SISTER CRISTINA presenta Sister Cristina e aspetta Sanremo [tracklist]

sistercristina

Esce oggi, in tutto il mondo, Sister Cristina, l’album di debutto di Suor Cristina Scuccia, in arte Sister Cristina.

L’attesissimo album, sarà disponile sia in formato fisico nei negozi, sia negli store digitali. È stato prodotto da Elvezio Fortunato e registrato a Los Angeles (Megawatt Studios, North Hollywood, Henson Recording Studios, Speakeasy Studios) con la collaborazione di musicisti come Vinnie Colaiuta, Sean Hurley, Tim Pierce, Simone Sello, Ed Roth, Davide Rossi e Lisa Liu.

Oggi è un giorno per me molto speciale. – dichiara Sister Cristina Mai avrei immaginato che in pochi mesi avrei vinto l’edizione di The Voice of Italy, pubblicato un album internazionale e che sarei riuscita a portare il mio messaggio in così tanti paesi.
Sono molto emozionata, ed è davvero il frutto di un duro lavoro! Questa è la testimonianza che Dio può farci fare grandi cose se solo ci lasciamo guidare e ci fidiamo di lui. Che queste note possano toccare il cuore di tutti così come son giunte e sono entrate nel mio!

Ecco la tracklist:

sister-cristina-cover

1 Try 3:34 (Pink)
2 Fallin’ Free 3:30 inedito
3 Like A Virgin 3:59 (Madonna)
4 Somewhere Only We Know 3:34 (Keane)
5 Blessed Be Your Name 3:47 (Newsboys)
6 Fix You 4:29 (Coldplay)
7 No One 3:53 (Alicia Keys)
8 I Surrender 3:53 (Hillsong United)
9 True Colors 3:57 (Cindy Lauper)
10 Price Tag 3:30 (Jessy J)
11 Perto, Longe Ou Depois (Ordinary World) 4:07 (Duran Duran, qui nella versione portoghese)
12 L’Amore Vincerà 3:34 inedito

E dopo la polemica dei Vescovi italiani relativa alla scelta del primo singolo, Like a virgin, cover del celebre brano di Madonna, e il dissenso del suo coach J-Ax (“è come se io uscissi con l’Ave Maria cantata da J-Ax“), ora non ci resta che aspettare le reazioni del mondo.

Sister Cristina domenica sera è stata ospite di Fabio Fazio a Che Tempo che fa e, durante l’intervista, non ha escluso la sua partecipazione alla prossima edizione del Festival di Sanremo:

Io a Sanremo? Potrei accogliere la possibilità, aspetto un invito, siamo aperte a tutto.

L’intervista può essere vista sul sito della Rai.

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: