SUBSONICA: "In una foresta Tour", un live hi-tech con il nuovo album protagonista! Ecco le date

subsonica

Dopo “Lazzaro”, uscito poco prima dell’estate per farci ballare un po’ sotto al sole sulle calde spiagge italiane, e “Di domenica”, brano più sentimentale scelto come secondo singolo estratto, è arrivato il 23 settembre il nuovo album di inediti dei Subsonica, che come già saprete, si intitola “Una nave in una foresta”: il disco si compone di 10 nuove canzoni, tra cui i due singoli suddetti già in rotazione radiofonica e la title-track che possiamo ascoltare in apertura subito dopo aver inserito il cd nel lettore, come prima traccia.

Il perché di questo titolo è ben spiegato in questo comunicato, dal sito ufficiale della band:

“La foresta che è un luogo nel quale ci si ritrova per esplorare o perché ci si è persi, è un chiaro riferimento al nostro tempo. Una foresta di stati d’animo, sguardi, smarrimenti, storie di ordinaria sopravvivenza, di speranza, di volontà di reagire e lottare. Ma anche disincanti, auto indulgenze e feroci malinconie.

I personaggi di questa foresta sono: innamorati che sfidano inquietudini e incertezze, licantropi di periferia, giovani a cui è stata cancellata le linea d’orizzonte del futuro che non smettono di cercare la propria direzione, vecchie automobili in attesa di un riscatto, anoressiche di fronte a uno specchio, peccatori della domenica che giocano una mano col destino.

E alla fine l’album confluisce nell’ultimo sogno, quello di fronte al quale non possiamo permetterci di fuggire: la salvaguardia del nostro ambiente naturale. 
Nel timore che senza la condivisione di questo sogno collettivo, nemmeno la nostra “casa” potrà sopravvivere.”

Inoltre, apprendiamo che le musiche sono interamente dei Subsonica, i testi composti da Max Samuel; mentre l’unico ospite presente in questo settimo disco in studio del gruppo alternative rock, è Michelangelo Pistoletto: non un cantante, ma un pittore e scultore biellese, che ha prestato la sua voce per “Il Terzo Paradiso”, brano che chiude emblematicamente il disco. A tal proposito, per la Stampa, è stata fatta questa dichiarazione:

“Questa volta più che con altri musicisti, ci siamo sentiti particolarmente vicini al mondo dell’arte. Lavorare insieme a Michelangelo è stato un privilegio. Lo abbiamo coinvolto in modo diretto e nel disco si sente anche la sua voce. Vogliamo trasmettere il più possibile la sua idea e la sua visione, simboleggiata dal terzo Paradiso, in cui il primo Paradiso, rappresentato dalla natura, e il secondo, quello dell’emancipazione tecnologica, si uniscono e riescono a convivere in maniera più consapevole e responsabile.”

L’album, nato in una casa di campagna dopo sei mesi di lavoro insieme, è stato registrato allo studio Andromeda, nel cuore del quartiere Vanchiglia di Torino, grazie a Max Casacci Gianni Condina, ed è stato successivamente mixato al Bach studio di Milano, da Celeste Frigo e dalla band.

“Una nave in una foresta” naturalmente è già disponibile (in digitale e fisicamente nei negozi di dischi) e a una settimana dalla sua pubblicazione, ha subito spodestato in vetta alla classifica il Trio Fabi-Silvestri-Gazzè col suo “Il padrone della festa” (QUI la nostra recensione). E, dopo aver promosso l’album in giro per le regioni della nostra penisola, con alcune date instore per incontrare il proprio pubblico affezionato, Samuel e compagni porteranno in setlist dal vivo i nuovi pezzi con 11 date nei palasport italiani, in cui potremo ascoltare alcuni fra i più grandi successi dei Subs, come “Istrice” o le più datate “Incantevole” “Tutti i miei sbagli”.

Lo show sarà altamente tecnologico, atto ad accogliere il pubblico in un’esperienza immersiva, un esperimento coinvolgente di musica e tecnologia visionaria: gli spettatori saranno protagonisti di un progetto artistico e multimediale legato al nuovo singolo “Di domenica”. Caricando infatti, una propria GIF su Google Plus con l’hashtag #GIFdidomenica, con cui raccontate la vostra domenica, potrete “salire” sul palco insieme alla band!

E’ tutto spiegato sul sito dell’iniziativa (lo trovate QUI) o se preferite, in questo video girato direttamente dai Subs:

Di seguito potete leggere tutte le tappe ufficiali di questo tour autunnale ormai alle porte: cercate quella a voi più vicina e assicuratevi subito i biglietti per partecipare al concerto dal nostro link diretto!

31 ottobre – Jesolo (VE)
1 novembre – Pesaro
7 novembre – Napoli
8 novembre – Bari
13 novembre – Torino
15 novembre – Verona
21 novembre – Roma
27 novembre – Bologna
28 novembre – Firenze
29 novembre – Genova
01 dicembre – Milano

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album dei SUBSONICA in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: