SYRIA festeggia 20 anni di carriera con un concerto ricco di ospiti ed un Best of

12107887_10153697569063739_3527833114097360949_n

L’8 novembre ha festeggiato ufficialmente 20 anni di carriera,  una celebrazione che verrà concretizzata il prossimo 2 dicembre con un concerto evento – Syria 20 anni in una notte – che avrà luogo presso il Teatro Grande di Brescia.
Oggi Syria in un’intervista rilasciata su Vanity Fair ha rivelato nuovi dettagli sull’evento e soprattutto tutti gli ospiti che saliranno sul palco con lei per festeggiarla:

La carriera di Syria inizia l’8 novembre 1995 con la vittoria alle selezioni televisive di Sanremo Giovani con la cover di Sei bellissima, brano storico di Loredana Berte, a cui è seguita pochi mesi dopo la vittoria nella categoria Nuove proposte  del Festival di Sanremo con il brano inedito Non ci sto. Da allora Syria ha pubblicato 10 album, cimentandosi con entusiasmo e capacità in diversi generi musicali: dal melodico al pop passando per le sperimentazioni elettroniche (dell’alter ego Airys) ed omaggiando la musica indipendente italiana nell’album Un’altra me. Per la sua voce hanno scritto alcune tra le penne più prestigiose del panorama autorale del Paese: Biagio Antonacci, Claudio Mattone, Jovanotti, Gianna Nannini, Tiziano Ferro, Mario Venuti, Giorgia, Marina Rei e molti altri senza lasciare mai da parte gli contributi arrivati dagli autori emergenti: da Andrea Nardinocchi a Dario Moroldo (Amari).
Oggi la ragazza appena diciottenne che vinse il Festival è diventata una donna, madre di due figli e  prosegue il suo percorso artistico lontana dall’egocentrismo che contraddistingue spesso gli artisti, come dichiarato a Vanity Fair: “Oggi la mia vita è molto più tranquilla. Sul lavoro mi sono messa l’anima in pace, faccio quello che voglio senza correre, senza divermi giustificare con le case discografiche…

In 20 anni di carriera Syria non ha mai pubblicato una raccolta antologica dei suoi brani, praticamente una mosca bianca nel panorama discografico italiano, ma nel 2016 per chiudere in bellezza i  festeggiamenti di questo anniversario uscirà un best of che racconterà in musica la storia della cantante romana con 4 inediti; prima però festeggerà questo speciale compleanno con tutto il suo pubblico: il prossimo 2 dicembre al teatro Grande di Brescia con un evento in cui riproporrà, accompagnata da un’orchestra di 52 elementi diretta dal Maestro Bruno Santori, il meglio della sua produzione.
Con lei a festeggiare sul palco con dei duetti ci saranno tanti amici: Malika Ayane, Ghemon, La Pina, Emma Marrone, Francesca Michielin, Noemi e Paola Turci. Nei prossimi giorni la cantautrice comunicherà a mezzo la sua pagina Facebook le modalità per partecipare all’evento.

Syria ha anche rivelato che le piacerebbe partecipare al prossimo Festival di Sanremo (da cui manca da 13 anni) ed ha già presentato un brano a Carlo Conti, chiudendo idealmente su palco che l’ha lanciata la prima parte della sua storia musicale.

  Sono nato a Roma nel 1987, ed è qui che ho deciso di tornare dopo qualche anno di vagabondaggio per studio e lavoro. La musica è la mia passione vera; da sempre ho avuto l’esigenza di ascoltare, scoprire ed esplorare generi ed artisti diversi. La mia vena critica e quella polemica mi hanno portato su All Music Italia dove recensisco i dischi italiani in uscita più interessanti.
segui su: