RICCHI E POVERI Franco lascia e continuano “Gli Angeli”

Ricchi-e-Poveri

I Ricchi e Poveri, dopo anni di carriera in trio, perdono un altro componente: stavolta è Franco Gatti a lasciare volontariamente il gruppo per dedicarsi alla sua famiglia.

Lo stesso Gatti lascia questa dichiarazione:

Dopo tanti anni di splendido lavoro insieme ho deciso di dedicarmi di più alla mia famiglia, una semplice scelta di vita. Auguro ai miei meravigliosi compagni ancora tanti anni di successi.

Per i Ricchi e Poveri non è il primo saluto: Marina Occhiena abbandonò il quartetto poco prima del Festival di Sanremo del 1981 e da quel momento la carriera del gruppo continuò con la nuova formazione a tre formata da Angela Brambati “la brunetta”, Angelo Sotgiu “il biondino” e Franco Gatti “il baffo”.

La carriera dei Ricchi e Poveri è ricca di successi sia a livello nazionale sia a livello internazionale, con le loro canzoni hanno girato il mondo portando la loro gioia, la loro carica e la loro positività. Anni di musica italiana ed amicizia li hanno consacrati ad essere uno dei gruppi italiani più longevi, con quasi 50 anni di carriera.

Numerosi i successi ed i brani che ognuno di noi avrà cantato almeno una volta nella sua vita, partendo da La prima cosa bella che li fece salire sul secondo gradino del podio del Festival di Sanremo 1970 in coppia con Nicola Di Bari e replicando l’anno seguente con Che sarà in coppia con Josè Feliciano, numerose le partecipazioni nella città dei fiori che li vide salire sul gradino più alto del podio nel 1985 con Se m’innamoro. Molti i successi da Sarà perchè ti amo a Mamma Maria, da Voluez vous danser a L’amore è una cosa meravigliosa, da Buona giornata a Così lontani, brani che li hanno resi popolarissimi in Europa dell’Est e nel mondo.

“Gli Angeli” o “La brunetta ed il biondino”, ora potrebbero chiamarsi così… continueranno la loro carriera e dichiarano:

Continuiamo a percorrere la strada nella musica senza Franco che, in totale armonia con il resto del gruppo, ha deciso di fermarsi. Lo ringraziamo per la professionalità e l’amicizia dimostrata in quasi cinquant’anni di vita artistica insieme. Noi restiamo sul palco perché questa è la nostra vita.

Il prossimo appuntamento sarà proprio stasera come ospiti de I Migliori Anni in cui si presenteranno per la prima volta in versione ridotta.

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: