X Factor UK: ANDREA FAUSTINI, pubblico in visibilio per “Listen” (VIDEO)

andreafaustini

Continua a mietere applausi Andrea Faustini nella sua avventura oltremanica ad X Factor UK. Il cantante partito da Roma si è esibito nella terza puntata dal vivo con un cult della musica anglosassone: Listen di Beyoncé.

La performance si è inserita alla perfezione nel tema settimanale assegnato ai concorrenti, ovvero colonne sonore cinematografiche. Il brano cantato dall’italiano fa parte infatti del film musical Dreamgirls.

Nella serata il pubblico inglese ha potuto ascoltare brani molto celebri, da I don’t want to miss a thing degli Aerosmith a When you believe di Mariah Carey e Whitney Houston fino alle più recenti Skyfall di Adele e Boom clap di Charlie XCX ma l’esibizione di Andrea, come già accaduto nella prima puntata, è stata la più applaudita della serata.

Standing ovation prolungata per il giovane romano che al momento è anche il concorrente ad aver collezionato più visualizzazioni sul canale YouTube ufficiale del programma.

Pare chiaro, insomma, che la strada verso la finale sia più spianata che mai e anche i commenti dei giudici vadano in questa direzione. Entusiasti ed euforici come sempre Louis Walsh e Cheryl Cole, naturalmente orgogliosa e carica la sua mentore Mel B, e anche il critico Simon Cowell, che nella scorsa puntata aveva avuto da ridire sulla performance di Faustini, è tornato sui suoi passi lodando l’ugola italiana con un pizzico di ironica tenerezza: “Sembra che il Regno Unito abbia proprio a cuore il nostro orsacchiotto italiano“.

Interpellato da Dermot O’Leary, il presentatore del talent, Andrea visibilmente emozionato ha commentato: “È stato incredibile. Questa settimana per me era una grande sfida, sono contento di aver fatto un buon lavoro“.

Dopo tre brani nelle stesse corde, nella prossima puntata vedremo un altro lato di Andrea? La serata, in onda l’1 novembre, sarà a tema Halloween, tutte le performance quindi avranno un pizzico di eccentricità tipica della festa pagana molto celebre nei paesi anglosassoni.

Nel frattempo, guardiamo assieme l’ultima esibizione di Faustini:

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su:

  • Giancarlo

    Un favore: non sono riuscito a capire le ultime parole di Simon Cowell dopo la performance di Listem; potreste aiutarmi ? Grazie

    • Cristian Scarpone (Caporedattore)

      Ciao Giancarlo! Per commentare la performance di Andrea, Simon utilizza una metafora molto particolare. Gli dice che quando lo sente cantare è come aver voglia di mangiare cinque ciambelle ma mangiarne sei, perché Andrea si dona al 100% e mette nelle sue esibizioni sempre molta energia. Il resto sono frasi molto retoriche, gli dice che è stato bravo e che c’era molta passione nella performance, dopo di che rivolgendosi a Mel B, un po’ scettica nello sguardo, le chiede cos’è che non le torna in quello che ha detto e lei risponde che non capisce perché lui abbia utilizzato la metafora delle cinque/sei ciambelle! :)