SYRIA cante le “Bellissime” della musica italiana il 28 febbraio a Milano (BIGLIETTI)

syria

Syria ritorna a teatro, più precisamente a Milano con Bellissime, viaggio musicale tra le voci femminili che hanno scritto (ed in molti casi continuano a farlo) la storia della musica italiana: da Dalida, Patty Pravo, Rita Pavone a Nada, Antonella Ruggiero, Anna Oxa, Loretta Goggi, passando per le sorelle Berte’, Mina, Ornella Vanoni con un’incursione particolarmente sentita nel repertorio romanesco dell’indimenticabile Gabriella Ferri. 

Lo spettacolo, di cui vi avevamo mostrato un’anteprima video al momento del debutto che potete rivedere qui, nasce da un’idea di Syria e Luca De Gennaro che insieme hanno tentato di rievocare sottoforma di teatro-canzone i brani e le artiste donne che più hanno influenzato la musica e l’immaginario collettivo musicale italiano. Una scaletta libera che prende forma principalmente dal gusto di Syria, che interpreta con intimismo e eleganza le canzoni che hanno formato lo stile di generazioni di interpreti, inclusa se stessa, regalando al pubblico uno spettacolo nostalgico e coinvolgente allo stesso tempo, tutto da cantare.

Non sono canzoni del mio tempo: alcune erano nella memoria, certo, ma molte le ho consciute negli ultimi anni, frugando nel repertorio di queste donne straordinarie che hanno “preparato” la mia generazione. Ciascuna di queste “Bellissime” a modo suo ha lasciato un segno, ha mostrato una nuova sfaccettatura del mondo femminile.

Sul palco una formazione che punta all’essenziale: oltre alla cantante si alterneranno alle chitarre Massimo Germini e Tony Canto tra canzoni, musica ed ironia con testi scritti ed elaborati da Bruno Pasini.

L’appuntamento è fissato per martedì 28 febbraio nella cornice del Teatro Menotti di Milano.
Per info e biglietti potete cliccare www.teatromenotti.org, [email protected], www.jitmanagement.it

 

 

  Sono nato a Roma nel 1987, ed è qui che ho deciso di tornare dopo qualche anno di vagabondaggio per studio e lavoro. La musica è la mia passione vera; da sempre ho avuto l’esigenza di ascoltare, scoprire ed esplorare generi ed artisti diversi. La mia vena critica e quella polemica mi hanno portato su All Music Italia dove recensisco i dischi italiani in uscita più interessanti.
segui su: