“DEBORAH IURATO” DEBORAH IURATO – Recensione

Deborah Iurato Copertina

Ha sbaragliato la concorrenza e conquistato la vittoria all’ultima edizione di “Amici di Maria de Filippi” scalzando persino gli acclamati Dear Jack dati per favoriti sin dalle prime fasi del programma.

Lei è Deborah Iurato, siciliana , classe 1991, già in pista da qualche anno nonostante la giovane età. L’EP d’esordio, omonimo, è schizzato da subito nelle prime posizioni delle classifiche ottenendo, a qualche settimana dal suo rilascio, un disco d’oro.

Ma non è tutto oro quel che luccica: Le sette tracce che compongono questo album fanno fatica a decollare e non lasciano il segno, tracciando un percorso pop melodico rassicurante, ben cantato ma senza particolari picchi emozionali malgrado anche i preziosi contributi autoriali che lo attraversano, quello di Fiorella Mannoia su tutti che raramente si è cimentata nulla scrittura.

Deborah ha una bella voce e la sa usare bene tecnicamente ma la sua impostazione molto “classica” tende ad appesantire gli ascolti e lascia assomigliare ogni brano al precedente riservando poche sorprese.

Si parla di cambiamenti e rinascita in più di un’occasione: “…Mi sento più sicura, non ho paura, e sorrido anche se fuori è inverno…” (“Anche se fuori è inverno“), “…Cambierò come i cieli d’estate, come le rose assetate, e rinascerò…” (“I primi 60 secondi“) ma ci sembra di aver sentito troppe altre volte queste stesse melodie.

L’oro di cui siamo fatti” (scritta da Alessandro Raina e Dario Faini) è forse la prova migliore di un album senza infamia ne lode, che rischia di perdersi tra tanti non trovando il modo di farsi riconoscere per personalità.

Leggi anche:  FEDERICA CARTA in attesa del nuovo album annuncia le date del tour

Sulla distanza, il confronto con i suoi predecessori (ma anche con i già citati competitor attuali) sarà duro da sostenere senza mostrare qualcosa di più e per il momento rimandiamo la giovane ragusana in attesa di ascoltare le sue prossime mosse.

MIGLIORE CANZONE: L’oro di cui siamo fatti
VOTO: 5/10

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album di Deborah Iurato in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon.

  Sono nato a Roma nel 1987, ed è qui che ho deciso di tornare dopo qualche anno di vagabondaggio per studio e lavoro. La musica è la mia passione vera; da sempre ho avuto l’esigenza di ascoltare, scoprire ed esplorare generi ed artisti diversi. La mia vena critica e quella polemica mi hanno portato su All Music Italia dove recensisco i dischi italiani in uscita più interessanti.
segui su: