RAF: la magia notturna di Verona nel VIDEO di “Come una favola”

raf_comeunafavola

L’avventura sanremese di Raf non si è risolta nel migliore dei modi. Il cantante pugliese non si è qualificato per la finale ma Come una favola sta proseguendo il suo percorso che sfocerà nell’uscita del nuovo album in studio del cantautore previsto per aprile.

Quest’oggi è stato reso disponibile il video ufficiale del brano che vede protagonista Raf in scene girate per lo più a Verona, città natale del regista Gaetano Morbioli, intervallate da scene in presa diretta girate con videocamera dallo stesso interprete durante la sua settimana sanremese, tra hotel, bar ed estimatori in giro per la cittadina del Festival.

Senza dubbio Raf rimarrà uno dei protagonisti di questo Sanremo 2015. L’eliminazione di Come una favola ha scatenato i commenti e le polemiche. Laura Pausini si è espressa pubblicamente per difendere il collega. Quest’ultimo, dopo ore di silenzio, ha voluto dire la sua la scorsa domenica, puntando il dito in primis contro la giuria di esperti, in secondo luogo contro il critico musicale Mario Luzzatto Fegiz.

COME UNA FAVOLA – RAF – VIDEO UFFICIALE

TESTO “Come una favola”
(R. Riefoli – E. Cecere – S. Grandi – R. Riefoli)

Sei tu l’unica per me
non c’è niente di simile
un giorno sei entrata nei miei sogni
e hai reso tutto possibile
e ho imparato tra sogni e realtà imprevedibili
che l’amore esiste anche al di là dei nostri limiti
sei tutto quello che voglio
anzi sei molto di più
e a quanti dei miei problemi
la soluzione sei tu

Vorrei che fosse per sempre
come una favola
a cui non crede nessuno
soltanto io e te
c’è sempre una strada sai
davanti a noi
attraversando spirali di un mondo in disordine
puoi inventarne un’altra se vuoi
finché vedrò le api che si posano sui fiori
mentre le nuvole disegnano il cielo
ovunque andrai io ci sarò perché
perché è di me che hai bisogno
ed io ho bisogno di te
perché siamo parte di un sogno
perché è tutto quello che c’è

E sarà sempre per noi
come una favola
stringimi forte perché
ti farò girare girare girare volare
e splenderemo per sempre
milioni di anni luce come pianeti
oltre la gente, oltre l’invidia
di chi questo mai avrà
e splenderemo per sempre
sei tutto quello che voglio
tu sei molto di più
e ai miei perché
la risposta sei tu

Vorrei che fosse per sempre
come una favola
come una favola
e girare, girare e volare
una vita si può raccontare
come una favola
come una favola

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: