In attesa del cast di SANREMO 2017 le considerazioni di GERARDINA TROVATO e MARCELLA BELLA

marcella bella

Ormai manca poco più di una settimana alla fatidica data in cui Carlo Conti annuncerà i nomi dei 20 big che comporranno il cast del Festival di Sanremo 2017.
Il tutto avverrà nella prima serata di Rai 1 il 12 dicembre durante Sarà Sanremo poco dopo che i 12 giovani finalisti del Festival si saranno esibiti per conquistare uno dei sei posti nella kermesse (qui trovate il nostro sondaggio per scegliere i vostri preferiti).

Nel frattempo mentre è stata decisa la giuria che selezionerà i giovani composta dallo stesso Conti e da Andrea Delogu, Fabio Canino, Anna Foglietta e Massimo Ranieri, due donne della musica italiana hanno affidato a Facebook il loro sfogo riguardo ad una possibile bocciatura del loro brano presentato a Sanremo… Gerardina Trovato e Marcella Bella.

Ecco cosa ha scritto la Trovato con la sua solita schiettezza ieri…

Rompo definitivamente lo sciocco silenzio che mi è stato chiesto poiché lo trovo, oltre che sciocco per non usare altri termini, inutile e, almeno per me, seccante.
Vorrei innanzitutto aggiornare chi mi legge che il mio discografico mi ha proprio ieri sera aggiornata sul Festival di Sanremo.
Sono pervenute ben 144 domande per la sezione Big….veramente una enormità…questo a conferma, se ve ne era bisogno, che più o meno tutti ci provano, anche se, a volte, capita di sentire qualcuno che lo snobba.
Per quello che mi riguarda la frase precisa è: “Ci tengono in grande considerazione, ma non siamo tra i papabili”…tradotto significa che non crede che la sottoscritta sia chiamata all’Ariston.
Questo mi dispiacerebbe moltissimo, di certo, se le domande sono 144 ed i posti solo 20, forse 22, la lotteria si fa duretta.
Ma io, sinceramente, non credo che sia una lotteria, assolutamente no, è un lavoro di gruppo, di rapporti e cointeressenze molto molto delicato e difficile…se a questo si aggiunge il fatto che è tantissimo tempo che manco, le vendite del singolo sono andate buca e che non c’è certo una casa discografica come la Sony che mi rappresenta, non si fatica a capire che il fatto di essere stata ascoltata è comunque, se non altro, fonte di una piccola soddisfazione…dopo chi lo sa…
Rompo il silenzio, e mai più ci starò, perché, alla fine dei conti, non ho mai creduto in tutte queste manovre “politiche”, ho lasciato volontariamente adoperare il mio nome e dato contatti a chi me li ha chiesti, quei pochi che ho, perché così mi andava.
Ora, quello che più mi interessa, è riprendere il mio lavoro tra la gente e cantare il più possibile…sicuramente spero sempre che Conti mi convochi, così non fosse…avanti…ci riproveremo l’anno prossimo…Olè

Anche Marcella Bella come dicevamo non si sente molto positiva riguardo ad una sua partecipazione al Festival nonostante abbia presentato un brano firmato dal fratello Gianni Bella

Cari amici,molti di voi ,mi hanno chiesto di partecipare al prossimo festival di S.Remo ,lo farei con piacere anche perché nel 2017 saranno 45 anni dal mio primo festival con Montagne verdi… e mio fratello Gianni ha scritto una canzone insieme a Rosario davvero bella!! Ma questo non è sufficiente per partecipare,come ormai sapete ogni anno c’è un ‘patron’ che decide chi deve e chi non deve andare al festival a secondo del suo gusto musicale… quindi… sicuramente non farò parte del “mosaico” di Carlo Conti…
con sempre tanto affetto la vostra Marcella
.

Per capire con certezza se le sensazioni dello staff di Gerardina e Marcella Bella corrisponderanno a realtà non ci resta che aspettare il 12 dicembre.

 

  
segui su: