SHADE: il nuovo videoclip estratto da “Clownstrofobia” è “Stronza Bipolare”

shade

Stronza Bipolare è il nuovo estratto da Clownstrofobia, primo disco ufficiale registrato in studio del rapper torinese Shade, uscito lo scorso gennaio per etichetta Warner Music Italia. Prima ci fu in realtà un altro album dal titolo Mirabilansia, sempre per il colosso Warner e contenente una tracklist esplosiva del giovane king del freestyle (nomea datagli dal rapper concittadino Ensi, durante il programma televisivo MTV SPIT) lanciata dal singolo ironico, ma non troppo, Mai una gioia. La direzione artistica fu affidata in quell’occasione ai Two Fingerz con la complicità di MadMan, Danti, Fred De Palma, Willie Peyote e Rew, tredici tracce dominate dal suo flow incredibile, che trasudano un notevole talento per le rime, un sense of humor tutt’altro che scontato e, dote più unica che rara, specialmente di questi tempi, un certo eclettismo.

Ma tornando a Clownstrofobia: l’album, che ha debuttato direttamente nella Top Ten della classifica FIMI degli album più venduti nella settimana dell’uscita, si è poi posizionato alla 7a posizione della stessa classifica ed alla 4a posizione nella classifica delle vendite su Itunes. Composto da 12 brani inediti, si è fatto notare per il sound e soprattutto per la potenza dei testi. Il giovanissimo artista ha dato vita ad un progetto fuori dalle righe, del tutto rap e del tutto pop, a seconda di chi lo guarda. Shade racconta il paradosso della vita di un rapper visto come intrattenitore divertente grazie ai suoi video virali, i forestale, i pezzi allegri come Mai una Gioia e gli extrabeat rappati ad altissima velocità. “Quando ad un rapper viene chiesto più spesso di fare un freestyle che un semplice ‘Come stai?’ tutto questo causa Clownstrofobia” – spiega l’artista. L’album rappresenta un punto d’incontro tra la tecnica del freestyler più ironico e pungente, con quello dell’artista più maturo ed introspettivo.

Shade

Prima di Stronza Bipolare, insieme all’amico e collega Fred De PalmaShade, al secolo Vito Ventura ha lanciato il videoclip di Se i Rapper Fossero Noi e una chicca in acustico, quella di Sogni D’Odio, sulla pagina ufficiale di Facebook, in collaborazione con Jack Sapienza (Drops To Zero).

SOGNI D’ODIO (acoustic version) […]

Cosa dire di Stronza Bipolare, che già dal titolo non lascia spazio ad interpretazioni personali… il testo infatti parla di un amore finito male con una ragazza dalla doppia personalità. Questa ragazza, che Shade ha amato, nonostante lo abbia lentamente fatto impazzire per il suo essere così stronza e bipolare, è rimasta comunque nel cuore e il rapper la definisce e ricorda come la sua stella bipolare. Prodotto dai Drops To Zero e diretto da Andrea Dipa, verte su un susseguirsi di siparietti tragicomici, andando a sottolineare proprio il sentimento scaturito dai cambiamenti morali della ragazza. La storia è raccontata dall’artista nel suo tipico stile tra il serio e l’ironico e i toni del brano si susseguono tra giochi di parole e battute grottesche.

Di seguito il videoclip ufficiale di Stronza Bipolare

  Una mente intuitiva e razionale per un corpo istintivo e cosmopolita. Italo-tedesca trapiantata a Milano since 1991, imparo a scrivere prima ancora di camminare: inizio ad usare di nascosto la macchina da scrivere di mia nonna e battuta dopo battuta capisco che quel tic-tic-tic sarebbe diventato il mio suono preferito. Intraprendo la carriera universitaria in ambito comunicativo-giornalistico per perseguire il mio sogno. Cresciuta a pane e rock'n'roll da una mamma hippy approdo ad All Music Italia nel maggio 2015. Una biondina cinica e determinata un po’ Carrie Bradshaw, un po’ Miss Fletcher.
segui su: