La seconda puntata di AMICI elimina il ballerino blu PATRIZIO

patrizio-amici-eliminato

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata del Serale di Amici. Dopo l’ingresso nello studio delle due squadre sulle note della sigla di questa edizione, I lived, la serata si è aperta con una simpatica novità (presente anche nella terza puntata, registrata ieri mentre andava in onda la seconda): direttamente dal programma Pequeños gigantes, è arrivato nello studio di Amici il piccolo Giorgio, il quale ha vestito i panni del giudice della sfida Chi inizierà che come di consueto ha aperto la puntata.

amici-giorgio

I quattro direttori artistici delle due squadre si sono cimentati in una divertente sfida di balli latini, e ogni esibizione veniva giudicata simpaticamente dal piccolo Giorgio, che alla fine ha deciso per la vittoria di Nek e J-Ax, direttori artistici dei Blu.

La gara vera e proprio si è aperta con una delle prove più attese della serata, il duetto. Lele Esposito della squadra bianca ha cantato insieme ai vincitori della passata edizione, i The Kolors. Mentre Chiara Grispo dei blu ha cantato insieme ai Modà.

amici-the-kolors

amici-moda

La giuria ha assegnato il punto ai bianchi.

Nella seconda sfida accanto ai ragazzi in gara sono scesi in campo i direttori artistici; Nek e Sergio hanno cantato per i blu Locked out of heaven e Walking on the moon, mentre il ballerino Gabriele dei bianchi ha ballato accanto alla sua coach Emma mentre quest’ultima si esibiva sulle note del suo ultimo singolo Io di te non ho paura.

nek-sergio-amici

La giuria ha assegnato il punto alla squadra blu.

La terza prova, come di consueto, si è aperta con l’ingresso in studio del Giudice Speciale della seconda puntata Carlo Verdone. La squadra bianca ha schierato la cantante Elodie e il ballerino Alessio La Padula, i quali si sono esibiti contemporaneamente con il ballerino che interpretava una coreografia cucitagli addosso da Giuliano Peparini proprio in riferimento alle parole della canzone Un’altra Vita, brano scritto da Fabrizio Moro per la cantante romana Elodie. La squadra blu ha schierato l’esibizione singola di ballo di Michele, il quale ha ballato forse la coreografia più emozionante di questa edizione. Sulle note di una delle canzoni più belle della storia della musica italiana, C’è tempo di Ivano Fossati, il ballerino dei blu ha interpretato il dramma dei moltissimi migranti morti nel Mar Mediterraneo, emozionando il pubblico e la giuria, in piedi per applaudire il direttore artistico del programma fautore di tutto lo spettacolo.

Il voto è segreto.

Nella quarta sfida i bianchi si sono esibiti su una corale di canto: Elisa, Emma, Lele, Elodie e i La Rua hanno cantato insieme Hymn for the weekend dei Coldplay, mentre i blu si sono esibiti sulle note del successo di Bruno Mars Just the way you are.

Il punto è andato ai blu.

Nell’ultima sfida della prima manche il ballo di gruppo della squadra bianca ha perso contro l’esibizione singola di ballo di Patrizio dei blu.

Il punteggio complessivo della prima manche vede vincitori i Blu, e l’eliminato provvisorio è il ballerino Alessio La Padula dei bianchi.

alessio-amici

Dopo il momento comico che ha visto protagonisti Carlo Verdone e Sabrina Ferilli, è ricominciata la partita col via alla seconda manche.

La prima sfida ha visto protagonisti i La Rua per la squadra bianca e tutti i ballerini della squadra blu. Il punto è andato ai La Rua i quali si sono esibiti sulle note di un loro inedito Libertà d’essere, durante l’esecuzione del quale il frontman Daniele Incicco ha regalato un bel momento allo studio baciando appassionatamente uno dei suoi amici e componenti della Band, per sottolineare il messaggio della canzone.

la-rua-amici

Nella seconda sfida si sono scontrati Elodie per i bianchi e Cristiano Cosa per il blu. La giuria ha assegnato il punto ai bianchi.

La terza prova ha visto contrapposti Lele Esposito per i bianchi e Sergio Sylvestre per i blu. Il voto è segreto.

Nella quarta prova la spunta il ballerino dei bianchi Gabriele Esposito contro il ballerino dei blu Ale.

Nell’ultima prova della seconda manche invece c’è stata la tanto attesa Prova Morgan, con lo stesso Marco Castoldi che si è cimentato in una splendida prova sulle note di Stelle di Stelle di Claudio Baglioni e Mia Martini. Ad accompagnarlo per i bianchi c’era Lele, per i blu Chiara. A decidere è stata la sola Ferilli la quale ha assegnato il punto ai bianchi.

La seconda manche è stata una vera debacle per i Blu, i quali hanno perso clamorosamente con il punteggio di 7 a 0, il che significa che ogni esibizione è stata vinta dai bianchi. Ad andare in ballottaggio con il ballerino dei bianchi Alessio La Padula è il ballerino di Popping Patrizio Ratto. Il voto congiunto di professori e giuria ha deciso che l’eliminato della seconda puntata di Amici è Patrizio.

patrizio-amici

Dopo l’eliminazione c’è giusto il tempo per l’esibizione dei Modà che chiudono la serata presentando il loro nuovo singolo Passione Maledetta.

Luca Aveta per All Music Italia

Tutte le foto dell’articolo sono tratte dalla pagina ufficiale facebook di Amici di Maria De Filippi. I legittimi proprietari sono autorizzati, in qualsiasi momento, a chiederne la rimozione.
  
segui su: