X Factor UK: ANDREA FAUSTINI punta alla finale con “Wrecking ball” di MILEY CYRUS (VIDEO)

andreafaustini

Manca davvero poco all’epilogo dell’undicesima stagione di X Factor UK. La prossima settimana, infatti, scopriremo se Andrea Faustini riuscirà a coronare il suo sogno e a conquistare il contratto discografico in palio che gli permetterà di lanciarsi nel mondo della musica internazionale.

Quattro concorrenti rimasti in gara. Oltre all’italiano, ben due Over 25 capitanati da Simon Cowell, ovvero Ben Haenow e Fleur East, e Lauren Platt, delle Ragazze di Cheryl Cole.

xfactoruk11

Nella puntata di ieri sera due performance a testa per i semifinalisti, che si sono cimentati in una manche a tema natalizio, visto il periodo, mentre nella seconda parte della serata si sono esibiti su un brano a scelta del mentore e del concorrente, perfetto per descrivere il percorso all’interno del programma e per convincere il pubblico a votarli.

Andrea Faustini ha iniziato la serata con la tradizionale O holy night, nella versione (manco a dirlo!) di Mariah Carey, nella seconda manche si è esibito invece sulle note di Wrecking ball, hit del 2013 di Miley Cyrus, che marchia ancora una volta il buon percorso del concorrente e soprattutto conferma l’efficacia della svolta più contemporanea delle ultime due settimane.

Difficile ora prevedere chi riuscirà ad alzare la coppa. Quattro vocalità totalmente diverse l’una dall’altra, per una delle semifinali più eterogenee della storia del programma. I commenti sui social e le previsioni vedrebbero però fuori ad un passo dalla gloria la 17enne Lauren Platt, già in ballottaggio la scorsa settimana contro gli Stereo Kicks, mega gruppo unico superstite del team Louis Walsh.

I bookmaker danno ancora Andrea come candidato principale per la vittoria, tuttavia va considerato che solitamente il vincitore è colui che non ha mai affrontato l’ultimo scontro. Ben due cantanti in questa edizione non hanno ancora fronteggiato lo spettro eliminazione: Ben Haenow e Fleur East.

In un’edizione, però, il vincitore, a sorpresa, andò anche al ballottaggio. Si trattava di James Arthur, trionfatore nell’edizione 2012. Faustini seguirà le sue orme?

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: