SUBSONICA, arriva il nuovo singolo …e il nuovo videoclip!

Subsonica

Samuel Umberto Romano (Samuel), Massimiliano Casacci (C-Max), Davide Dileo (Boosta), Enrico Matta (Ninja) e Luca Vicini (Bass Vicio)… cinque artisti diversi, un solo nome: Subsonica.

E per la gioia del loro affezionatissimo pubblico, i Subs sono pronti a tornare!

Già dallo scorso 14 maggio si poteva leggere sulla pagina Facebook della band torinese, l’eloquente messaggio:
oggi terminati gli ultimi ritocchi al primo singolo di anticipazione del settimo e prossimo album. Domani lo mixiamo. Storie di bun cià bun cià e di resurrezione, il titolo? Ok s’intitola LAZ%&$£&%£”§°ç§LC;;:;_;__

Mentre stamattina, Davide BOOSTA Dileo ha scritto sul proprio profilo:
Oggi il video del primo disco del primo singolo di #subsonicasette. Vestiti sobri.

Il titolo del nuovo album confermerà quello desumibile dall’hashtag? Lo scopriremo presto. Qui di seguito potete guardare una foto dalla pagina dei Subs, scattata a missaggio del singolo concluso, con C-Max in primissimo piano.

10370577_697339936979118_1701144473_n

Intanto che la notizia sta facendo il passaparola tra i fan, siamo in attesa di scoprire e gustare insieme a voi il videoclip e così, il brano apripista del nuovo album, che non tarderemo a mostrarvi non appena sarà disponibile.

Vi segnaliamo inoltre, l’ultimo status di circa un’ora fa, sempre dalla pagina ufficiale del gruppo. E’ un countdown e reca la scritta: “– 6 giorni 23 ore 33 minuti 13 secondi #subsonicatour #subsonicasette“. Restate connessi, vi terremo aggiornati!

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: