RUBENS: “Un ultimo ballo” per scaldare l’estate, tra ritmo e sensualità (VIDEO)

rubens_capone_un_ultimo_ballo

Trattare di musica d’estate non è facile. Ogni brano viene presentato e definito come potenziale “tormentone” e ciò porta ad una saturazione poco piacevole, che rischia di oscurare le offerte davvero valide. Una di queste, che oggi vi presentiamo offrendole un degno spazio tra le nostre pagine, è senza dubbio Un ultimo ballo, nuovo pezzo di Rubens, disponibile e in rotazione radiofonica da qualche giorno.

Un talento che ha già in altre occasioni mostrato la propria pasta, calda e determinata, che oggi trova sfogo in un riuscitissimo pezzo, capace di fondere il ritmo reggaeton ad atmosfere calde e pulsanti, offrendo anche un testo che, seppur votato alla leggerezza, riesce a distinguersi grazie ad un peso specifico non dozzinale.

Un risultato esaltato nella confezione offerta dalla produzione di Terron Fabio dei Sud Sound System che in quest’occasione conferma il supporto e l’incoraggiamento che sta alla base della sua collaborazione con Rubens e alla costruzione di uno stile personale dello stesso.

Un giovane salentino, appassionato di Black Music e carico di voglia di farcela sin da quando mosse i primi passi musicali dopo essere nato e cresciuto nella culla del Reggae Pugliese con i Sud Sound System, identificandosi via via in un panorama musicale più ampio, capace di spaziare negli anni tra R&B, Soul ed Hip Hop.

Il tutto puntando su un’innata e sorprendente versatilità vocale, protagonista anche di un Ultimo ballo, pezzo che lo stesso Rubens ci presenta così:

“Un ultimo ballo è nato senza grandi macchinazioni. Come ogni giorno ero in studio, ascoltando un beat mi è venuto subito di cantarci sopra, quasi un colpo di fulmine… Mi sono divertito a scrivere e a cantare questo brano, anche perché è carico di freschezza e ingenuità. Si sposta dal mio solito modo di pensare alle cose, e poi è conforme a quello che musicalmente sta andando moltissimo adesso. Con il reggaeton ci si muove, ci si lascia trasportare e non si pensa alle difficoltà del quotidiano, insomma si ottiene un pò quello che tutti vorremmo…”

Per il lancio di Un ultimo ballo è stato realizzato anche un video ufficiale che ben trasferisce in immagine la natura più profonda di questa canzone grazie anche dal set naturale offerto dalla sua terra:

“Il video è stato girato nella mia terra. Se parliamo di estate, mare, e atmosfera, il Salento è tra i primi posti al mondo. Per la precisione è stato girato a Torre dell’Orso, nella splendida zona della Marina di Melendugno.”

RUBENS – UN ULTIMO BALLO – VIDEO

Per supportare il lavoro e il percorso di questo giovane artista forte di merito ed energia, potete acquistare il brano sulle principali piattaforme digitali, mentre per restare in contatto con il suo mondo e la sua attività potete collegarvi alla sua pagina Facebook (QUI).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: