SANTA MARGARET: Al via il mini tour in Puglia per presentare l’EP d’esordio

santa_margaret_tour_puglia

Santa Margaret sono arrivati in terra di Puglia per quattro grandi live di presentazione del loro EP d’esordio Il suono analogico cova la sua vendetta Vol.1!

Il disco, fuori il 30 ottobre 2014 per l’etichetta Carosello Records, è disponibile solo in vinile, in free digital download (clicca QUI) e su tutte le piattaforme streaming: è composto da cinque brani più un b­side strumentale registrati interamente in analogico, su nastro a 24 tracce, usando solo strumenti vintage, nessun campionamento e nessuno strumento MIDI. Nessuna operazione nostalgia, ma un modo per riscoprire il piacere dell’ascolto senza fretta del vinile!

Ecco dunque, le quattro date pugliesi. Si parte proprio questa sera, con il concerto al Kabuki di Bari: lo start è fissato per le 21.30, non mancate!

1 aprile – BARI – Kabuki (Piazzetta Frati Cappuccini, 1 – inizio ore 21.30 – ingresso libero)
3 aprile – LECCE – Jack’n’Jill (Via Veneto, 40 – ingresso libero; open act: Noon)
4 aprile – FOGGIA – Groove Live (via Manfredonia, 29/C – inizio ore 22.00 ­ ingresso libero)
6 aprile – TRANI (BT) – La Capannina (via Martiri di Palermo, 128)

La band è in attesa della pubblicazione del primo disco ufficiale, che dovrebbe arrivare nei prossimi mesi, ma di soddisfazioni ad oggi se n’è tolte un bel po’: i Santa Margaret hanno aperto i concerti di Deep Purple e Beth Hart; sono stati scelti come artisti del mese di giugno da MTV New Generation e hanno trionfato al Coca Cola Summer Festival 2014 (in onda in prima serata su Canale 5 e in diretta su RTL) con il brano Riderò. E proprio quest’ultimo brano è entrato a far parte della colonna sonora dell’ultimo film di Natale di Aldo, Giovanni e Giacomo, dal titolo Il ricco, il povero e il maggiordomo, insieme ad un altro pezzo della band, Vieni a gridare con me, inserito nel trailer del film. La band milanese è stata inoltre scelta come prima band italiana protagonista di Vevo DSCVR, format originale nato in UK e dedicato alla musica emergente, lanciato da Vevo.

A proposito, avete già ascoltato la versione live de La Strada?

I Santa Margaret nascono a Milano dall’incontro della carismatica cantautrice Angelica Schiatti con il chitarrista Stefano Verderi, che ha curato gli arrangiamenti e la produzione artistica dell’intero progetto. Negli ultimi due anni si sono dedicati alla composizione di brani originali, richiamando nel progetto altri musicisti di grande esperienza: si tratta di Leonardo Angelicchio (alle tastiere), di Ivo Barbieri (al basso) e di Marco Cucuzzella (alla batteria).

Abbiamo avuto il piacere di intervistare AngelicaStefano a novembre scorso, in una lunga intervista che potete rileggere cliccando QUI: infine, il gruppo è stato ospite della nostra rubrica Sognando Sanremo, essendo arrivato nei 60 finalisti per accedere alle Nuove Proposte del Festival col brano Voglio urlare i miei sogni. (QUI il link diretto all’articolo)

Dopo il mini tour in Puglia, la band continuerà a suonare in giro per la penisola: il primo concerto confermato è a Roma, l’11 maggio a Le Mura. Restate connessi, vi terremo aggiornati!

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: