SILVIO SACCHI: tutto il superfluo della vita nel video di “E´una vita che ti aspetto”

silvio sacchi

Oggi vi presentiamo il video del nuovo singolo di Silvio Sacchi, E´una vita che ti aspetto pubblicato su etichetta Rusty Records.

E´una vita che ti aspetto è un brano provocatorio, un inno a non mollare mai di fronte a qualsiasi situazione la vita ci riservi che sia la tortuosa ricerca di un lavoro o dell’amore vero o tutte quelle situazioni che finiscono per riempirci di dubbi su noi stessi e sulle nostre scelte.
Un brano scritto da Mattia Foderà perfetto per quest’estate ormai agli sgoccioli dove un ritmo quasi caraibico cuce una melodia pop spiccatamente italiana con il ritmo del reggeton.

Il video gioca tutto sulla provocazione velata: un contesto dove giovani (ma non solo) si ritrovano a fare delle scelte tipiche di quel momento della vita in cui si cresce, il tutto in una situazione che fonde fashion party, alcool, droghe, lusso e in cui, come spesso accada al giorno d’oggi purtroppo, il superfluo è considerato successo, ma che in realtà crea solo solitudine e chiusura mentale verso la vita… ma come spesso accade è quando meno ce lo si aspetta che la semplicità delle cose e delle persone materializzano quello che abbiamo aspettato e sognato per una vita.

CHI E´SILVIO SACCHI

Silvio Sacchi è nato a Reggio Emilia nel 1987 e fin da bambino segue le orme del padre pianista esibendosi nella piazze della sua regione. Col passare degli anni la curiosità verso la musica non si spegne e Silvio decide di iscriversi al conservatorio mentre inizia a scrivere le sue prime canzoni pop-rock.
Con gli anni partecipa a diverse manifestazioni: il Raduno dei Nomadi, la Notte bianca di Vigevano, Un Sorriso per l’Emilia, La Notte Rosa a Cesenatico oltre ai tour di Radio Cuore e Radio Bruno in diverse città italiane.

Il 12 giugno 2015 esce il suo primo singolo distribuito da Universal Music, La Mia estate che viene scelto come spot del programma tv Wild in onda in prima serata su Italia 1.
Dopo l’incontro a fine del 2015 con la manager Cinzia Veneziano e il produttore Maximilian Rio decide di intraprendere un nuovo percorso musicale, percorso che lo ha porta oggi a pubblicare il primo tassello di questo nuovo progetto musicale con la Rusty Records.

 

  
segui su: