Effetto FESTIVALBAR. Il WIND SUMMER FESTIVAL potrebbe diventare itinerante

wind summer festival

C’è gran fermento quest’anno per il ritorno del Summer Festival, la manifestazione musicale dell’estate targata Mediaset che cambia sponsor e di conseguenza diventa Wind Summer Festival.

QUI IL CAST COMPLETO

Quest’anno le notizie sulla manifestazione si fanno attendere scatenando la curiosità degli appassionati di musica. Le cause vanno ricercate nei grandi cambiamenti che stanno coinvolgendo la kermesse. Dal cambio della radio media partner (Radio 105 o R101 al posto di Rtl 102.5) a quello della produzione (come ha anticipato Michele Monina non ci sarà più la Fascino di Maria De Filippi in veste di produttore) fino all’arrivo della Wind come nuovo sponsor della manifestazione.

Ma oggi arrivano nuove indiscrezioni dalla rete, indiscrezione che non possiamo dare per certe finché non arriveranno comunicazioni ufficiali da parte di Mediaset o da F&P Group che organizzano l’evento ma che sembrano sempre più accreditate.
Quest’anno i Wind Summer Festival potrebbero diventare itineranti e svolgersi in quattro città differenti ovvero Milano, Roma, Napoli e Torino.

Una novità che, se si rivelasse vera, potrebbe fare felici tutti gli estimatori della musica in tv che proprio in questo giorni hanno letteralmente invaso la rete e i social con messaggi nostalgici a causa della messa in onda su Mediaset Extra della manifestazione itinerante per eccellenza dell’estate, il mai dimenticato Festivalbar.

Se la notizia dovesse corrispondere a verità cambierebbero ovviamente anche i giorni di registrazione precedentemente annunciati (dal 22 al 25 giugno) per dare il tempo all’enorme struttura di spostarsi per l’Italia.
Insomma non ci resta che aspettare i comunicati ufficiali per capire quali saranno le effettive novità di questa edizione e se ci sarà anche un cambio di guardia alla conduzione come pare ormai certo.

 

 

  
segui su: