TOSCA omaggia ADRIANO CELENTANO con la cover di “Prisencolinensinainciusol” (VIDEO)

maxresdefault

La cantante Tiziana Donati, in arte Tosca, ha sempre dimostrato di avere un debole per i grandi artisti italiani del passato, e questa volta con il suo nuovo singolo ha deciso di superarsi e di dimostrarci tutta la sua ecletticità artistica, cantando e girando il video di un brano rivoluzionario entrato nella storia della musica italiana… una canzone di Adriano Celentano, Prisencolinensinainciusol.

Infatti Tosca, reduce dai successi di Romana, omaggio a Gabriella Ferri e Sto core mio, dedicato a Roberto Murolo, ha inciso per il suo album Il suono della voce (uscito lo scorso anno), la controversa canzone che il molleggiato portò al successo negli anni settanta.

Il video è stato girato in provincia di Viterbo nel Palazzo Farnese di Caprarola, e con la Metafora dell’incomunicabilità tratta il concetto di arte in ogni sua forma come mezzo di comunicazione universale.
Nel video dodici performers, attraverso differenti stili artistici, provenienti da tutti i continenti, s’intrecciano tra loro alla ricerca di un dialogo corale e di comprovare che la musica come ogni altra forma d’arte ha come scopo quello di unire la gente indipendentemente da ogni singola differenza possibile.

PRISENCOLINESINAINCIUSOL – TOSCA

Prisencolinensinainciusol, di cui il nostro Federico Traversa ha parlato di recente qui, è una canzone che lo stesso Celentano ha spiegato così “è una canzone cantata in una lingua nuova che nessuno capirà; avrà un solo significato: amore universale”. Il brano inizialmente ebbe un grande successo in Germania e Francia e persino negli Stati Uniti dove entrò al settantesimo posto della classifica. In Italia invece faticò molto; infatti solo due anni dopo, con l’inserimento in due programmi televisivi debutto in classifica. Questa canzone è considerata in maniera unanime uno dei picchi della genialità di Adriano Celentano.
Ecco la versione originale:


Stefano De Stefanis per All Music Italia

  
segui su: