UNICOSTAMPO: da oggi in radio la favola dark di “Così diversi” (VIDEO-UNCUT)

UNICOSTAMPO-radio

Torniamo con molto piacere ad occuparci del progetto Unicostampo, gruppo che abbiamo presentato qualche tempo fa tra le nostre nuove proposte (leggi QUI) e che oggi 27 febbraio 2015 lancia in radio il singolo d’esordio Così diversi. Un nuovo passo per il percorso ad alto contenuto artistico di una band che nasce dall’unione della voce di Danilo Cioni con il talento e l’esperienza del produttore e chitarrista Fabio Massimo Colasanti, vent’anni al fianco di Pino Daniele e da poco tornato a collaborare con Gianluca Grignani, che proprio dalle pagine di All Music Italia racconterà a breve in una lunga intervista l’anima e la natura del progetto Unicostampo, oltre alle esperienze di musicista che hanno portato alla nascita di questo nuovo e ambizioso percorso.

Un esordio che abbina musica e arte visiva, come si evince guardando il video realizzato per accompagnare l’uscita di Così diversi, dove tecniche all’avanguardia sono messe al servizio di una favola che si trasforma in opera dark, con atmosfere e suggestioni molto forti (specialmente nella versione uncut del video) scelte per affrontare il tema della diversità. Scritto da Fabio Massimo Colasanti e Federico Palmerini, il video è stato realizzato da Davide Bastolla fondatore di BastAnimotion (che ha già realizzato videoclip per Gianni Maroccolo, Roberto Angelini e per il progetto DVDM di Max Zanotti e Dj Mike) con la coregia dello stesso Federico Palmerini.

COSI DIVERSI – UNICOSTAMPO – VIDEO UFFICIALE (UNCUT VERSION)

Gli UnicoStampo nascono Roma con Danilo Cioni e Fabio Massimo Colasanti che scelgono di completare la formazione con Francesco Caprara e Stefano Alfonsi.  Così diversi segna il loro esordio, in un progetto artistico che vuole andare oltre al semplice rilascio di un disco, ma porterà in scena l’ambizione di un progetto d’arte capace di rimanere nel tempo, scegliendo di lanciare un singolo ogni tre mesi, abbinandolo ad un video che non sia un’atto dovuto ma un’opera frutto di grande ricerca e di un grande lavoro sia a livello tecnologico che di scrittura, per poi arrivare a settembre al rilascio dell’album dove ritroveremo un suono determinato e deciso a rappresentare due anime delle quali Così diversi rappresenta la media: la melodia e un suono moderno e maturo che si fondono grazie all’esperienza portata in campo da Fabio Massimo Colasanti, forte delle competenze acquisite in una carriera musicale lunga e solida, che lo ha visto per vent’anni al fianco di Pino Daniele e che presto lo vedrà tornare a calcare il palco con Gianluca Grignani, curando la band che accompagnerà l’inquieto rocker nei suoi prossimi appuntamenti live.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: