RUBENS. Con “È così semplice” si chiude un ciclo per il potente talento salentino. Ecco il VIDEO

rubens

Oggi torniamo ad occuparci di Rubens, un nome che sebbene finora abbia raccolto una visibilità sottodimensionata rispetto al proprio merito, rientra senza dubbio nelle migliori proposte musicali degli ultimi tempi. Forte di un carattere, un gusto e di doti vocali non comuni Rubens rilascia oggi  È così semplice, una canzone che segna un passaggio cruciale della sua avventura musicale, sebbene fosse nata puntando ad altri lidi.

L’obbiettivo al quale mirava È così semplice era il Festival di Sanremo nella categoria nuove proposte, un traguardo che negli ultimi anni Rubens ha sfiorato più volte (l’esclusione della sua Splenderai nel 2015 grida ancora vendetta) e che oggi esce dalla wish list del giovane salentino, impegnato con determinazione a ultimare un nuovo progetto che porterà in scena una proposta musicale completamente differente, dove la luce e la potenza di questo cantautore “self-made” troveranno vie di sfogo differenti all’insegna della più moderna originalità.

La chiusura di un cerchio che trascina con sé un duplice valore: il lancio di un interessante pezzo soul/rock abbinato ad un cambio di passo nella carriera di un giovane nome che dimostra ancora una volta di avere le carte in regola per meritarsi un degno spazio nella scena musicale italiana.

Ecco come presenta lui stesso l’uscita di È così semplice, brano realizzato in collaborazione con Antonio Bruno:

“Con questo pezzo chiuderò un momento della mia vita per aprirne un altro. L’unica cosa che rimarrà intatta sarà la mia voglia d’indipendenza intellettuale, e la mia indole a dare il massimo in qualsiasi cosa che riguardi la musica. Alla fine siamo tutti anime in cerca di un posto dove ci sia un pò di serenità, il mio posto è la musica e spero di potervi ospitare tramite le mie canzoni!”

Un pensiero che esplicita ciò che si nasconde nel carattere artistico (e non) di Rubens: una coerenza di quelle che non si trovan più e una serie di principi solidi che fanno scopa con un’altrettanto granitico talento che – almeno per chi conosce al sua musica –  non è affatto una sorpresa.

Così come non sorprende la resa del video diretto da Angelo Cascione, che trasferisce il tutto in immagini all’altezza della situazione e degne di rappresentare la potente offerta di Rubens.

RUBENS – È COSÌ SEMPLICE – VIDEO

Per seguire meglio il percorso e avvicinarsi all’intrigante mondo artistico di Rubens, potete collegarvi alla sua pagina Facebook che trovate QUI, mentre per recuperare tutta la produzione della sua “prima” vita artistica potete collegarvi al suo canale YouTube, che trovate QUI.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: