Shade dopo due singoli di grande succeso lancia “Amore A Prima Insta”

shade

Dopo il successo di Bene ma non benissimo e di Irraggiungibile (feat. Federica Carta), brani entrambi certificati con il doppio disco di platino e forti di videoclip con milioni di views, Shade torna con un nuovo brano per l’estate 2018.

Amore a prima Insta è già entrato in rotazione radiofonica oltre ad essere disponibile sulle piattaforme di musica digitale e su quelle streaming. Un tormentone in perfetto stile Shade, artista che fin da Mtv Spit ha dimostrato una capacità tecnica perfetta di rappare che lui ha scelto di usare non per cantare di tormenti come molti colleghi rapper, ma in maniera positiva su quella qualcuno definirebbe “musica leggera”.

Sono diversi gli appuntamenti in agenda per Shade nelle prossime settimane, sicuramente i più importanti sono i Wind Music Awards (scopri qui il cast.), dove ritirerà i due premi per Bene ma non benissimo e Irraggiungibile, e il 9 giugno giorno che lo vedrà nelle vesti di presentatore de lo Slimefest 2018 da Mirabilandia.

Shade ha esordito anche come attore recentemente nel film contro il bullisimo Bene, ma non benissimo, pellicola realizzata da Viva Productions in collaborazione con Film Commission Torino-Piemonte che ha visto l’esordio alla regia di Francesco Mandelli.

Quelle di attore e presentatore sono due attività che si aggiungono alle molte già praticate dal ragazzo… rapper, doppiatore, freestyler e stand up comedian italiano, con uno stile ironico e irriverente che lo ha portato a diventare uno dei più giovani hit maker del momento.

Recentemente Shade è stato, inoltre, tra i protagonisti della terza edizione di Italia, amore mio!, il più grande festival dedicato all’Italia organizzato in Giappone dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone (ICCJ) con all’attivo oltre 50.000 partecipanti.

 

 

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: