VALERIO SCANU all’Isola dei Famosi. Piovono le critiche!

valerioscanu

A lanciare il “boom” è stato Davide Maggio: Valerio Scanu approderà all’Isola dei Famosi, in partenza su Canale 5 a gennaio 2015.

Pian piano si sta delineando il cast di un’edizione del reality che sicuramente farà molto parlare, se non altro perché sarà la prima trasmessa dalla rete Mediaset dopo ben nove edizioni su Rai Due.

Oltre al cantante dovrebbero naufragare in Honduras anche Pierluigi Diaco, Catherine Spaak, Cecilia Rodriguez (sorella di Belen), Rocco Siffredi e Charlotte Caniggia, figlia dell’ex calciatore argentino Claudio.

Indubbiamente un acquisto che fa discutere. Il cantante sardo, lanciato da Amici di Maria De Filippi nel 2009 e vincitore del Festival di Sanremo 2010, ha acquisito nuova popolarità partecipando all’ultima edizione di Tale e Quale Show su Rai Uno, vinta a sorpresa dall’attrice Serena Rossi, che a detta di alcuni avrebbe “scippato” il trofeo proprio a Scanu, complice una giuria avara nei confronti di Valerio nell’ultima fase della trasmissione.

In ogni caso l’esperienza nel programma condotto da Carlo Conti ha fatto guadagnare a Valerio tanti commenti positivi. Il cantante è stato in grado, secondo molti, di dimostrare talento e versatilità artistica a dispetto delle tante critiche piovute negli anni non tanto per la sua musica quanto per il suo carattere o per aspetti extra-musicali come il look e le diatribe con vari personaggi dello spettacolo italiano.

Subito dopo l’esperienza come imitatore, Valerio ha anche regalato al suo pubblico un cofanetto natalizio live, It’s Xmas Day, che lo ha riportato nella top 20 degli album più venduti in Italia.

isoladeifamosi

Ci si aspettava, insomma, una rinascita artistica di Scanu nel segno del canto, invece il sardo ha scelto di ripartire dall’ennesimo luogo televisivo, che stavolta nulla ha a che fare con la musica ma molto col trash, inutile negarlo.

E anche i commenti a seguito dell’indiscrezione di Maggio non sono benevoli, tolti i soliti detrattori che plaudono alla scelta e non vedono l’ora di poter seguire le gesta di un personaggio che non ha mai nascosto un’indole “peperina” e particolarmente adatta al contesto.

Ne riportiamo alcuni, a testimonianza:

Paolo D.
Dopo un bel percorso a tale e quale che ci va a fare all isola?

Mauro C.
Io non avrei mai accettato! Cosa può aggiungere l’Isola di positivo al suo mestiere di cantante?!?

Rocco Andrea S.
Omg…ma nn aspirava ad essere cantante? Ok che si auto produce però ridursi all’isola è scendere di livello…

Gioconda A.
che delusione

Leda B.
Mi chiedo se sia una scelta presa in autonomia o dietro consiglio… in entrambi i casi, non sono certa che si tratti davvero della scelta giusta

Cosetta G.
Era meglio se Valerio andava a Sanremo…io non sono una sua fan ma con Tale e Quale aveva dimostrato di essere un bravissimo cantante….mah, non so che dire….

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su:

  • luigi

    https://www.youtube.com/watch?v=GDzXUBNog-w ………..forse ci va perché lo pagano bene e per continuare il suo sogno servono “quattrini ” vai Valerio continua la tua strada , in bocca al lupo . I fan con la puzza sotto il naso seguiranno qualcun altro, ce ne sono tanti, evidentemente di Valerio hanno capito poco o niente