Tornano i TOROMECCANICA per raccontare la storia immaginaria de “Il Primo batterista dei Negramaro”

toromeccanica

Tornano con un nuovo singolo i Toromeccanica, band nata artisticamente nel 2005 in provincia di Lecce, che ha caratterizzato il suo sound con la ricerca di uno stile che abbracci diversi mondi musicali usando testi molto elaborati, anche utilizzando termini desueti e nuove forme di comunicazione. Il nuovo brano in uscita porta un titolo abbastanza curioso… Il Primo batterista dei Negramaro.

La canzone è un omaggio ad una delle più importanti band del panorama musicale italiano che descrive metaforicamente il tema della occasioni mancate.
Il Primo batterista dei Negramaro mette in musica la storia immaginaria di un ragazzo che, per un breve periodo, frequenta la band di Giuliano Sangiorgi, il leader dei Negramaro, senza sentirne il vero potenziale. Un ragazzo che non ci crede abbastanza e per questo ad un certo punto decide di lasciare la band per seguire altri progetti… e da qui che la storia cade nel rimpianto, quando il giovane di fronte ai successi degli ex colleghi è vittima dei “se” e dei “ma” che tutti, prima o poi, ci troviamo ad affrontare nella vita.

Il brano è la prima coproduzione de l’etichetta Il Paese dei Balocchi con la Rusty Records, la prima in assoluto de Il Paese dei Balocchi che vuole costituire un ponte ideale fra il Salento e Milano per far emergere i nuovi talenti salentini.

I Toromeccanica dopo diverse produzioni e festival in giro per l’Italia collaborano con la Rusty Records a partire dal 2016 con l’uscita del singolo Un Giorno memorabile. Attualmente la band sta lavorando al terzo album la cui uscita è prevista per l’estate del 2017.

 

  
segui su: