ASSIA FIORILLO torna a cantare VALERIA FRONTONE in “Canzone di rivoluzione”

Valeria Frontone

Oggi torniamo a parlarvi di Valeria Frontone in occasione dell’uscita del suo nuovo album che viene anticipato dal singolo Canzone di rivoluzione cantato da Assia Fiorillo.
L’artista napoletana diplomata in violino, musica corale e direzione di coro, torna sulle scene dopo aver pubblicato nel 2017, nelle sole vesti di autrice, l’album Passo a due in collaborazione con Maurizio Coppa.

Canzone di rivoluzione, in uscita il 22 settembre anticipa il nuovo progetto discografico della songwriter in uscita il 29 settembre e intitolato Filigrana.

Una nuova scommessa per la musicista che, dopo aver giocato con Maurizio Coppa in una serie di canzoni che vertevano sulla differenza di vedute tra uomo e donna sui medesimi argomenti, torna a parlare in questo disco solo dell’universo femminile partendo dai primi sentori di vita sentimentale e arrivando alla fase della maturazione e cambiamenti che una donna affronta quando non è più giovanissima.

Del primo singolo Valeria Frontone racconta:

L’ho scelto come lancio perché rappresenta l’inizio della storia ma anche il suo epilogo. In esso ci sono le ragioni del mio comporre ed anche il risultato di una svolta nella vita. Per rivoluzione s’intende un movimento organizzato e violento mirato ad istaurare un nuovo ordine sociale o politico. Nel mio caso si tratta inevitabilmente della mia realtà emotiva, una svolta nei comportamenti come reazione alle troppe attese spesso disilluse. Da qui nasce il testo del brano e di un album tutto forse anche violento nei testi ma ammaliante nelle sonorità”.

Voce del progetto è Assia Fiorillo, già protagonista per le parole della Frontone in Passo a Due e adesso pronta a decantarne nuovamente le liriche.

 

  
segui su: