UMBERTO TOZZI, nuovo album + dvd live e l’inedita versione in russo di “Gloria”. (VIDEO)

umberto-tozzi

Sarà disponibile dal 16 ottobre in radio Sei tu l’immenso amore mio, primo estratto dal nuovo album di Umberto Tozzi intitolato Ma che spettacolo (etichetta Momy Records – Sony Music), lavoro discografico che segna il suo ritorno sulle scene a tre anni di distanza dal rilascio nel 2012 di Yesterday, today, di cui questo nuovo long playing si potrebbe definire l’ ideale seguito.

Il disco sarà in pre order su Itunes e Amazon nello stesso giorno della radio date del singolo e cioè il 16 ottobre, mentre dal 30 ottobre sarà ufficialmente disponibile nei negozi tradizionali, digital download e su tutte le piattaforme streaming.

umberto-tozzi-copertina

Fondamentalmente composto da tracce inedite, 13 per l’esattezza, più una speciale bonus track, Ma che spettacolo rappresenterà anche un’ottima opportunità per tutti i fans di poter rivedere dal vivo l’artista torinese, dal momento che al suo interno sarà contenuto uno speciale dvd, contributo videografico ufficiale dell’ambizioso tour intrapreso l’anno scorso.
Gli show partiti nel febbraio 2014 dopo cinque anni di assenza dal palcoscenico, compongono quello che è stato l’acclamatissimo Tour 2014con tappe tra le più importanti a Torino, Roma, Milano, Bologna e il rinomato Teatro Ariston di San Remo.

Intanto è già disponibile da qualche mese l’inedita versione in lingua russa della storica hit Gloria, riproposta dopo molti anni in coppia con l’acclamata pop star russa Alan, e contenuta nel nuovo cd di quest’ultimo uscito lo scorso 9 ottobre: Viaggio in Italia.

Ricordiamo che Gloria (scritta a quattro mani con Giancarlo Bigazzi) è tratta dall’album omonimo uscito nel 1979 e diventò presto un grande successo internazionale, soprattutto in Italia, Francia, Belgio e Spagna venendo premiata in tutto con ben sette dischi di platino, per un totale di circa 520.000 copie.

Gloria è inoltre una delle canzoni in lingua italiana più famose e vendute nella storia della musica, e ne è stata anche realizzata una famosa cover negli Stati uniti registrata nel 1982 da Laura Branigan, versione che si spinse fino alla posizione #2 nella prestigiosa chart americana Billboard Hot 100, venendo inoltre citata nella pellicola Flashdance e scelta nel 2013 da Martin Scorsese come sottofondo per una scena del suo film The Wolf of Wall Street.

AGGIORNAMENTO

Ecco il videoclip ufficiale del nuovo singolo di Umberto Tozzi.

  Nato a Napoli nel 198X (dopo i 22 va bene questa informazione!). Ho un diploma come designer di moda e ultimamente faccio il make up artist free lance, le mie passioni sono l'arte, la scrittura e senza dubbio la musica! Amo tutto ciò che riguarda il mondo degli “addetti ai lavori”, una delle cose che faccio quando compro un cd è vedere chi lo produce, la casa discografica, i collaboratori e mi piacerebbe entrare sempre più in contatto con questa realtà. Sono un discepolo della cultura POP in generale, non guardo più la televisione da un po' (in compenso leggo di più) ma non mi dispiacerebbe in futuro ideare un programma, saltuariamente scrivo testi di canzoni, sono uno di quelli che vorrebbe vedere un suo testo in un disco di Mina o Patty Pravo per dire...siamo in tanti lo so.
segui su:

  • jo

    Venezia è conosciuta non solo per il carnevale storico e l’ acqua alta..ma anche per la musica..adesso