SANREMO 2016: a CHIARA DELLO IACOVO il “Premio Assomusica” ed il “Premio Lucio Dalla” (Sala Stampa-Tv-web)

chiaradelloiacovo_sanremo

A Chiara Dello Iacovo, seconda classificata nella categoria delle Nuove Proposte di Sanremo 2016, è stato assegnato in data 12 febbraio il Premio Assomusica 2016 , conferito dall’associazione Italiana degli Organizzatori e Produttori di Spettacoli di Musica dal Vivo presso la sala stampa del Teatro Ariston.

A consegnare il riconoscimento, assegnato nel passato ad artisti quali Arisa, Nina Zilli, Raphael Gualazzi, Marco Guazzone e Il Cile, alla giovane cantautrice piemontese, il rapper campano Rocco Hunt, vincitore del medesimo premio nel 2014 e attualmente in gara al Festival nella sezione Big con il brano Wake up; con lui il Presidente Assomusica Vincenzo Spera.

Chiara Dello Iacovo_premio Assomusica 2016 (1)

 

Il riconoscimento è stato conferito all’ex concorrente di The Voice Of Italy per premiare l’originalità e la capacità di emozionare dimostrata da Chiara dello Iacovo, all’interno della competizione  canora  tra gli otto giovani del 66° Festival della Canzone Italiana, durante le esibizioni dal vivo.

Intano ieri sera, dopo aver affrontato e battuto nelle fasi eliminatorie Cecile, la Dello Iacovo ha partecipato con il brano Introverso alla fase finale della gara, dove si è poi classificata al secondo posto (con il 28% dei voti), dietro la rivelazione Francesco Gabbani, in gara con la sua Amen (A lui anche la preferenza della nostra Redazione: Leggi QUI).

Tra le favorite alla vittoria, Chiara dello Iacovo non è riuscita ad agguantare il risultato finale ma in compenso ha convinto gli addetti ai lavori che le hanno assegnato il il Premio della sala stampa radio-tv-web “Lucio Dalla” per la sezione Nuove Proposte, con ben 41 voti, contro i 26 voti di Gabbani e le 22 preferenze di Miele.
Giudicati anche Ermal Meta (16 voti), Cecile e Mohmood (7 voti), Michael Leonardi (6 voti), Irama (1 voto).

chiaradelloiacovo_premio_luciodalla

Proprio ieri, inoltre, è uscito in tutti i negozi fisici e digitali di dischi anche Appena sveglia, album di debutto di Chiara Dello Iacovo, prodotto da Davide Maggioni e realizzato per gran parte in presa diretta, senza editing e con una post produzione molto essenziale, che mette in evidenza la verità di Chiara e della sua musica.

In merito alla giornata del 12 febbraio, così ha commentato Chiara: «Quando due grandi eventi collimano, o finisco per annullarsi o uno prevarica sull’altro; oppure si affrontano uno alla volta in ordine cronologico- Oggi il primo evento è stato senz’altro l’uscita del mio disco, eppure mi sembra un qualcosa di così lontano, di così già fatto, per me che quel disco l’ho visto crescere. L’unica cosa a cui riesco a pensare è stasera: sono l’unica quota rosa in gara, ma ciò che conta è restare in ogni caso tesi verso la potenzialità. Il disco è una gioia immensa, ma è già successo, stanotte ancora tutto può accadere».

Alla fine è accaduto che la canzone Introverso si sia piazzata al secondo gradino del podio, ma farà da apripista ad Appena Sveglia, disco composto dalle seguenti tracce: Appena sveglia, Introverso, Vento, La mia Città, Donna, Scatola di Sole, Soldatino, 1° Maggio, Genova, Il Signor Buio e La rivolta dei numeri.

Dopo aver ricevuto il PREMIO AFI 2016 per gli importanti successi artistici raggiunti in quest’ultimo anno, ed il PREMIO ASSOMUSICA – MIGLIORE ESIBIZIONE LIVE – CATEGORIA SANREMO GIOVANI 2016, la cantautrice astigiana è la prima cantante donna a debuttare ufficialmente nella Nazionale Italiana Cantanti e presto, subito dopo l’esperienza sanremese, presenterà la sua prima fatica musicale in un Instore Tour.

Queste le prime date confermate: il 15 febbraio alla Mondadori di Imperia (ore 15.00) e a La Feltrinelli di Genova (ore 18.00), il 16 febbraio a La Feltrinelli di Milano, il 17 febbraio a La Feltrinelli di Torino, il 18 febbraio a La Feltrinelli di Roma, il 19 febbraio alla Mondadori di Firenze, il 20 febbraio alla Mondadori di Perugia, il 21 febbraio alla Mondadori diMatera, il 22 febbraio a La Feltrinelli di Napoli, il 23 febbraio a La Feltrinelli di Bari, il 24 febbraio alla Mondadori di Taranto, il 25 febbraio alla Mondadori di Lecce, il 26 febbraio alla Mondadori di Vercelli,  il 27 febbraio alla Mondadori di Alessandria, il 2 marzo a La Feltrinelli di Bologna e il 4 marzo a La Feltrinelli di Verona.

  Laureato in “Arti e Scienze dello spettacolo”, attualmente frequento il Corso di Laurea Magistrale “Professioni dell’Editoria e del Giornalismo“. Grande appassionato di TV e Musica non mi perderei un Festival di Sanremo per niente al mondo. Prediligo il pop italiano e mi appassionano gli artisti emergenti. Domani vorrei essere un giudice di X-Factor. Scrivere è quello che mi riesce meglio. Segretamente aspirante paroliere.
segui su: