SANREMO 2017: Conferenza Stampa FRANCESCO GABBANI spiega i passi del nuovo balletto

francesco gabbani

Francesco Gabbani arriva in sala stampa pieno di energia e simpatia e si libera subito in una breve lezione per spiegare i passi del nuovo balletto che accompagna la sua canzone Occidentali’s Karma.

La scimmia è la coreagrafa, quindi c’è lo scimmiografo

Per me è già una vittoria essere qua a distanza di un anno, nei big, sono contento

Come è ritrovarsi da Amen allo Scimmione?

L’idea della scimmia è un’idea ironica, ha un valore sdrammatizzante, è un brano serio, la scimmia è un emblema di questo testo, viene dalla lettura del libro La scimmia nuda di Morris, lo sviluppo, come animale delle tante specie di scimmie, soprattutto per divertirsi.

E’ un onore essere tra i big, con un aumento della responsabilità, essere in gara con artisti riferirmento per la mia infanzia: Mannoia, Masini, Ron, una bella responsabilità.

Trasformi in oro quello che tocchi, citazione a Silvestri con Salirò, voluta?

Di citazioni nella canzone ce ne sono tantissime, PantaRei, Eraclito, effettivamente ho trovato la similitudine con Silvestri, non abbiamo avuto il timore di una cosa copiata ma semplicemente di riproporla.

Eseguirai un brano di Celentano per la serata delle cover, perchè hai scritto un brano per lui?

Un tributo ad Adriano che mi ha regalato la ciliegina sulla torta, ha cantato Il bambino con il fucile

Riflessione sull’uomo nei media?

Livello avanzato di sviluppo tecnologico, siamo tutti delle scimmie che ballano tramite gli istinti primitivi è un mix di parole, la prima cavia della canzone sono io.

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: