17 Marzo 2016
di Direttore Editoriale
Condividi su:
17 Marzo 2016

Cara ARISA, la musica va male, ma non pensare solo a quel che manca, coltiva quello che hai

Arisa è arrabbiata… o forse delusa… o forse abbattuta. Insomma, qualcosa la turba... la rete si scatena con o contro di lei, ma cosa succede?

Condividi su:

Arisa è arrabbiata… o forse delusa… o forse abbattuta.
Insomma, qualcosa turba in questo ultimo periodo la cantante… cosa esattamente non si sa, ma quel che è certo è che centinaia di migliaia di persone in questi giorni stanno leggendo direttamente dai suoi social questo suo “malessere”.
E visto che ormai chiunque orbiti nel mondo della musica ne parla da giorni tra “i corridoi dei social” e non, mi sono chiesto perché non chiederlo direttamente a lei? Perché non provare ad aprire un dialogo con Arisa?


Probabilmente qualcosa non sta funzionando nella promozione del suo ultimo album, Guardando il cielo, uscito a seguito della sua partecipazione allo scorso Sanremo. Da diversi giorni infatti Rosalba posta stati che lasciano trasudare a volte rabbia a volte delusione.
Io come molti altri addetti ai lavori ovviamente me ne sono accorto… non facciamo gli ipocriti, di questi stati di Rosalba se ne parla, eccome se se ne parla.

Personalmente fino ad oggi ho voluto ignorare la cosa ed ho anche chiesto espressamente alla mia redazione di non scrivere nulla al riguardo… questo perché guardando dall’esterno Arisa in questi sette anni di carriera, sopratutto negli ultimi, ho capito che è una donna molto istintiva… una che capita che cali totalmente la maschera dell’artista e rimanga “nuda” di fronte a migliaia di persone, qualche volta magari pentendosene come capita a tutti noi; e infatti alcuni dei suoi status degli ultimi giorni sono stati rimossi dopo la pubblicazione.
Il problema di questi sfoghi è che noi “non famosi” non siamo sotto l’occhio attento di milioni di persone, quindi riusciamo quasi sempre a “farla franca”, Arisa invece è nel bene e nel male un personaggio pubblico.
L’unica cosa che può destabilizzare chi legge è il fatto che Rosalba scrive tanto (come il sottoscritto in pratica) e, seppur lo faccia lanciando delle frecciate nette e decise, non spiega mai la situazione che la turba con chiarezza, un atteggiamento che non fa bene né a lei, né a chi lavora con lei… ma a chi sono indirizzati questi post?
Al pubblico, ormai totalmente impigrito, che non compra quasi più dischi?
Alla sua casa discografica che non la supporta quanto lei vorrebbe?
A chi si occupa della sua promozione?
A tutti quelli di cui sopra?
Non si sa… e onestamente non è nemmeno il chi che è importante, ma il cosa turba Arisa.

Il primo post sull’argomento è arrivato qualche giorno fa quando Rosalba ha scritto:

Ce l’avete tutti il singolo #Guardandoilcielo ? se non ce l’avete domani di buon mattino andatelo a ritirare dal vostro negoziante di fiducia, oppure scaricatelo legalmente. Forza. Che se no questi mi mollano! Non è che ho paura di essere licenziata. Però di questi tempi… comunque la mia casa discografica è abitata da inconsueti figuri. Ma non c’era una volta un cartone animato in cui c’era il pianete dei Warneriani?

Il giorno dopo arriva un nuovo post ancora più seccato che però, avendolo Arisa stessa cancellato da Facebook, ci sentiamo a questo giro di non riportare per rispetto in fondo cambiare idea è un diritto di tutti….
Quelle che la cantante scrive sono parole dettate dalla rabbia verso qualcosa che non funziona, come se Rosalba sentisse il suo disco abbandonato al suo destino.
L’Altro ieri infine arriva l’ultimo post di questo tipo…

Abbiamo chiuso la rimembranza delle serate in cui ho partecipato a Sanremo2016. Cambiamo pagina e non ne parliamo più. #guardandoilcielo meritava un interprete più in forma e una squadra in pendant. Non si trascinano le minestre per i capelli. Le minestre non dovrebbero averne di capelli, quando ce li hanno non digerisci bene, vedi tutto nero e nulla ti piace. Niente padri né fratelli oltre a quelli che hai di sangue. Ricorda, non credere a chi ti dice che sei speciale, anche #jovanotti lo diceva. Decidi tu cosa sei e cosa vuoi dalla tua vita.
Gli amici veri non guadagnano su di te e i professionisti che devono accompagnarti non si scelgono tra gli amici.
Lo possono solo diventare.
La fiducia si guadagna. La superficialità si paga. Adesso sono sola, libera. Tutto è da costruire. Mi sento come se avessi di nuovo 19 anni e stessi per partire per l’università come 14 anni fa.. Un foglio bianco e tanta voglia di scrivere. Che quello che mi spetta venga a me e che anch’io trovi la forza di cercarlo dentro e fuori… il mondo è sconfinato, le idee in circolo. Voi state con me”.

Da questo ultimo post si potrebbe dedurre tutto e il contrario di tutto.
Ma a noi non interessa farlo, interesserebbe capire, ci piacerebbe molto che fosse Arisa a mettere chiarezza in questa situzione.
Aprirsi così tanto con i propri fan su una pagina pubblica è un arma a doppio taglio. Non sempre è necessario farlo e non per mancanza di trasparenza, ma semplicemente perché anche la musica è un lavoro e, facciamo un esempio, se io fossi un impiegato e domani dovesse succedere che il mio capo non desse il giusto valore al mio lavoro, difficilmente potrò scriverlo apertamente su Facebook perché sono conscio che se lo leggesse o se qualcuno glielo facesse leggere, sarei licenziato all’istante.
Come si suol dire “i panni sporchi si lavano in casa…” e, al massimo, se proprio non si risolve nulla, allora si lavano nella piazza comune confrontandosi con gli altri.

La mia idea personale è che Rosalba non debba dimostrare nulla sulle sue grandi qualità vocali, e che già aver cantato la canzone più bella degli ultimi dieci Festival, La Notte, un brano destinato a rimanere nei decenni a venire sia un bel traguardo raggiunto. Credo però che debba anche imparare a gestire la sua irruenza perché come dicevo poche righe più su, ci sono centinaia di migliaia di persone che leggono quello che scrive e, non solo giudicano lei, ma attraverso le sue parole “giudicano” gli interlocutori misteriosi a cui si rivolge… da quello che ho visto posso dirvi che non credo si rivolga alla sua casa discografica, in Warner Music vi posso assicurare che ci sono un sacco di persone che lavorano al progetto di Arisa e al suo sviluppo e che molte di loro sono professionisti/e che si fanno veramente un “culo grande come una casa” per cercare di far funzionare le cose. Certo, tra loro ci sarà sicuramente anche qualcuno che pensa che non tutti i progetti possano funzionare e quindi lavora con un po’ meno di entusiasmo, ma anche questo è normale… succede in qualsiasi azienda e la musica, per quanto sia arte, è comunque amministrata da aziende.
Ecco, questa è l’unica cosa che “rimprovero” ad Arisa, lo scrivere pubblicamente non centrando il corretto interlocutore.

Oggi la gente non compra più i dischi… la gente spesso li compra indirizzata dalla televisione e dal suo potere mediatico… in televisione non ci sono più spazi per la musica a parte i talent e Sanremo… le radio trasmettono molta più musica estera che nazionale e, a volte, se non entri nel giro di determinate radio la tua canzone nemmeno passa… e infine, in Italia non ci sono leggi che tutelino la musica nazionale.
Quindi i motivi per incazzarsi o essere delusi ci sono, e sono parecchi, ma a me hanno insegnato a guardare sempre chi è più sfortunato di me… e c’è sempre uno più sfortunato di me.

Arisa è un’artista che riesce ad andare con abbastanza facilità al Festival di Sanremo, persino in ruoli diversi… hai una major discografica che crede in lei, uno zoccolo duro di fan che ha costruito negli anni e, dall’altra parte, ci sono tanti talenti validi “emergenti” che tutto questo non ce l’hanno e probabilmente non lo avranno mai, perché oggi non è più “uno su mille ce la fa”, ma uno su un milione come minimo.
Quando qualche mese fa ci siamo incontrati nella round table del suo disco prima del Festival disse a noi “giovani” blogger che era nostro dovere aiutarvi a tutelare la musica italiana… far rumore perché qualcosa cambiasse visto che non esiste una legge come negli altri stati che tuteli quest’arte… quando le risposi parlando della nostra petizione (questa, con oltre 6.300 firme) per gli emergenti e le feci notare che lei, come altri, non l’aveva appoggiata ne diffusa, mi rispose che “il giardino è piccolo e quindi tutti si ha un po’ paura che ci portino via un pezzo di terra…
Ecco, non credo ci sia nulla di più sbagliato! Il giardino è piccolo perché qualcuno ha voluto recintarlo, ma se vogliamo abbattere queste recinzioni dobbiamo avere il coraggio tutti di esporci pensando che l’emergente di oggi potrebbe essere l’Arisa di 7 anni fa e non che possa essere l’Arisa di domani.

Cara Rosalba… io non posso nemmeno immaginare (o forse sì) come ci si senta a veder messo in un angolo il lavoro di mesi, a vederlo non sufficientemente messo in luce… 
Però posso dirti che, se vorrai, questo sito è aperto per te, perché tu possa spiegare più che a me, a tante persone che ascoltano musica, ma che poco capiscono dei meccanismi discografici, cosa sta succedendo.


In Copertina

X Factor 20 - Le pagelle del critico musicale agli inediti dei talenti in gara

Un livello più che discreto quest'anno per gli inediti del programma secondo il nostro critico.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 27 novembre

Radio date 27 novembre.Questa settimana appuntamento con il radio date ricco, nonostante siano pochi i big che scelgono la settimana del 27 novembre per pubblicare.

Diego Armando Maradona è morto: le canzoni italiane dedicate al Pibe De Oro

E' morto a 60 anni Diego Armando Maradona. Un genio del calcio con la musica e l'Italia nel cuore. Ecco una selezione di brani a lui dedicati.

X Factor 2020: a quasi un mese dal lancio ecco la classifica delle canzoni più passate in radio

Altri network stanno iniziando ad aggiungersi alla radio partner, Rtl 102.5.

Talent show: ecco quali sono le 5 canzoni di cantanti ex-talent più visualizzate su YouTube

Una sola donna in Top 5 e un artista che occupa ben due posizioni.

Anteprima Video: un invito ad aprirsi al confronto nel singolo “Luogo Comune” di Marta Pistocchi

E' uscito Luogo Comune, nuovo singolo della cantautrice, attrice e violinista Marta Pistocchi, estratto dall'album d'esordio Toponomastica. .

1920 Achille Lauro & The Untouchable Band, in arrivo il 4 dicembre il nuovo side project registrato dal vivo con l'orchestra!

Sarà disponibile dal 4 dicembre il nuovo progetto 1920 Achille Lauro & The Untouchable Band. Un omaggio allo swing in uscita il 4 dicembre.

Certificazioni FIMI settimana #47 con Izi, Shade, Ghali, Frah Quintale e....

Settimana di magra per le Certificazioni FIMI sia per gli artisti italiani che per quelli internazionali.

Festival di Sanremo 2021, il sindaco: “Nessuna spinta verso il rinvio”

"Stiamo lavorando con la Rai per avere il Festival nella prima settimana di marzo." Il Sindaco di Sanremo conferma per ora le date stabilite.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Dodi Battaglia: “Con la mia musica ho un'unica direzione!”

E' uscito poco più di un mese fa il nuovo singolo di Dodi Battaglia One Sky, realizzato insieme ad Al Di Meola. Ne abbiamo parlato durante una videointervista.

Videointervista a Senhit, Freaky Trip to Rotterdam e il nuovo singolo “Breathe”, remixato da Benny Benassi

Senhit, in attesa di tornare sul palco dell'Eurovision Song Contest, continua Freaky Trip to Rotterdam e lancia il nuovo singolo Breathe, remixato da Benny Benassi.

Videointervista a Matteo Costanzo: “Non sono mai contento, ma...”

E' uscito il nuovo singolo di Matteo Costanzo Vita, brano in cui il cantautore, musicista e producer parla della voglia di ricominciare.

Videointervista ad Angelina Mango: “Le fragilità sono il mio modo per essere sincera”

E' uscito Monolocale, l'album di Angelina Mango scritto durante il primo lockdown. 8 tracce ricche di spunti e sfumature interessanti.

Videointervista a Palmitessa: "Faccio fatica a credere in me stessa, ma..."

E' uscito il nuovo album di Palmitessa No Feat, disco dalle sonorità urban nato da un approccio che mescola la melodia italiana e il mood internazionale.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

E mentre la musica cade a pezzi arriva il singolo di Angela da Mondello. E anche Ermal Meta sbrocca...

Angela Da Mondello Non ce n'è Covvidi la canzone...Diciamolo chiaramente, in questo 2020 ci mancava solo questa.Per quei pochi fortunati che non sanno di cosa stiamo parlando Angela è una signora di Mondello, paese in provincia di Palermo, diventata famosa prima dell'estate per le sue esclamazioni indirizzate ad un'inviata di Barbara D'Urso... "Non ce n'è...

News

X Factor 20 - Le pagelle del critico musicale agli inediti dei talenti in gara

Un livello più che discreto quest'anno per gli inediti del programma secondo il nostro critico.

Sfera Ebbasta: fuori il videoclip del singolo “Baby” con J Balvin

E' uscito il videoclip del brano di Sfera Ebbasta e J Balvin Baby, estratto da Famoso, che in pochi giorni ha superato 4 milioni di stream.

Irene Grandi: in arrivo il doppio vinile "Lasciami andare" disponibile in sole 300 copie

Uscirà a breve il nuovo progetto discografico di Irene Grandi Lasciami andare, doppio vinile disponibile in sole 300 copie.

Max Casacci: dall'11 dicembre l'opera “Earthphonia”, realizzata senza strumenti musicali

Sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali dall'11 dicembre il nuovo progetto di Max Casacci Earthphonia, che arriva dopo Oceanbreath.

Daniel Piccirillo andrà a processo per l'episodio di Body shaming nei confronti di una fan

L'episodio in questo avvenne in una diretta Instagram a fine aprile scorso.

Diego Armando Maradona è morto: le canzoni italiane dedicate al Pibe De Oro

E' morto a 60 anni Diego Armando Maradona. Un genio del calcio con la musica e l'Italia nel cuore. Ecco una selezione di brani a lui dedicati.

Mina: resoconto della conferenza stampa di presentazione di “Italian Songbook”

Si è svolta in collegamento con Lugano la conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto discografico di Mina Italian Songbook. Presente Massimiliano Pani.

Senhit e Luca Tommassini: una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per Fondazione Pangea Onlus

In occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della Violenza Contro le Donne Senhit e Luca Tommassini lanciano un'importante iniziativa.

Nella Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, l'urlo collettivo lanciato da Kemama

Una canzone, un hashtag e una campagna per dare voce alle donne che subiscono violenza.

X Factor 2020: gli ospiti e le assegnazioni della quinta puntata con una doppia eliminazione

Due le manche e due le eliminazioni tra cover, inediti e un live accompagnati dall'orchestra. .

Paolo Meneguzzi torna con il brano intimo “Nel silenzio”

Il cantante pubblica un nuovo singolo rispondendo così a chi si è domandato dove fosse finito. .

Boss Doms e Achille Lauro: in arrivo lo speciale remix della hit internazionale “Back To My Bed” di Elderbrook

Boss Doms, reduce dal successo del singolo solista I Want More, rivisita insieme ad Achille Lauro la hit internazionale Back To My Bed di Elderbrook.

Le Ebbanesis saranno ospiti fisse nel programma tv "Qui e adesso"

Il duo chitarra e voce, lanciato dal web, dona alle canzoni un sapore partenopeo.

Linecheck 2020, conclusa la sesta edizione della music conference italiana

Si è conclusa con la presenza di 30 artisti e 280 speaker per 60 panels Linecheck 2020, sesta edizione del music meeting and festival. .

X Factor 2020: a quasi un mese dal lancio ecco la classifica delle canzoni più passate in radio

Altri network stanno iniziando ad aggiungersi alla radio partner, Rtl 102.5.

Ornella Vanoni: svelate data di uscita e copertina di “Unica”, il nuovo album

Arriverà a breve il nuovo album di Ornella Vanoni Unica. Svelate sui social data di uscita e copertina del progetto prodotto da Mauro Pagani.

Talent show: ecco quali sono le 5 canzoni di cantanti ex-talent più visualizzate su YouTube

Una sola donna in Top 5 e un artista che occupa ben due posizioni.

Vasco Rossi, dal 27 novembre la versione da collezione dell'album “Colpa D'Alfredo”

Fuori il 27 novembre la nuova versione dell'album di Vasco Rossi Colpa D'Alfredo. Contestualmente on line il corto animato inedito del brano Anima Fragile.

1920 Achille Lauro & The Untouchable Band, in arrivo il 4 dicembre il nuovo side project registrato dal vivo con l'orchestra!

Sarà disponibile dal 4 dicembre il nuovo progetto 1920 Achille Lauro & The Untouchable Band. Un omaggio allo swing in uscita il 4 dicembre.

Boomdabash: svelata la tracklist del best of “Don't Worry” in uscita l'11 dicembre

Sarà disponibile dall'11 dicembre il best of dei Boomdabash Don't Worry. Svelata la tracklist che comprende 22 brani tra cui alcune sorprese.

Loredana Errore: svelata copertina, titolo, data di uscita e tracklist del nuovo album

Nel disco anche un omaggio al grande Franco Battiato.

News
dalla discografia

Danti e One Fingerz, firmato l'accordo con l'agenzia di management MK3

Ensi e Warner Chappell Music Italiana: rinnovata la collaborazione

Boosta firma un accordo editoriale con Warner Chappell Music Italiana

Soundreef: dal 2021 la gestione per l'online dei Big del rap e della trap

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 27 novembre

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 20 novembre 2020

La mosca Tzè Tzè

Morgan nuovo Sindaco di Milano: sì o no?

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Fake: la meraviglia di credere nell'amore nel singolo "L'infinito parte da zero"

Ritorna oli? con una ballad 2.0 dal titolo eloquente... "Stronza" (testo)

SVM: "Veleno" è il nuovo singolo prodotto da Big Fish (testo, traduzione e audio)

Braschi ritorna con il nuovo singolo "Il cane e la mia ragazza"

Godot. racconta di sé nel disco d'esordio “Controtempo”

Anteprima Video: “Esplosa”, il brano di Vea in occasione della Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne

Certificazioni FIMI settimana #47 con Izi, Shade, Ghali, Frah Quintale e....

Classifica Spotify Settimana #47: Sfera Ebbasta ancora primo, ma Gazzelle si avvicina

AMI PARADE #4 – LA CLASSIFICA SETTIMANALE DEI BRANI ITALIANI BY ALL MUSIC ITALIA

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #47: gli AC/DC fermano l'ingresso di “Contatto” dei Negramaro, ma...

Classifica Radio Earone Settimana #47: poker Negramaro! Buon esordio dei Boomdabash

Certificazioni FIMI settimana #46: triplo platino per il disco dei Maneskin. E poi Ernia, Random e...

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Legno Intervista Un Altro Album

Dodi Battaglia Intervista One Sky

Guglielmo Scilla Intervista Dream Hit

Liner Intervista Mi Fai Male

Matteo Costanzo Intervista Vita

Edoardo Bennato Intervista Non C'è

Matteo Romano Intervista Concedimi

Palmitessa Intervista No Feat

Angelina Mango Intervista Monolocale

Fiorella Mannoia Presentazione Padroni di Niente

Young Signorino Intervista Calmo

Axos Intervista Anima Mundi