alle date milanesi del Fortuna Live 2021

Casadilego, Blind, Blue Phelix, Cmqmartina, Mydrama e Vergo saranno ospiti in apertura al Fortuna Live 2021 nelle date milanesi.

Franco Battiato: a settembre un concerto evento per ricordarlo grazie ai big della musica italiana

Organizzato dall'ultimo manager dell'artista, l'evento si svolgerà il 21 settembre all'Arena di Verona.

La hit di Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro, Mille, diventa "Pummarola" nella parodia de Le Coliche (testo e video)

Il brano originale del trio si candida già a diventare la hit dell'estate forte del disco d'oro conquistato in una sola settimana.

Fedez risponde duramente al Vaticano che si oppone al DDL ZAN: "Siamo uno stato laico, perché i preti non vengono processati dallo stato italiano?"

Il rapper non ci va leggere e ricorda allo Stato Vaticano citando le tasse dovute all'Italia e il trattamento sui preti accusati di molestie.

Emis Killa in difesa di Madame: "La verità è che ha ragione. È un’ epoca malata!"

Già nelle scorse settimane, prima della collega, Killa si era esposto sull'argomento proprio su Twitter.

Raphael Gualazzi: luoghi suggestivi e particolari per il tour 2021. Date e biglietti

Raphael Gualazzi torna in tour con il Gualazzi Live Summer 2021. In questo tour il cantautore e compositore ripercorrerà la sua carriera tra brani del suo.

Ghali fuori con il nuovo singolo "Chiagne ancora" con Liberato e J Lord

Collaborazione inedita per l'estate 2021. Le barre di Ghali incontrano quelle in napoletano di Liberato e J Lord.

Gianni Morandi: al Parco Lambro di Milano per presentare “L'Allegria” (Video)

Gianni Morandi ha presentato il nuovo singolo L'Allegria a Milano, in una bucolica e informale conferenza stampa al Parco Lambro.

Sangiovanni: superata quota mezzo milione di copie tra album e singoli, arriva "Sangiovanni Acoustic"

Nell'articolo il link per acquistare il vinile 45 giri con strumentali di Dardust e la ristampa del disco con la felpa di Sangio.

AKA 7EVEN non si ferma: disco d'oro l'album e platino il singolo Loca. Fissati nuovi appuntamenti per l'Instore!

Aka 7even continua a collezionare successi: l'album diventa disco d'oro e il singolo "Loca" disco di platino. Nuove date per l'Instore Tour.

Aiello torna tra urban e flamenco con il singolo "Fino all'alba (ti sento)"

L'artista sarà in tour sia durante l'estate che il prossimo autunno.

Pierpaolo Pretelli da record con "L'estate più calda". Ecco tutti i numeri delle prime 48h dal lancio del singolo

Il brano è in classifica, oltre che in Italia, in Svizzera, Spagna, Malta e Brasile.

Madame risponde alle polemiche sul suo tweet: "Dovrei essere meno impulsiva... ma vorrei anche parlarvi di rispetto"

Nel suo video la ragazza ringrazia anche Riccardo Dose e gli altri influencer che hanno alimentato "l'odio" nei suoi confronti.

Virginio comporrà un brano partendo da 6 parole date dai pazienti colpiti da Artrite Psoriasica

Nell'articolo tutti i dettagli sull'iniziativa che coinvolge il vincitore di Amici ma anche un approfondimento sulla patologia.

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 18 giugno 2021. Blanco & Sfera Ebbasta, Marco Mengoni, MIchele Bravi e...

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana dell’18 giugno

Testo&Contesto

Speciale Testo & ConTesto: a 26 anni dalla scomparsa l'analisi di tre canzoni per omaggiare Mia Martini

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Marte Marasco ritorna con il brano "Sarà per sempre"

Cali esordisce con il singolo electro-pop “Amami così”

Caffellatte pubblica “Sottovuoto”, il nuovo singolo che parla di agorafobia

Il miracolo di Lourdes è un EP di sei canzoni, 6 pezzetti di un puzzle che non si incastrano più tra loro

Comete racconta la sua storia da busker nel disco “Solo cose belle”

Godot. si dichiara alla musica in "I sogni degli altri"

I Dellai dopo "Io sono Luca" lanciano "Teresa"

Sergio Andrei canta una storia di incomprensione nel brano “Brava che sei”

LE LARVE lancia il nuovo singolo... "Quella cosa"

CERTIFICAZIONI FIMI SETTIMANA #23: Amici sempre al top... Aka 7even è disco d'oro e poi Emma, Sangiovanni, Alessandra Amoroso.

Classifica Spotify Settimana #24: Sangiovanni resiste agli attacchi di Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #24: Sangiovanni frena l'ingresso di Mahmood. Super Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti

Classifica Radio Earone Settimana #24: Martin Garrix, Bono e The Edge in testa. I Sottotono sul podio!

Certificazioni FIMI settimana #23: Deddy è disco d'oro. Nuove certificazioni anche per Sangiovanni e Tancredi

Classifica Spotify Settimana #23: Sangiovanni al top! Nella Viral i brani di Michele Merlo

Recensioni

Anna Tatangelo – Anna Zero ed è subito scoop: La Tatangelo si è rifatta tutta… in musica!

Sangiovanni: l’ennesima rivelazione trovata da Maria De Filippi

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Video

Takagi e Ketra Intervista Shimmy Shimmy

Aiello Intervista FINO ALL'ALBA (ti sento)

Gianni Morandi presenta L'Allegria

La Rappresentante di Lista Intervista Musicultura 2021

Veronica Maya Intervista Musicultura 2021

The Jab Intervista Musicultura 2021

Marisa Laurito Intervista Musicultura 2021

VideoIntervista a Pierpaolo Pretelli L'estate più calda

Caravaggio Intervista Musicultura 2021

Brugnano Intervista Musicultura 2021

Jack Savoretti Intervista Europiana

Shiva Intervista Dolce Vita