SONDAGGIO EUROVISION SONG CONTEST: quale artista potrebbe farci portare a casa la vittoria?

eurovision song contest

L’Eurovision Song Contest è la manifestazione musicale più vista nel mondo, una gara che mette a confronto tutta Europa (e non solo) e che, anno dopo anno, sta conquistando anche il pubblico italiano.

All Music Italia, visti anche i risultati degli ultimi anni e tenendo conto che la canzone e la performance rimangono ovviamente sempre il nodo focale su cui basare una vittoria, ha deciso di riflettere con voi sull’andamento del nostro paese nella manifestazione e chiedervi quale dei nostri artisti potrebbe avere più chance di vittoria per riportare così la manifestazione in Italia dove manca dal 1991.

L’Albo d’oro della manifestazione vede in testa l’Irlanda con ben 7 vittorie, seguita dalla Svezia con 6 e quindi dal pari merito di Franca, Lussemburgo e Regno Unito con 5.
L’Italia ha portato a casa la vittoria solo due volte, nel 1964 con Non ho l’età di Gigliola Cinquetti e nel 1990 grazie a Toto Cutugno e la sua Insieme. Va anche considerato che per ben 13 anni, dal 1997 al 2010, il nostro paese non ha partecipato alla gara.

Capire cosa potrebbe farci vincere l’Eurovision Song Contest non è certo facile, anzi… i due artisti che negli ultimi anni si sono avvicinati di più alla vittoria conquistando il podio sono stati Raphael Gualazzi (secondo posto nel 2011) e Il Volo (terzo posto nel 2015).
Anche quando si è provato a sperimentare con artisti affermati in Italia come nel caso di Emma (21esima nel 2014) non è andata certo bene e persino Marco Mengoni con L’Essenziale non è riuscito ad andare oltre il 7° posto.

I ragionamenti dietro ad una possibile vittoria all’Eurovision posso essere tanti e contemplare diversi fattori imprevedibili. Innanzitutto serve la canzone giusta anche se resta ancora da capire quanto il resto d’Europa preferisca sentire dai nostri candidati la classica canzone italiana o possiamo discostarci da questo mondo e poi serve il/la performer giusto/a.

Per questo abbiamo deciso di stilare una serie di nomi che potrebbero rappresentarci per i più diversi motivi e li abbiamo elencati in un sondaggio in cui sarete voi a farci sapere quale potrebbe essere il nome giusto.
Attenzione abbiamo lasciato volutamente fuori nomi di big ormai internazionali come Tiziano Ferro, Andrea Bocelli, Laura Pausini ed Eros Ramazzotti che difficilmente potremmo vedere su quel palco, così come Vasco Rossi o Ligabue, ma abbiamo inserito anche nomi a prima vista meno popolari di altri proprio perché all’Eurovision Song Contest la popolarità è un fattore decisamente secondario all’interno della gara.

Una sola raccomandazione, al di là di chi sia il vostro cantante preferito, provate a riflettere su chi potrebbe portare una canzone giusta, con l’interpretazione giusta e d’effetto. Potete indicare fino a 3 nomi sui 40 della lista.

Il sondaggio si chiuderà 15 giugno.
A voi la parola!

 

  
segui su:

  • Elena

    THE KOLORS, la loro musica attira molto il pubblico e so che quel palco lo conquistano come Il Volo, ma soprattutto cantano in un inglese affascinante.

  • Marco Carta

  • Federica Boccia

    Non so se possa essere il fatto che in Italia portiamo cose antiquate a non farci vincere. Il Volo però arrivarono terzi e loro sono molto vecchi come musica. Non so cosa determini la logica della scelta del cantante. Certamente forse sarebbe meglio che l’italia non portasse canzoni di Sanremo. Non piacciono perché l’europa è abituata ad un tipo di musica più internazionale. Secondo me potrebbe Bernabei, Annalisa ( che ora fa musica più moderna), The Kolors, Madh, Baby K ma ce ne sono tanti in IT che non fanno musica antica…solo che non vanno a Sanremo. Allora credo che bisognerebbe scegliere il cantante senza passare per quel concorso.