SANTIAGO: un atteggiamento inedito nel pop italiano si presenta e riempie “La Stanza” (VIDEO)

santiago_lastanza

Spazio a Santiago e a La Stanza. Un singolo uscito il 26 maggio per Universal Music Italia, che ancora una volta si dimostra capace di supportare il lancio di un giovane artista solido e capace, aldilà delle pure logiche di marketing musicale.

La Stanza aveva già saputo farsi notare e apprezzare apprezzare durante la scorsa selezione di Sanremo giovani. Se allora il percorso non lo portò sotto i riflettori del Festival, oggi questa canzone guadagna degno spazio preparandosi a onorare il proprio valore e quello del mondo musicale che viene a rappresentare.

Un pezzo, scritto dallo stesso Santiago e da Andrea Bonomo, che racchiude il nuovo volto di un artista nato nella scena rap e riuscito a trasferire la propria indole forte e talentuosa nell’ambiente pop.

Il risultato è una trascinante e ritmata canzone che riesce a rispettare i crismi del facile ascolto portando con sé il netto sapore dell’originalità. Nulla di rivoluzionario a livello tecnico ma l’atteggiamento di Santiago riesce a regalare unicità al brano.

La Stanza nasce come il racconto di un sentimento capace di creare il posto giusto anche quando ci si sente fuori-luogo:

“Hai mai avuto la sensazione che non ci sia luogo adatto a te e che ogni momento non sia mai il momento giusto? O come se cercassi qualcosa che non hai mai visto, ma di cui sai di avere bisogno? Ho scritto La Stanza pensando a due persone che si sentono così, ma che si amano a tal punto da creare un loro spazio. Un posto da immaginare insieme dove potersi sentire a casa.”

A supporto di questo concept è stato pubblicato anche un video ufficiale. Nella clip diretta da John Pentassuglia impariamo a conoscere il volto di Santiago, impegnato a trasferire in immagini il senso del brano.

SANTIAGO – LA STANZA – VIDEO

La Stanza di Santiago diventa il luogo nel quale lasciarsi accompagnare per conoscere un talento speciale, che sicuramente saprà trovare spazi e palchi dai quali farsi apprezzare.

CHI È SANTIAGO

Marco Muraglia, in arte Santiago, ha trentadue anni ed è è originario di Brindisi. Dopo aver studiato per diventare tecnico del suono, si è avvicinato inizialmente alla musica rap. Dopo l’esordio con l’album Ghiaccio e Magma, sente la necessità di evolversi musicalmente. Un bisogno che lo fa muovere verso il mondo pop e cantautorale. Un nuovo percorso che si nota nel secondo album, Diamante:  “Per la prima volta cantavo come ho sempre sognato di poter fare. E’ stata una bellissima sensazione riuscire a comunicare qualcosa in un modo completamente diverso. Il rap non riusciva più a stimolarmi. Il mio nuovo obiettivo era riuscire a scrivere delle canzoni che esprimessero in maniera differente, gli stessi contenuti che si riesce ad esprimere con i pezzi rap. Canzoni che fossero leggere e importanti al tempo stesso”.

Il brano La Stanza conferma con sicurezza questa svolta musicale.

QUI trovate la sua pagina Facebook

QUI trovate il suo profilo Twitter 

QUI trovate il suo profilo Instagram

 

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: