Tornano I MODERNI con “In/Cassa”

10376159_565858236860346_789126423210315241_n

Ricordate I Moderni, gruppo vocale composto da Marco Musarella, Fabio Perretta e i fratelli Celeste e Placido Gugliandolo classificatosi secondo nella quinta edizione di X Factor? Bene, dopo l’Ep “Non ci penso mai” e il primo album “Troppo fuori”, entrambi del 2012, il quartetto è ora pronto a tornare con un nuovo album di inediti, dal titolo “In/Cassa”.

Queste le parole che il gruppo ha utilizzato su facebook per presentare il nuovo lavoro ai fan:

Due parole sul nostro nuovo album.
Finalmente ve le possiamo dire.
Si chiama In/Cassa e questa che vedete è la copertina.
Quattro facce,le nostre.
Quattro pugni,i nostri.
Due parole,il titolo.
Provate a leggerle staccate: In Cassa, dentro alla Cassa.
La Cassa è tante cose, quella dello stereo, quella della batteria, quella in 4 dell’EuroDance , quella toracica, dove batte il Cuore, quella toracica, dove risuona la Voce.
Ora proviamo a unire le due parole, proviamo a leggerle insieme: Incassa, Incassare.
Un Colpo, un Fallimento, una Fatica, una Delusione, una Gioia, una Festa!
Sia la cassa che l’incassare ci hanno accompagnati in questi due anni nell’arte marziale del vivere ,
dove per prima cosa impari a cadere, ma a rialzarti di colpo, pronto a combattere di nuovo.
La cassa è anche la grande scatola in cui abbiamo “incassato” tutto il nostro lavoro, la nostra crescita, il nostro creare, prendendo le distanze da facili stereotipi e tratteggiando il profilo della nostra musica, nella quale ci mettiamo in gioco, mischiando e contaminando elementi:
La Cassa della migliore EuroDance da Club
Le Melodie Pop
Le Armonie Vintage
Il Rap
I synth, I Loop , il Computer
La Musica A-Capella !
Vorremmo lo ascoltaste già domani…
Ma i giorni passeranno veloci !

E quel giorno qualunque
Incassiamo Comunque.

 ENJOY 
IMODERNI

L’album uscirà il prossimo 17 Giugno ma da qualche giorno è disponibile negli store digitali e in streaming il primo singolo, “Un giorno qualunque”. Il brano è in gara ai Music Awards – Next Generation 2.0, il contest legato ai Music Awards 2014 dedicato ai giovani artisti. Potete votarli sul sito http://www.musicawardscontest.it fino al 28 maggio: i 3 finalisti accederanno al palco dei Wind Music Awards, che si terranno il 3 Giugno a Roma presso “Il Centrale Live” – Foro Italico.
Il gruppo ha parlato così del singolo:

Prendi Maurizio Lobina e prendi la dance italiana. Aggiungi Andrea Bonato, quanto basta, e fai cuocere i Moderni a fuoco lento, lentissimo, quasi in slowmotion. Il risultato è “Un giorno qualunque”, scritta proprio a 8 mani, le nostre (Ambidestri Rivoluzionari). Gli stili si contaminano: il rap e il pop incontrano la cassa in quattro e… Chi lo dice che si balla solo in inglese? Cantiamo il nostro viaggio, gli incontri, la sorpresa di ogni giorno, l’energia della gente. Un sound che boicotta il Sovrappeso della Crisi e sceglie la Leggerezza come Manifesto Moderno del nostro approccio alla vita!

Su YouTube è già disponibile il video del pezzo, che vi proponiamo:

Oltre agli impegni musicali in questi giorni I Moderni sono impegnati anche dal punto di vista sociale: il gruppo è infatti stato scelto come testimonial della campagna “Omofobia? No grazie!” promossa dall’Associazione Quore.
I ragazzi hanno raccontato con queste parole la scelta di aderire alla campagna:

Il “fare musica”, oggi come ieri, oltre ad essere un “gesto artistico” è anche un “gesto” di profondo confronto con il contesto sociale in cui ci si contestualizza ed agisce. Per noi, quindi, schierarci e schierare il nostro operato a favore della campagna contro l’omofobia costituisce un chiaro segnale di rifiuto verso tutto ciò che è razzismo, discriminazione, ignoranza ed ottusità. Tutti elementi che, nella “modernità” di un 2014 ampiamente avviato, non dovrebbero più esistere.

La locandina della campagna utilizza il nome del gruppo per esprimere attraverso un gioco di parole un importantissimo concetto che anche noi di All Music Italia condividiamo in pieno: “In questo Paese bisogna diventare più Moderni”.

IModerni-FriendlyPiemonte-news

 

  Romano, classe 1987. Sono laureato in giurisprudenza ma da sempre la mia vera passione è l’arte in generale e la musica in particolare, specie quella italiana. Sono sempre informato sulle ultime news musicali e sono spesso in giro per concerti e locali ad ascoltare musica dal vivo. Osservo, commento e se necessario critico. La musica è la vera compagna delle mie giornate ed ho sempre la canzone giusta per il momento giusto. L’occasione di scrivere di musica è arrivata con All Music Italia ed ora eccomi qua!