SALMO con “Estate dimmerda” lancia l’anti-tormentone ed è subito polemica

salmo

Nessuno se lo aspettava quando qualche giorno fa a sorpresa Salmo, rapper tra i più amati e stimati del panorama musicale italiano, ha lanciato un nuovo singolo, la sua particolare interpretazione del tormentone estivo intitolata Estate dimmerda, con tante di polemiche annesse.

Il testo di Estate dimmerda nasconde tante citazioni e sfottò che solo provare ad elencarle tutte sarebbe praticamente impossibile… si va dal balletto di Rovazzi passando alla coppia J-Ax/Fedez ( con tutti e tre ci sono state recentemente polemiche, vedi qui), ma questa volta la polemica in rete si è innescata per un verso su Ariana Grande e il recente concerto benefico di Manchester che ha fatto infuriare i fan della cantante americana. Ecco il verso in questione:

Allaccia la cintura, sto concerto è una bomba, dicono “Allah è grande”, ma noi che ne sappiamo? Chiedilo ad Ariana, che facciamo?

Incurante delle critiche verso l’humor nero che da sempre contraddistingue la sua musica Salmo ha liquidato la questione con un breve e laconico tweet… “Rimbambini“.

Nel frattempo del brano è uscito un video diretto da Andrea Folino e Johnny Fart che potete vedere qui di seguito.

SALMO – ESTATE DIMMERDA – TESTO

Quaranta gradi all’ombra
Sta macchina è una tomba
Faccio un giro di ronda
Il sole picchia come Rhonda
Farò una vasca a dorso
Fra’ c’ho l’estate addosso
Quindi levatevi dal cazz0
Che mi state addosso
Odio il fanatismo
Olbia Gran Turismo
Psico-terrorismo
Vaccini, autismo
Chimico come scie
Fumo queste e dopo andiamo
Un’altra estate, merda
Che facciamo?

Vabbé balliamo
E allora balliamo
Yeah, Yeah, Yeah, Check, Oh

In giro scooteroni
Segni di copertoni
Trenta birre Peroni
Cimiteri di ombrelloni
Ho fatto il cash, tango
E Salmo Dos Santos
Rimbalzo sopra questi rapper
Come il Super Santos
Non faccio hit estive
Ti sfascio il club privè
Stai con chi mal vive
Io in Sardegna, Maldive
Lo giuro tipo scout
Con quel cul0 così grande
Puoi venire al mio concerto e fare sold out
Festeggio il 4/20
Non dirlo ai quattro venti
Non mangiarti la coca
Sorridi a quattro denti
Vieni con me
Sono il re senza alcun trono
Conosco un posto cool
Fanno un Moscow Mule buono
Tutto il giorno in mutande
Cerchi un posto al sole
Vuoi uno specchio più grande
Dentro l’ascensore
Ti hanno bocciato a scuola
Poi ti hanno licenziato
T’han preso la patente
La tipa ti ha lasciato

Non avere paura
Non restare nell’ombra
Allaccia la cintura
Sto concerto è una bomba
Dicono “Allah è grande”
Ma noi che ne sappiamo?
Chiedilo a Ariana, che facciamo?

Vabbé balliamo
E allora balliamo
Yeah, Yeah, Yeah
E allora balliamo

Come quando fuori piove
Aspetto arrivi la mia onda
Chiamo un uragano col tuo nome
Io spero che tu mi risponda
E allora balliamo
Come quando fuori piove (yeah yeah)
Aspetto arrivi la mia onda
Chiamo un uragano col tuo nome (yeah yeah)
Io spero che tu mi risponda
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo

Vivo adesso che la notte muore
Sto guardando l’alba
Quindi scusa, non fare rumore (shhh)
Come ballare sotto l’acquazzone
Prenderò l’estate
Per distruggerla in una canzone
La vita è bella ma alla fine muori
È sempre l’ultimo giorno d’estate
E sono chiuso fuori
E stati d’animo
E sento il richiamo
Un’altra estate, merda, che facciamo?
Balliamo?
Lo vuoi toccare il cielo?
Posso darti un passaggio
Ho la testa tra le nuvole
E mi godo il paesaggio
Sento la buena onda
Sono la New Wave
Tu aspetti ancora il grande salto
Blue Whale!
Sì, scema
Avverti il tuo cervello quando s’inceppa
Una balena in spiaggia
Qualcuno chiami Sea Shepherd
Chiedo venia
Ma ho la terza media
Eppure rimo appena
E questa scena
Mi spalma la crema sulla schiena
Ti mando il sole in posta
Tranquillo tutto a posto
Cazz0 ci vieni a fare in costa?
Ti costa troppo
Vuoi fare il finto ricco
Mando lo yatch a picco
Fancul0 le Seychelles
Salmo è il nuovo sceicco
Guardo brutte notizie
Come il Tg alle 8
L’estate sta finendo
Ho già messo il giubbotto
Ho messo pure il casco
Perché tu parli troppo
È un canto di protesta
Cerco il punto G8

Non avere paura
Non restare nell’ombra
Allaccia la cintura
Sto concerto è una bomba
Dicono “Allah è grande”
Ma noi che ne sappiamo?
Chiedilo a Ariana, che facciamo?

Vabbé balliamo
E allora balliamo
Yeah, Yeah, Yeah
E allora balliamo

Come quando fuori piove (yeah yeah)
Aspetto arrivi la mia onda
Chiamo un uragano col tuo nome (yeah yeah)
Io spero che tu mi risponda
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo, e allora balliamo
E allora balliamo

Transformers: L’Ultimo Cavaliere
Transformers: L’Ultimo Cavaliere
Non è un paese per giovani
Non è un paese per giovani

Continua nel frattempo il tour estivo del rapper più venduto (nel senso di copie vendute del suo disco!) del 2016.
Ecco le prossime date:

30 luglio Acquafan – Riccione
9 settembre Festa dell’Unità – Area di Ponte alto – Modena

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

  
segui su: