TIZIANO FERRO: riparte la conquista del mondo latino con “No Escaparé Nunca Más” (VIDEO + TESTO)

tiziano_ferro_tzn

Dopo che in Italia il disco TZN – The Best of Tiziano Ferro è un progetto completamente avviato, come dimostrano i record di vendita macinati in poche settimane (certificato disco di platino in soli quindici giorni) e l’attenzione di fan e media che non accenna a placarsi, per Tiziano Ferro è tempo di iniziare ad interessarsi al suo pubblico internazionale, iniziando questa nuova avventura  in parallelo al progetto italiano, con No Escaparé Nunca Más versione in spagnolo di Senza scappare mai più, che anticipa il rilascio della versione spagnola della raccolta uscita in Italia a fine novembre.

Un brano che anche nella versione spagnola è accompagnato un video ufficiale, che ricalca la clip legata allo stesso pezzo nella versione originale (realizzati con la regia di Gaetano Morbioli, che si è detto entusiasta di questo progetto), con Tiziano impegnato ad incontrare le varie personalità che lo hanno accompagnato negli anni, molte rappresentazioni di se stesso che seppur protagonista di una notevole evoluzione attraverso un percorso di crescita umana e artistica, restano sempre vicini, per molteplici aspetti, alla natura dell’artista, che si potrà presto trovare nella sua completezza anche sul mercato discografico di lingua spagnola, grazie alla raccolta TZN – The Best of Tiziano Ferro, imperdibile lavoro discografico per chi volesse scoprire l’arte di ferro a 360°, tra inediti, rarità e versioni totalmente rinnovate del suo corposo repertorio.

 VIDEO – No Escaparé Nunca Más

 

Un video rilasciato qualche giorno fa, mentre Tiziano è già sul set del prossimo singolo per il mercato italiano, che sarà Incanto, pezzo scritto con la collaborazione di Emanuele Dabbono (cantautore protagonista della prima edizione di XFactor, nella categoria over di Simona Ventura). Un’altra sfida per un 2015 che vedrà il giovane artista di latina impegnato su più fronti, con un importante tour di 6 date negli stadi e la promozione di questo Greatest hits, che lo vedrà impegnato tanto in Italia quanto all’estero, dove Tiziano è una realtà musicale solida e apprezzata, in particolar modo in Spagna (dove ha collaborato alla locale edizione del talent The Voice) e in America Latina (dove si è prestato anche ad un incursione nel mondo della recitazione prendendo parte alla più popolare soap messicana). Sempre per lanciare il proprio progetto nel mondo latino, Tiziano sarebbe impegnato in una collaborazione con il cantante Pablo Lopez, astro nascente del pop spagnolo, nella realizzazione della versione in spagnolo del brano Incanto, confermata nel comunicato che Universal Spain ha divulgato per presentare il lancio della raccolta confermato per il prossimo mese di marzo:

TZNSPAIN

 

No Escaparé Nunca Más – TESTO – TIZIANO FERRO

No escaparé nunca más.

Luz viva de las estrellas
dime quién se la llevó.
Si no dejo lo que hago
qué reflejo tengo yo.

Y podré.

Aprender a imitarte
a hacerte daño como tú.
Pero no encuentro equilibrio
en esta eterna inquietud.

Sé, sé, sé, sé, que.

No puedo creerte si ya no sé ni quién soy.
Perdería la mano por tocarte solo hoy.
Hazme una señal y dime hacia dónde voy.
Fingiría de nuevo pero no sé dónde estoy, yo…

Correría a salvarte, a verte, llámame y no dudaré.
Correría a calmarte, a consolarte, curar tus dolores.
Correría a parar el tiempo para que no me torture.
Correría hacia ti y te abrazaría.

No escaparé nunca más.
No escaparé nunca más.
No escaparé más.

Viento vivo del verano
trae calor y paz con él.
Ven y enfría esta rabia con el tacto de tu piel.

Sé, sé, sé, sé, que.

Inventaría un mal que no fuera mi perdición.
Inventaría una excusa que no rompa tu ilusión.
Prefiero los hechos que palabras y rencor.
Prefiero gritar este dolor entre los dos, yo…

Correría a salvarte, a verte, llámame y no dudaré.
Correría a calmarte, a consolarte, curar tus dolores.
Correría a parar el tiempo para que no me torture.
Correría hacia ti y te abrazaría.

No escaparé nunca más.
No escaparé nunca más.
No escaparé más.

De un punto fui corriendo.
Allí te quedaste tú.
Te perdí, pero
no escaparé nunca más.
Yo, no escaparé… ¡más!

Correría a salvarte, a verte, llámame y no dudaré.
Correría a calmarte, a consolarte, curar tus dolores.
Correría a parar el tiempo para que no me torture.
Mataría el dolor y correría sin que nada me pare.

Correría a salvarte, a verte, llámame y no dudaré.
Correría a calmarte, a consolarte, curar tus dolores.
Correría a parar el tiempo para que no me torture.
Correría hacia ti y te abrazaré.

No escaparé nunca más.

 

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: