EUROVISION 2017: secondo i nostri lettori dovrebbero rappresentarci gli URBAN STRANGERS o i THE KOLORS

urban strangers

A distanza di qualche settimana dall’edizione 2016 dell’Eurovision Song Contest avevamo chiesto attraverso un sondaggio rivolto ai nostri lettori quale secondo loro era l’artista che avrebbe meritato di rappresentare l’Italia nell’edizione 2017 e, sopratutto, che avrebbe avuto maggiori possibilità di riportare la vittoria (e di conseguenza la manifestazione) nel nostro paese.

Avete risposto numerosissimi e con un dato decisamente netto infatti, quasi un quarto dei votanti, ha affermato con certezza che gli Urban Strangers sarebbero i nostri candidati migliori per l’Eurovision 2017.

Tanti gli artisti che hanno ricevuto voti con una percentuale sotto l’1 %: Karima, Bluevertigo, Biagio Antonacci (0,1 %), Alexia, Gianluca Grignani, Gianna Nannini (0,2 %), Antonino, Anna Oxa, Rocco Hunt, i Subsonica, Syria (0,3 %), Fabrizio Moro (0,4 %), Simona Molinari, Zero Assoluto (0,6 %), Modà, Jovanotti, Francesco Renga (0,7 %), Cesare Cremonini (0,8 %) e Benji & Fede (0,9 %).

A seguire alcuni artisti che non sono riusciti a totalizzare più del 6 % dei voti totali ovvero: Giusy Ferreri, Baby K, Fedez, i Negramaro (1,1 %), Nek (1,2 %), L’Aura (1,3 %), Malika Ayane (1,5 %), Arisa (1,7 %), Giorgia, (2 %), Dolcenera (2,2 %), Virginio, Alessio Bernabei (2,6 %), Alessandra Amoroso (3,9 %), Valerio Scanu (4,3%) e Marco Carta (5,3 %).

Ma chi sono gli artisti che sono entrati nella Top 5?

Al quinto posto con il 6,3 % dei voti totali una donna tra le più stimate del nostro panorama musicale che, sicuramente, non ci farebbe fare brutta figura essendo abituata a scrivere e cantare in inglese… parliamo ovviamente di Elisa.
Poco più su di lei, in quarta posizione con il 6,8 % dei voti troviamo Annalisa, un’artista che con la recente svolta elettropop dell’ultimo album potrebbe essere una scelta raffinata e moderna allo stesso tempo.
In terza posizione un nome che non ci aspettavamo, siamo sinceri, quello di Anna Tatangelo che è riuscita a portare a casa il 7,5 % dei voti totali.

E veniamo infine ai due gradini più alti del podio, posizioni occupate da un gruppo e un duo con diverse caratteristiche in comune… in primis quella di scrivere e cantare le proprie canzoni rigorosamente in lingua inglese e poi ad accomunarli anche un sound decisamente moderno e la provenienza da un talent show.
Parliamo dei The Kolors che si classificano secondi con il 13,8 % dei voti e degli Urban Strangers che, come dicevamo in apertura, portano a casa quasi un quarto dei voti totali, sono stati scelti addirittura dal 24 % dei lettori votanti del nostro sondaggio.

Insomma all’Eurofestival la scelta giusta per il nostro paese secondo i nostri lettori sarebbero dei volti giovani che fanno musica attuale e che cantano rigorosamente in inglese.

 

 

 

 

  
segui su: