SYRIA: “Come stai” è il nuovo singolo (VIDEO E TESTO)

10906080_10153023845618739_5944235899578447494_n

Syria lancia in rete il nuovo singolo, il terzo estratto da Syria 10, dal titolo Come stai. Il brano scritto da Max Zanotti (Deasonika) e prodotto da Big Fish esce oggi sui principali network radiofonici e riprende il percorso dubstep di Odiare, il primo singolo uscito lo scorso aprile a cui è seguito in estate Innamoratissima, rilettura dance di un classico dei Righeria di fine anni ’80.

syria 3

Il videoclip con la regia di Gaetano Morbioli (già regista per Syria in alcuni dei suoi video più belli come L’amore è o Non è peccato) vede la cantante alle prese con una particolare coreografia virtuale in cui gioca con i colori e forme diverse; sullo sfondo, delle acrobate dal volto dipinto si alternano in evoluzioni sempre più sorprendenti.

Ed è disponibile da oggi in esclusiva sul canale ufficiale dell’etichetta discografica della cantante romana.

Gli scatti di questo articolo sono immagini del set del video “rubati” dal profilo ufficiale Instagram di Syria.
Di seguito il testo di Come stai.

syria2

COME STAI – TESTO – SYRIA

Il tuo silenzio
stanotte inonderà
ogni risveglio
senza te
avrò una scusa in più
per non voltarmi mai
e poi penso
a come stai

La notte accenderò
le stelle anche per te
e la si spegnerà
sarà invisibile
domani inventerò
qualcosa che non hai
sarà tua complice
se ti innamorerai

Come stai
allora come stai
come stai
allora come stai

Se avessi un sogno
per nascondermi da te
avrei un motivo
che non ho
sono la stessa che
ti ha dato già un addio
poi ci penso
e piango anch’io

In ogni abbraccio
io cerco te
ma in ogni scusa
io ritrovo me

La notte accenderò
le stelle anche per te
e la si spegnerà
sarà invisibile
domani inventerò
qualcosa che non hai
sarà tua complice
se ti innamorerai

Come stai
allora come stai
come stai
allora come stai

La notte accenderò
le stelle anche per te
e la si spegnerà
sarà invisibile
domani inventerò
qualcosa che non hai
sarà tua complice
se ti innamorerai

Come stai
allora come stai
come stai
allora come stai

syria

  Sono nato a Roma nel 1987, ed è qui che ho deciso di tornare dopo qualche anno di vagabondaggio per studio e lavoro. La musica è la mia passione vera; da sempre ho avuto l’esigenza di ascoltare, scoprire ed esplorare generi ed artisti diversi. La mia vena critica e quella polemica mi hanno portato su All Music Italia dove recensisco i dischi italiani in uscita più interessanti.
segui su: