NEK – FATTI AVANTI AMORE

nek

BIOGRAFIA

Debutta nel 1992 con l’album Nek anticipato dal singolo Amami senza trovare il riscontro del pubblico che arriva però l’anno successivo, quando partecipa nella categoria Novità del Festival di Sanremo sia come cantante che come autore: firma infatti Figli di chi per Mietta e i Ragazzi di via Meda e canta tra le polemiche, il brano antiabortista, In te. Critiche feroci piovono nei suoi confronti a causa del tema della canzone. Ciò nonostante il pubblico lo premia con il terzo posto. Esce quindi il suo secondo album, In te.
Nel 1994 pubblica il suo terzo ed ultimo album con la Fonit cetra, Calore umano e partecipa al Festival Italiano con Angeli nel ghetto cui si piazza al secondo posto.

Nel 1995 firma un contratto con la Warner Music e arriva il successo. Nel 1996 pubblica infatti il disco Lei, gli amici e tutto il resto che ottiene ottimi risultati di vendite trascinato dai singoli Dimmi cos’è e Tu sei, tu sai. Ma il vero boom arriva qualche mese dopo quando partecipa nuovamente al Festival, questa volta nella categoria Big, con il brano Laura non c’è. La canzone diventa un tormentone e trascina l’album ai primi posti delle classifiche non solo in Italia ma anche in Sudamerica dove Nek diventa una star. Il brano di Sanremo viene tradotto in molte lingue tra cui l’inglese sbarcando in America con il titolo Laura. Segue un trionfale tour che lo vede toccare paesi di tutto il mondo.
Nel 1998 pubblica il suo nuovo album, In due, contemporaneamente in Europa, America latina e Giappone. Il disco, anticipato dal singolo Se io non avessi te, è un ennesimo successo da cui vengono estratti quattro singoli. Ci sei tu anticipa nel 2000 il suo sesto album La vita è. Nel 2002 cambia produzione e pubblica Le cose da difendere, anticipato dal duetto con l’amica Laura Pausini sulle note di Sei solo tu.

Nel 2003 fa il punto della situazione sulla sua carriera pubblicando The Best of Nek – L’Anno zero, il suo primo greatest hits impreziosito dagli inediti Almeno stavolta e L’Anno zero. Nel 2005 è la volta di Una parte di me. Il singolo di lancio Lascia che io sia è un grandissimo successo che gli permette di vincere il Festivalbar.
Il suo nono disco, La Stanza 26 nel 2006 gli permette di vincere il Premio Lunezia con l’omonima canzone. Nel successivo disco pubblicato nel 2008, Un’altra direzione, duetta con Craig David nel brano Walking away e raggiunge il disco di platino. Nel 2010 dopo la nascita della sua primogenita, Beatrice, pubblica un nuovo best:  E da qui – Greatest Hits 1992-2010 e nel 2011 duetta con L’Aura nella cover della celebre Total Eclipse of Heart di Bonnie Tyler, ribattezzata in italiano, Eclissi del cuore.
Per il suo nuovo album c’è da aspettare fino al dicembre 2013 quando pubblica Filippo Neviani (suo vero nome). L’album, nonostante gli permetta di vincere nuovamente il Premio Lunezia, ottiene un tiepido riscontro nelle vendite.
Nel 2015 torna dopo 18 anni al Festival di Sanremo con il brano pop dance Fatti avanti amore che anticipa il nuovo disco la cui pubblicazione avverrà qualche settimana dopo la chiusura del Festival.

PARTECIPAZIONI E PIAZZAMENTI AL FESTIVAL DI SANREMO

1993 In te – 3° (Categoria Novità)
1995 Laura non c’è – 7°
2015 Fatti avanti amore


DISCOGRAFIA

1992 – Nek
1993 – In te
1994 – Calore umano
1996 – Lei, gli amici e tutto il resto
1998 – In due
2000 – La Vita è
2002 – Le Cose da difendere
2003 – The Best of Nek – L’Anno zero
2005 – Una parte di me
2006 – La Stanza 26
2010 – E da qui – Greatest hits 1992-2010
2013 – Filippo Neviani
2015 – Prima di parlare


COPERTINA ALBUM

NEK 2014-12-18 SHOOTING COVER

DESCRIZIONE ALBUM

Il nuovo album di Nek, in uscita il 10 marzo, si chiamerà Prima di parlare e conterrà 10 brani inediti più la cover di Se telefonando di Mina che il cantautore eseguirà nella serata dedicata alle cover del giovedì.

TRACKLIST

1. Credere amare resistere
2. Fatti avanti amore
3. Nati insieme
4. Quello che non sai
5. Io ricomincerei
6. Con le mani chiuse
7. Fuori pericolo
8. Invisibile
9. Il tuo vero nome
10. Sono arrivato qui
11. Se telefonando


TESTO “Fatti avanti amore”
(F. Neviani – L. Chiaravalli – A. Bonomo – L. Fazio)

Abbiamo gambe
per fare passi
trovarci persi
avvicinarsi e poi
abbiamo bocche
per dare baci
o meglio dire
per assaggiarci
se un pianto ci fa nascere
un senso a tutto il male forse c’è
io sono pronto a vivere
ti guardo e so perché

Siamo fatti per amare
nonostante noi
siamo due braccia
con un cuore
solo questo avrai da me
fatti avanti amore
fatti avanti amore

Abbiamo mani
per afferrarci
girare insieme
come ingranaggi e poi
abbiamo occhi
con cui vediamo
ma se li chiudi
ci riconosciamo
perfetti come macchine
miracolo di nervi ed anime
io non ti chiederò perché
ti stringo e credo a te

Siamo fatti per amare
nonostante noi
siamo due braccia
con un cuore
solo questo avrai di me
fatti avanti amore
fatti avanti amore

Senti quanto rumore
il cuore fa da solo
dividiamolo in due
io la tengo per te
la sua parte migliore
fatti avanti amore
e fatti avanti amore

Siamo fatti per amare
nonostante noi
siamo due braccia
con un cuore
solo questo avrai da me
e fatti avanti amore
tu fatti avanti amore
fatti avanti amore
fatti avanti amore


CLICCA PER GUARDARE IL VIDEO UFFICIALE DI
“FATTI AVANTI AMORE”


VIDEO SANREMO 2015


PLAYLIST DEI SUCCESSI DI NEK E L’ALBUM CULT

  
segui su: