SANREMO 2017: le pagelle della finale

pagelle redazione

Siamo arrivati alla finale della 67esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

La gara entra nel cuore e stasera sapremo quale canzone sarà la vincitrice del 2017.

Questa sera, la Redazione di All Music Italia che vota è composta dal Direttore Massimiliano Longo e dai collaboratori Oriana Meo, Alessandro Genovese, Jennifer Engelmann e Barbara Rocchelli.
I voti espressi sono relativi alle canzoni in gara e pertanto relazionati semplicemente alle canzoni rivali nella competizione, non si parla di voti che si paragonano al resto del repertorio musicale italiano.

Elodie

Massimiliano 7,5
Oriana 6,5
Alessandro 7,5
Jennifer 7
Barbara 8,5

media: 7,4

Michele Zarrillo

Massimiliano 6
Oriana 7
Alessandro 7
Jennifer 7
Barbara 7

media: 6,8

Sergio Sylvestre

Massimiliano 6,5
Oriana 7
Alessandro 7,5
Jennifer 7,5
Barbara 7,5

media: 7,2

Fiorella Mannoia

Massimiliano 9,5
Oriana 7
Alessandro 9,5
Jennifer 9
Barbara 9

media: 8,8

Fabrizio Moro

Massimiliano 8
Oriana 7,5
Alessandro 8
Jennifer 8,5
Barbara 8,5

media: 8,1

Alessio Bernabei

Massimiliano 6,5
Oriana 5,5
Alessandro 6
Jennifer 6
Barbara 5,5

media: 5,9

Marco Masini

Massimiliano 7
Oriana 7,5
Alessandro 6
Jennifer 7
Barbara 6,5

media: 6,8

Paola Turci

Massimiliano 8
Oriana 7,5
Alessandro 8
Jennifer 8
Barbara 8

media: 7,8

Bianca Atzei

Massimiliano 7
Oriana 7
Alessandro 7,5
Jennifer 7,5
Barbara 7,5

media: 7,3

Francesco Gabbani

Massimiliano 7,5
Oriana 8
Alessandro 8
Jennifer 8
Barbara 8

media: 7,9

Chiara

Massimiliano 6,5
Oriana 5
Alessandro 5,5
Jennifer 5
Barbara 5,5

media: 5,5

Clementino

Massimiliano 6,5
Oriana 7
Alessandro 6,5
Jennifer 7
Barbara 6,5

media: 6,7

Ermal Meta

Massimiliano 8,5
Oriana 7,5
Alessandro 8,5
Jennifer 8,5
Barbara 8,5

media: 8,3

Lodovica Comello

Massimiliano 5,5
Oriana 5,5
Alessandro 6
Jennifer 5,5
Barbara 6

media: 5,7

Samuel

Massimiliano 7
Oriana 7
Alessandro 8
Jennifer 7
Barbara 7

media: 7,2

Michele Bravi

Massimiliano 9
Oriana 7
Alessandro 8
Jennifer 8
Barbara 7,5

media: 7,9


SANREMO 2017 – PAGELLA FINALE DI ALL MUSIC ITALIA

Fiorella Mannoia8,8
Ermal Meta8,3
Fabrizio Moro8,1
Michele Bravi7,9
Francesco Gabbani7,9
Paola Turci7,9
Elodie7,4
Bianca Atzei7,3
Samuel7,2
Sergio Sylvestre7,2
Michele Zarrillo6,8
Marco Masini6,8
Clementino6,7
Alessio Bernabei5,9
Lodovica Comello5,7
Chiara5,5

IL NOSTRO PODIO

Massimiliano
1. Fiorella Mannoia
2. Michele Bravi
3. Ermal Meta
Semplicemente i tre pezzi a mio avviso più incisivi, intensi e sinceri del festival. Fiorella ha saputo rimettersi in gioco, Michele per qualcuno è stato una sopresa, per me una conferma. Ermal ha definitivamente abbattuto la barriera tra musica d’autore e musica popolare.

Oriana
1. Francesco Gabbani
2. Ermal Meta
3. Paola Turci
Sul mio podio virtuale, metterei al terzo posto Paola Turci perché ha avuto il coraggio di portare a Sanremo una canzone che con Sanremo ha poco da spartire. Al secondo posto metto Ermal Meta, uno dei più prolifici autori degli ultimi anni, uno che di storie ne ha da raccontare e pure tante. Al festival ha portato una delle sue storie.
Al primo posto metto Francesco Gabbani perché è, secondo me, il più adatto a rappresentare l’Italia all’Eurovision, dove, oltre a cantare, si fa spettacolo e lui, portandosi dietro la scimmia, l’ha fatto anche all’Ariston.

Alessandro
1. Fiorella Mannoia
2. Ermal Meta
3. Paola Turci

Jennifer
1. Fabrizio Moro
2. Ermal Meta
3. Michele Bravi
Questi tre pezzi sono quelli più affini alla mia persona, che sento più miei a livello di testo e di interpretazione. Detto questo, penso che il pezzo più forte in gara sia quello della Mannoia, sia per intensità, sia per classe.

Barbara
1. Fabrizio Moro
2. Ermal Meta
3. Elodie
Fiorella Mannoia è indubbiamente la vincitrice di questo festival, non solo per l’intensità delle parole scritte da Amara, ma anche per la sua capacità interpretativa che la rende padrona del palco. Per questo non avrei inserito in gara un’artista così “grande”. Detto ciò, mi allego al pensiero di Jennifer, volendo premiare i tre brani e i tre artisti che mi hanno maggiormente stupido e che sento più vicini.

 

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: