“Via da qua” segna il ritorno del vincitore di The Voice of Italy 2015, FABIO CURTO

fabio curto

Sono passati due anni da quando il cantautore Fabio Curto trionfava nella terza edizione di The Voice of Italy e pubblicava il suo primo progetto discografico. Ora per Fabio è arrivato il momento di tornare sulle scene e lo fa con un primo singolo intitolato Via da qua che sarà in radio e in vendita nei digital stores a partire dal 14 aprile prossimo.

Via da qua esce per Marasco Comunicazione/Believe Digital ed è un brano scritto completamente da Curto e prodotto a arrangiato da Simone Bertolotti al WhiteStudio, i nuovi studios milanese del noto produttore.
La canzone è caratterizzata da un’accattivante sonorità pop folk e dall’utilizzo di strumenti popolari come il buzuki irlandese e la tammorra.

fabio curto

In questo pezzo sento la gioia di vivere, condividere e percepire attraverso l’intesa dei sensi. Correre senza una meta come un bambino, una discesa libera che può costare qualche graffio ma che vale la pena di essere vissuta. Sin dall’intro strumentale si avverte questa urgenza che ripiega poi dolcemente su un momento riflessivo in cui “Via da qua” è pronunciato davanti un tramonto rosso, davanti una giornata che finisce. Sono presenti nel brano molti dei valori in cui credo profondamente e che ritrovo spesso negli ambienti umili e informali, quello che sinceramente prediligo. Ho voluto inserire nella solida struttura del brano terzinati ritmici facendo convivere un leggero soffio di Irish con alcuni dei suoni che mi fanno sentire legato alla mia terra“. spiega il cantautore.

Tra i riconoscimenti più importanti della carriera di Fabio Curto oltre alla vittoria a The Voice of Italy, ricordiamo il Premio Mia Martini Giovani, il Premio Stella del Sud nella sezione musica e sociale e il Premio Letterario Nazionale Vincenzo Padula.
Attualmente l’artista è impegnato con live acustici e con band in giro per l’Italia.

 

Foto di Piero Casadei

 

  Prince Greedy è uno degli esponenti più credibili del nuovo gonzo journalism all’italiana. Insieme al compagno di merende Episch Porzioni ha pubblicato i libri “Lady GaGa Shut Up and Dance”, “Whitney Houston La Voce Spezzata”, “Lucio Dalla Il Numero Primo”e il bestseller Amy Winehouse Fino Alla Morte, giunto ormai alla terza edizione. Scrittore prezzolato di professione, nel tempo libero si diletta a comporre pezzi folk su una chitarra senza corde. Ovviamente Prince Greedy non è il suo vero nome e, altrettanto ovviamente, se avesse voluto farvi sapere come si chiama ve l’avrebbe detto.