ALEX BRITTI – UN ATTIMO IMPORTANTE

alex_britti

BIOGRAFIA

Alex Britti, considerato uno dei migliori chitarristi italiani, inizia a suonare la chitarra ad otto anni e a diciassette fonda il suo primo gruppo blues. Nel corso degli anni fa da supporter nei concerti italiani di Paul Jones, Buddy Miles e Billy Preston tra gli altri, oltre ad accompagnare nel tour europeo Rosa King nel 1990.
Inizia a scrivere canzoni in italiano e, nel 1992, pubblica con Fonit Cetra il suo primo album Alex Britti, senza trovare un riscontro commerciale. Dopo due partecipazioni con il suo trio al concerto del primo maggio e quella fissa nel programma Generazione X di Ambra, compone le colonne sonore dei film Uomini senza donne e Stressati. Nel 1996 firma un contratto con la Universal Music e pubblica il singolo Quello che voglio. Nel 1998 arriva il grande successo di pubblico con il singolo Solo una volta (o tutta la vita) che balza al primo posto della classifica e diventa il tormentone dell’estate.
A fine anno pubblica il suo secondo album, it.Pop che vende oltre 300.000 copie da cui viene estratto anche il singolo Gelido. L’anno successivo approda nelle Nuove proposte del Festival di Sanremo con una delle sue canzoni più riuscite, Oggi sono io, con cui vince la manifestazione. Qualche anno dopo il brano verrà re interpretato anche dalla grande Mina. Il suo primo disco viene ristampato con l’aggiunta del brano di Sanremo e del singolo tormentone dell’estate 1999, Mi piaci.

Nel 2003 arriva ai primi posti della classifica di vendita con il suo secondo album, La Vasca, da cui vengono estratti i singolo Una su 1.000.000 e La Vasca, Nel 2001 torna a Sanremo con il brano Sono contento con cui si classifica alla settima posizione delle kermesse. Segue la ristampa de La Vasca. Torna al Festival anche nel 2003, con il brano 7.000 caffè con cui sale sul podio della manifestazione, esattamente alla seconda posizione. In concomitanza con Sanremo pubblica 3, il suo terzo album (il cantante non tiene conto volutamente del suo primo album) da cui verranno estratti i singoli La Vita sognata e Lo Zingaro felice.
Anticipato dal singolo Prendere o lasciare, nel 2005 esce Festa. Nell’album, da cui viene estratto anche il singolo Quanto ti amo, sono presenti anche tre canzoni il cui testo è stato scritto da Maurizio Costanzo. Il disco fatica nelle vendite e così il cantante torna per la quarta volta al Festival della canzone italiana con il brano …Solo con te che viene inserito nell’ennesima ristampa di un suo album (la terza su cinque dischi).
Nel 2006 pubblica in duetto con Edoardo Bennato il brano Notte di mezza estate e gira con il cantautore tutta l’Italia con un tour in coppia.
Nel 2007 è il secondo artista dopo Giorgia a registrare un Mtv unplugged per il mercato italiano, il disco contenente anche un dvd viene pubblicato il 1° febbraio del 2008 e ne vengono estratti due singoli: la versione unplugged di Milano e l’inedito Favole.
Esce nel 2009 il nuovo album .23 anticipato dal singolo Piove. Al disco hanno lavorato una serie di musicisti di fama internazionale come Darryl Jones, Paco Sery, Bob Franceschini e Cecilia Chailly. Nel 2011 torna a comporre per il cinema e pubblica il brano Immaturi inserito nella colonna sonora dell’omonimo film. Nel 2011 la Universal Music pubblica un suo Best of.

Il 10 maggio del 2013 il brano Baciami (e portami a ballare) fa da apripista al disco Bene così che uscirà a Giugno dopo il distacco dalla Universal Music. Dal disco verranno estratti altri due singoli di grande successo radiofonico: Bene così e Senza chiederci più. Il disco sfortunatamente otterrà magri risultati nelle vendite.
Nel 2014 pubblica il brano (proposto ed escluso da sanremo) Non è vero mai, in duetto con Bianca Atzei. Nel 2015, dopo esser mancato per nove anni, torna per la quinta volta al Festival di Sanremo con la canzone Un attimo importante.

PARTECIPAZIONI E PIAZZAMENTI AL FESTIVAL DI SANREMO

1999 Oggi sono io – 1° (Sezione Giovani)
2001 Sono contento – 7°
2003 7000 caffè – 2°
2006 …Solo con te – 4° su 6 (Categoria Uomini)
2015 Un attimo importante


DISCOGRAFIA

1992 – Alex Britti
1998 – it.Pop
2000 – La Vasca
2003 – 3
2005 – Festa
2008 – Alex Britti Mtv Unplugged
2009 – .23
2011 – Best of
2013 – Bene così
2015 – (titolo non ancora reso noto)


COPERTINA ALBUM

Prossimamente

DESCRIZIONE ALBUM

Prossimamente

TRACKLIST

Prossimamente


TESTO “Un attimo importante”
(A. Britti)

Guardami, toccami, stringimi
regalami un istante
tra quelli nostri più intensi
un attimo importante

Fammi sorridere, abbracciami
rendimi felice
come quell’uomo che ama
ma che non lo dice
le parole sono come le nuvole
quando ci soffia il tempo
si trasformano, diventano mille
e se le porta via il vento
quel silenzio che irrompe nel buio
mi rende felice
come un pittore finita la tela
sporco di vernice

Siedi sul tetto del mondo e guardalo girare
chiudi in silenzio la porta
ma, solo per restare
entra nell’anima mia
rimani fino in fondo
se quello che c’è tra noi due
può cambiare il mondo

E allora guardami, toccami, stringimi
ti prego, fallo ancora
fa’ che una storia speciale
diventi una bandiera
falla librare nel cielo
rendila importante
trattala come se fosse
un cuore di diamante

Siedi sul tetto del mondo e poi, senza parlare
baciami ancora una volta e prova a immaginare
se ogni notte di fuoco arriva dal profondo
ecco, bastiamo io e te per cambiare il mondo
e se la musica suona, stasera viene da lontano
sorridi all’amore che passa e stammi più vicino
non sarà vero domani, ma adesso è solo adesso
non servirà piangersi addosso
perché se c’è un sentimento profondo
allora bastiamo io e te
per cambiare il mondo

Guardami, toccami, stringimi
regalami un istante
tra quelli nostri più intensi
un attimo importante


CLICCA PER GUARDARE IL VIDEO UFFICIALE DI
“UN ATTIMO IMPORTANTE”


VIDEO SANREMO 2015


PLAYLIST DEI SUCCESSI DI ALEX BRITTI E L’ALBUM CULT

  
segui su: