SANREMO 2016: “Figgatta De Blanc” è il nuovo album di ELIO E LE STORIE STESE

elio

Il Festival di Sanremo è in dirittura d’arrivo ma ha già i suoi protagonisti: gli Elio e le Storie Tese.

Il dissacrante ensemble prenderà parte alla kermesse targata Carlo Conti con il brano Vincere l’odio che tanto plauso ha ottenuto dai critici, per la struttura unica nel suo genere: niente strofe solo ritornelli.

Ecco cosa ha affermato Elio appena dopo le prime prove con l’orchestra: “Inizialmente ci hanno insultato mentalmente perché come al solito gli abbiamo portato un po’ di problemi da suonare, e invece adesso sono contentissimi, perché i problemi diventano opportunità. L’importante è non addormentarsi mentre c’è il Festival in corso, cosa che accade spesso non solo agli spettatori ma anche agli orchestrali, per cui noi che siamo sensibili a questo problema terribile del Festival, gli abbiamo sottoposto delle difficoltà“.

figgattadeblanc

Dal 12 febbraio sarà disponibile Figgatta De Blanc, il nuovo lavoro del gruppo, il decimo della loro carriera, in uscita a tre anni dall’ultimo L’album biango.

Il nome può portare alla mente l’album dei Police, Reggatta De Blanc del 1979, ed effettivamente il titolo scelto dagli Elii ne è un diretto omaggio.

Da oggi parte il pre-order del disco, disponibile in due versioni, standard e speciale versione Lelo e le Storie Tese, disponibile su Amazon.it in tiratura limitata, consistente in un box che contiene l’album e Lelo Siri 2 un “un potente massaggiatore che vibra rispondendo a qualsiasi suono, che sia la vostra playlist preferita o la voce del vostro amante”“.

Da aprile gli Elio e le Storie Tese incontreranno il pubblico con lo spettacolo Piccoli Energumeni Tour, ecco le date confermate:

29 aprile – ASSAGO (MI) – Mediolanum Forum
7 maggio – ROMA – Pala Lottomatica
14 maggio – BOLOGNA – Unipol Arena
15 maggio – TORINO – Pala Alpitour
17 maggio – MONTICHIARI (BS) – Pala George
20 maggio – FIRENZE – Nelson Mandela Forum
21 maggio – PADOVA – Gran Teatro Geox

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: